Ricetta: torta salata di carciofi e patate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sono davvero ottime da consumare sia appena sfornate che fredde-, possono essere tranquillamente cucinate in precedenza e consumate in rapide pause pranzo evitandoci frenetiche corse: stiamo parlando delle torte salate, un alimento oramai diffusissimo su tutte le tavole. Si tratta di un piatto che presenta diversi aspetti vantaggiosi anche per chi, sempre più spesso, si trova a dover trascorrere fuori casa le pause pranzo. Non è raro ritrovare queste preparazioni nei buffet e negli aperitivi, proprio grazie alla loro bontà e alla semplicità di preparazione, vantaggi che si accompagnano al fatto di poterle farcire e condire ogni volta con ingredienti differenti, rendendole un alimento sano, sfizioso e nutriente al tempo stesso. Nella ricetta proposta qui di seguito vedremo, passo dopo passo, come bisogna procedere per preparare una gustosa torta salata a base di carciofi freschi e patate.

27

Occorrente

  • 150 gr di carciofi
  • 100 gr di patate
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 cipolla
  • 2 uova
  • 120 gr di formaggio a pasta filante
  • Sale
  • Olio
37

Tagliare le patate

Per cominciare la nostra preparazione sbucciamo le patate, tagliamole a cubetti e facciamole lessare per circa 5 minuti di tempo in abbondante acqua leggermente salata, quindi scoliamole e uniamole alla padella con i carciofi. Ricordiamoci che per questa prima fase le patate non dovranno essere completamente cotte, ma leggermente al dente, pertanto assaggiamole per verificare il grado di cottura: più grossi saranno i cubetti, più lungo sarà il tempo necessario. Una volte che le avremo unite ai carciofi facciamo saltare a fiamma viva per due o tre minuti, affinché i due ingredienti si insaporiscano adeguatamente, quindi spegniamo e lasciamo freddare. Come prima operazione occupiamoci della pulizia dei carciofi, che senza dubbio rappresenta la fase più tediosa in questa preparazione. Eliminiamo il gambo, che metteremo da parte, e sfogliamo il carciofo eliminando le foglie più esterne, che sono anche quelle più dure e meno adatte alla cottura. Asportiamo anche l'estremità superiore del carciofo, quella in cuii ci sono le spine, tagliamolo in due nel senso della lunghezza e eliminiamo anche la peluria presente all'interno.

47

Utilizzare la pasta sfoglia

Ora prendiamo una teglia da forno, foderiamola con un foglio di carta forno e stendiamoci all'interno il rotolo di pasta sfoglia. Per questa preparazione, trattandosi di un piatto da realizzare in modo semplice e veloce, utilizziamo un rotolo già pronto, ma se avete a disposizione del tempo e sapete esattamente come procedere, ricordatevi che è possibile anche prepararla in casa: si tratta, appunto, un'operazione che richiede diverso tempo, quindi va compiuta preliminarmente al resto delle fasi. Preparandola in casa avrete la possibilità di realizzare una ricetta ancora più gustosa e sana, tuttavia i rotoli di pasta sfoglia già pronto rappresentano un grande vantaggio perché consentono di portare a termine un preparazione in modo semplice e veloce.

Continua la lettura
57

Preparare il soffritto

A questo punto tagliamo i carciofi a fettine piuttosto sottili, quindi prendiamo una padella pulita e facciamoci soffriggere due spicchi d'aglio interi sino a che non saranno dorati. Adesso togliamo gli spicchi d'aglio e uniamo i carciofi a fettine, dando una spolverata di prezzemolo e portando avanti la cottura per circa 15 minuti di tempo. Aggiustiamo quindi di sale e pepe e una volta trascorsi i 15 minuti spegniamo la fiamma mettendo da parte.

67

Cuocere la torta

Ora, in una terrina a parte sbattiamo le uova, uniamo il composto di patate e carciofi, facendo attenzione a distribuirlo uniformemente, quindi aggiungiamo anche i cubetti di formaggio a pasta filante e mescoliamo con cura, dopodiché versiamo il tutto all'interno della sfoglia. Inforniamo il tutto a 200° per circa 20 minuti di tempo, quindi estraiamo dal forno, facciamo freddare per 10 minuti e serviamo in tavola. Una volta raggiunta la temperatura ambiente, possiamo conservare la nostra torta salata in frigorifero per consumarla nei giorni successivi. Qualora desiderassimo conservala più a lungo possiamo dividerla in porzioni e surgelarla per poterla mangiare all'occorrenza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo averli mondati immergiamo i carciofi in una terrina con acqua e limone per evitare che anneriscano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Torta salata di patate, asparagi e formaggio

La torta salata di patate, asparagi e formaggio è una delle tante varianti con cui è possibile preparare una torta salata. Quest'ultima, infatti, è da sempre considerata un piatto di salvataggio, in caso di mancanza di tempo e fantasia. Nel frigo non...
Pizze e Focacce

Torta di pane salata: la ricetta

La ricetta della torta di pane salata è davvero semplice e veloce da preparare. Se avete in casa degli avanzi che non sapete come riutilizzare, questa ricetta fa per voi. Basteranno infatti del pane secco, un uovo e qualche verdura. Con pochissimi passaggi,...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata gorgonzola e pere

La torta salata è uno di quei piatti che può salvarci da una cena inaspettata e che per la sua versatilità si presta ad essere servita come antipasto o come seconda portata. A seconda degli ingredienti, di cui può essere molto ricca, la torta salata...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata al salmone

Per un pranzo o una cena diversa dal solito provate a servire un torta salata. Fragrante, versatile e ricca di gusto, riuscirà ad accontentare tutti i vostri ospiti. Oltretutto, sono comode da trasportare e si possono fare in ogni momento. Per riuscire...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata al porro e salmone

La torta salata al porro e salmone è una ricetta facile da realizzare ma molto gustosa. Adatta come antipasto nei periodi di festa, questo sfizioso stuzzichino può essere preparato anche il giorno prima. La sua farcitura leggera inoltre, non vi farà...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata con funghi panna e speck

Durante una bella domenica o per un pranzo all'aperto potremmo desiderare qualche piatto insolito. Qualcosa di gustoso e sostanzioso, che unisca tanti sapori diversi. Se ci troviamo in questa situazione, la soluzione ideale ha un nome: torta salata. Le...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata con radicchio e ricotta

Una delle migliori proposte che si possano fare come aperitivo o come secondo (in un ricco buffet) è sicuramente quello di proporre torta salata. Infatti le torte salate sono sempre gradite ai commensali perché saporite e gustose. In questa guida vedremo...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata di lenticchie e funghi porcini

Oggi proporremo una ricetta a tutto tondo, per sapore, profumo e benessere. Sicuramente per gli amanti dei funghi, la torta salata di lenticchie e funghi porcini è una prelibatezza a cui non può pensare di rinunciare. Ottima come antipasto, servita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.