Ricetta: tortellini al tartufo bianco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con il proprio gustoso ripieno di carne e parmigiano reggiano, i tortellini sono tipici della cucina dell'Emilia Romagna e si sposano bene con molteplici condimenti, dando vita a delle pietanze dal sapore veramente unico e gradevole.
Nel seguente pratica ed esplicativo tutorial che vi suggerisco di leggere nei passaggi successivi, vi proporrò una ricetta originale e raffinata: precisamente, si tratta degli ottimi tortellini aromatizzati con del pregiato e delizioso tartufo bianco.
Per amalgamare perfettamente il condimento, è necessario utilizzare del burro: il risultato finale ottenuto sarà un primo piatto dal sapore particolarmente apprezzato dalle persone: attraverso le dosi indicate nella sezione "Occorrenti", avrete l'opportunità di preparare quattro porzioni normali.

26

Occorrente

  • Sfoglia: "400 gr" di farina 00 + 4 uova fresche
  • Ripieno: "100 gr" di polpa di vitello + "50 gr" di lonza di maiale + olio extravergine d’oliva + "100 gr" di prosciutto crudo + "50 gr" di mortadella + "150 gr" di parmigiano grattugiato + 1 uovo + noce moscata (q.b.) + pepe nero in polvere (q.b.) + sale (q.b.)
  • Condimento: 1 tartufo bianco + "100 gr" di burro + "50 gr" di parmigiano grattugiato
36

Per la sfoglia dei tortellini, le operazioni iniziali che dovrete compiere sono versare la farina 00 a fontana, incorporare le uova, lavorare energicamente finché non ottenete un composto liscio e omogeneo, avvolgere il tutto nella pellicola trasparente e lasciare riposare per circa 120 minuti.
ub">Sulla selezione della carne per il ripieno dei tortellini, potrete optare per il vitello e il suino oppure il pollo e il tacchino, secondo i vostri gusti personali: quello che dovrete fare è ritagliare la carne a pezzi grossolani, farla rosolare dentro un tegame con un pochino di olio extravergine d'oliva, trasferirla all'interno di un frullatore, aggiungere sia il prosciutto crudo che la mortadella spezzettata e tritare gli ingredienti finché non si ottiene un impasto fine e uniforme.
Successivamente, bisognerà insaporire il ripieno dei tortellini con del parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe nero in polvere ed un tocco di noce moscata: dopodichè, incorporateci l’uovo mescolando accuratamente e aggiustate di sale.

46

Con riferimento alla realizzazione dei tortellini, dovrete prendere la pasta all'uovo, manipolarla per circa 120 secondi, stenderla tramite l'ausilio di un matterello (finché non ottenete una sfoglia abbastanza sottile), ritagliare quest'ultima in numerosi quadrati d "4/5 cm", mettere un cucchiaino di ripieno al centro di ciascun quadratino appena preparato.
Affinché possiate ricavare i tortellini, bisognerà prendere un ritaglio fra le dita, piegarlo a metà formando un triangolo, incurvare la base di quest'ultimo unendone le estremità e premere bene sui bordi (in modo da farli aderire stabilmente): se vedete che la pasta all'uovo non si unisce, significa che essa è eccessivamente secca e, per riuscire ad ovviare a questo problema, dovrete inumidirla leggermente con l’acqua.

Continua la lettura
56

Con riferimento al condimento dei tortellini, dovrete innanzitutto mondare accuratamente il tartufo bianco (per eliminare i residui di terra eventualmente presenti) utilizzando uno spazzolino dalle setole morbide o un semplice panno umido, rimuoverne la scorza mediante un coltello e grattugiarlo.
Adesso, sciogliete il burro all'interno di una pentola antiaderente capiente aggiungendo il tartufo bianco grattugiato, cuocete i tortellini, scolateli e versateli nel condimento appena preparato, insaporendoli con dell'abbondante parmigiano reggiano e servendoli quando saranno ancora molto caldi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accertatevi che il tartufo bianco abbia raggiunto l'esatta maturazione: verificate che la polpa abbia una colorazione leggermente bruna, con delle striature maggiormente chiare.
  • La scelta di un ottimo tartufo bianco sarà indispensabile per la buona riuscita del piatto: prendetene uno dal profumo sia intenso che vigoroso e dalla consistenza sia soda che compatta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fettuccine con ragù in bianco e tartufo

Il mondo della cucina è davvero ricco di idee e suggerimenti per realizzare ottimi piatti per le più svariate occasioni. Se siete alla ricerca di una ricetta originale per un primo piatto gustoso, ma che sia anche molto facile da realizzare, questa...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle al tartufo bianco e porcini

Nelle stagioni fredde è difficile decidere cosa cucinare soprattutto se è in programma una cena da organizzare e gli invitati sono fin troppo seriosi. Niente paura, esistono ingredienti che grazie al loro "nome" sono molto ambiti e nella cucina italiana...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini bolognesi

Siete pronti per preparare la ricetta dei tortellini bolognesi? Si tratta di un primo piatto squisito. Originario d'Italia, per l'appunto di Bologna, questa pietanza si trova nelle cucine di tutti gli italiani. Questo perché si tratta di una ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini con burro e timo

Ci sono ricette che nella loro semplicità sanno rievocare il profumo di casa e con pochi ingredienti, e un pizzico d'amore, possono portare in tavola delle preparazioni indimenticabili. I tortellini, ad esempio, sono un vero simbolo dell'italianità...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini alla boscaiola

Alcune ricette sembrano non conoscere il passare del tempo, mantenendo inalterata la loro bontà! Proprio come i tortellini, simbolo culinario di una città suggestiva e ricca di storia come Bologna. Per portare in tavola un primo piatto ricco di sfumature...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini burro e salvia

Una delle ricette più conosciute dell'Emilia sono i tortellini. I tortellini oggi sono uno dei piatti più utilizzati e consumati in tutta Italia. Ne esistono di svariati modi e con molteplici ripieni. In questa guida vedremo una ricetta abbastanza tradizionale....
Primi Piatti

Ricetta: tortellini al mascarpone

Quando si ha poca voglia di stare dietro ai fornelli o si ha pochissimo tempo per preparare qualcosa di buono per parenti o amici, l'ideale sarebbe quella di realizzare una ricetta facile ma di grande effetto. In questa guida spiegherò come unire la...
Primi Piatti

La ricetta dei veri tortellini emiliani

La cucina italiana è molto conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per il gusto meraviglioso delle sue pietanze e per la fantasia negli accostamenti degli ingredienti più differenti. Tuttavia la sua caratteristica peculiare è la pasta. Che si tratti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.