Ricetta: tortini con tonno e bottarga

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un ottimo modo per iniziare un buon pranzo o una buona cena, è partire dalla presentazione di un antipasto gustoso e originale. Colpire gli ospiti con un piatto poco comune e sfizioso nella sua composizione, è il tocco di classe che ci assicura senz'altro un buon esito e che ci permette di soddisfare i palati di tutti. In questa guida proporremo un antipasto particolare, da realizzare soprattuto in estate, perché fatto con ingredienti leggeri e freschi. Si tratta di tortini preparati con tonno e bottarga, ottimi da servire in un pranzo o una cena che prevede primi piatti e secondi a base di pesce. Vediamo ora la ricetta per realizzare questa prelibatezza.

26

Occorrente

  • 2 scatolette di tonno al naturale (150 g)
  • 3 uova grandi
  • bottarga
  • grana grattugiato (50 g)
  • 2 limoni
  • un mazzetto di prezzemolo
  • un mazzetto di erba cipollina
  • un mazzetto di rucola
  • burro (10 g)
  • sale q.b.
36

Gli ingredienti per i tortini con tonno e bottarga

Per prepararli abbiamo bisogno di pochi ingredienti, facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. Occorrono, infatti, del tonno al naturale, uova, grana grattugiato, erbe aromatiche come prezzemolo e erba cipollina, della rucola, burro e l'ingrediente fondamentale di questo piatto: la bottarga. Quest'ultima è un alimento ricavato dalla sacca ovarica del tonno o del muggine, lavata, salata, messa sotto pressatura e stagionata; quella di tonno presenta un sapore più intenso ed ha un colore rosa che oscilla tra chiaro e scuro, quella di muggine, invece, è di un colore ambrato. Per questa ricetta vanno bene entrambi i tipi: utilizzate, quindi, quello che preferite.

46

Come realizzare i tortini con tonno e bottarga

Il primo passaggio da seguire è quello di sgocciolare il tonno (va bene quello al naturale conservato in scatolette), eliminando, quindi, il liquido in cui è contenuto. Fatelo a pezzetti e mettetelo nel frullatore. Unite ad esso il grana grattugiato, tre uova grandi, un mazzetto di prezzemolo lavato accuratamente, qualche stelo di erba cipollina sminuzzata, due cucchiai di succo di limone, la bottarga spezzetata (nella quantità che preferite) e il sale (si consiglia di utilizzarne poco perché la bottarga è già un alimento salato). Frullate il tutto fino ad ottenere una sorta di crema molto omogenea.

Continua la lettura
56

Come cuocere e servire i tortini di tonno e bottarga

Prendete degli stampini antiaderenti della misura che preferite. Versate in essi il composto che avete ottenuto, cercando di redere uniformi le superfici degli stampini (è consigliabile utilizzare il dorso di un cucchiaio per ottenere questo risultato). Preriscaldate il forno per una decina di minuti. Infornate poi gli stampini a 180°C per circa venti minuti. Estraete dal forno i tortini e lasciateli intiepidire. Sformate i tortini sui piatti che avete scelto. Decorateli con fettine di limone e foglioline di prezzemolo. Se vi piace potete anche servirli tagliati a spicchi. A questo punto non mi resta che augurarvi buon appetito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: tortini di polenta e gorgonzola

La tavola invernale è spesso arricchita dalla presenza di uno dei piatti più poveri, ma anche più buoni, come la polenta! Anche se spesso viene accompagnata da un corposo sugo arricchito dalla presenza delle salsicce, la polenta è un piatto che si...
Antipasti

Come fare la bottarga

La cucina italiana è una miniera di ricchezze per quanto riguarda al varietà dei cibi e delle ricette ad essi associate. In Sardegna, ad esempio, la tradizione gastronomica affonda le proprie radici in un glorioso passato millenario. Questo angolo di...
Antipasti

Ricetta: peperoni ripieni al tonno

I peperoni ripieni sono una ricetta prelibata e perfetta da servire come piatto unico, magari accompagnata da croccanti patate al forno. Anche se la ricetta classica li vede farciti con della carne, possiamo rivisitarli in modo goloso e originale. La...
Antipasti

Ricetta: fagottini di pasta fillo ripieni al tonno

I fagottini di pasta fillo ripieni al tonno sono una ricetta molto facile e veloce da preparare. Possono essere serviti come antipasto per un pranzo o una cena con amici o anche semplicemente come accompagnamento a un aperitivo o come parte di un classico...
Antipasti

Ricetta: tartine tonno e uova

Tra le ricette che si preparano in cucina in modo estremamente facile ed accessibile a qualunque persona, c'è la Ricetta:Tartine tonno e uova. Nei passi successivi, vi dirò dettagliatamente come bisogna creare delle squisite tartine con tonno e uova,...
Antipasti

Ricetta: peperoncini piccanti ripieni al tonno

I peperoncini vengono spesso utilizzati all'interno di ricette sfiziose, per dare quel tocco di piccantezza piacevole al palato. I peperoncini possono essere preparati in numerosi modi differenti e aggiunti in decine di piatti: primi, secondi, contorni...
Antipasti

Ricetta: insalata russa con tonno e patate

L'insalata russa cominciò a diffondersi in Italia alla fine dell'ottocento, l'origine non è ben chiara poiché esistono molte ipotesi sulle possibili origini. Ha molte varianti, a seconda delle tradizioni regionali o familiari vengono aggiunti altri...
Antipasti

Come fare dei tortini di frittata

I tortini di frittata sono un'ottima soluzione per un antipasto o un contorno, per secondi veloci e decorativi. Il piatto si presta inoltre a possibili variazioni nella scelta degli ingredienti, per inventare anche nuovi abbinamenti. Attraverso le seguenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.