Ricetta: tortino di asparagi e alici

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con le verdure si possono realizzare dei piatti tanto leggeri quanto gustosi, basta solo avere un po' di familiarità con l'ambiente culinario e nulla sarà impossibile. L'aiuto che possiamo dare con la ricetta che stiamo per affrontare sarà determinante, infatti i passi che seguiranno saranno alquanto semplici. Realizzare un tortino di asparagi e alici risulterà un'impresa alla portata di tutti.

25

Occorrente

  • 150 gr edi erbette
  • 3 fette di pane in cassetta
  • 1 mazzetto di radicchio verde
  • 20 alici fresche
  • 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 150 gr di rucola
  • 6 asparagi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 zucchine
  • sale e succo di limone
35

Mondare e lavare la verdura

La ricetta del tortino prende il via andando a mondare gli asparagi dove si dovrà estromettere la loro parte più dura. Si procede con la cottura a vapore che durerà circa 8 minuti, poi si affetteranno i gambi in maniera sottile e si lasceranno stufare con poco olio e l'aggiunta di un pizzico di sale e zucchine tagliate a fettine. Il tutto andrà in una pentola dove si cuocerà per un quarto d'ora per poi lasciare intiepidire. Anche l'erbette devono essere mondate e di conseguenza lavate, poi andranno in una casseruola dove ci sarà anche il radicchio, che subirà il lavaggio, e l'aglio sbucciato. Inoltre si aggiungerà anche mezzo bicchiere d'acqua con una goccia di olio extrvergine d'oliva e sale.. La cottura di tali ingredienti terminerà quando risulteranno essere morbide.

45

Cuocere in forno

Il brodo utilizzato in precedenza andrà conservato mentre erbette e radicchio devono essere strizzati per togliere l'acqua rimasta. Il pane in cassetta che ci si è procurato, dovrà essere sottoposto a tritatura e mescolato insieme agli ingredienti precedenti. Si utilizzerà poi una placca di forno con un foglio di carta antiaderente a cui sarà poggiato un anello tagliapasta di 8 cm di diametro. Dentro ci andranno 5 alici che ricopriranno in fondo in maniera perfetta, mentre si dovrà lasciare debordre la parte che cresce. Occorrerà poi il sale ma senza esagerare e ci si aggiungerà anche dell'olio extravergine. Nell'nello ci andrà un quarto di verdure e le alici che debordano andranno ripiegate così si forma un pacchetto con verdure al suo interno. L'anello poi verrà tolto per formare altri tre tortini nello stesso modo e poi si spennellerà con emulsione di limone ed olio. Il tutto andrà nel forno per un 15 minuti ad una temperatura di 200 gradi.

Continua la lettura
55

Condire e portare in tavola

Il brodo conservato in precedenza servirà per cuocere la rucola che è stata già lavata e mondata, poi verrà anche frullata. A tale verdura si aggiungerà anche un po' di sale e succo di limone oltre che a due cucchiai di olio extravergine d'oliva. Si passerà poi a distribuire le alice ancora calde su 4 piatti che riceveranno l'aggiunta della salsina di rucola preparata poco fa. Volendo ci si può decorare il tutto con le punte di asparagi prima di servire la pietanza realizzata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Antipasto di mare: tortino di alici alla salvia

Il tortino di alici alla salvia rappresenta un gustosissimo antipasto, in cui i sapori di mare e terra si fondono creando un piatto dal sapore unico. Questa ricetta prevede l'utilizzo di pochi e semplici ingredienti e, pur essendo molto semplice da preparare,...
Pesce

Tortino di alici al pangrattato

Chi non ha mai preparato un pranzo o una cena per i propri amici e parenti? Sicuramente, in alcuni casi avete voluto preparare qualcosa di veramente unico e particolare. Ovviamente, con l'obiettivo principale di lasciare i vostri invitati letteralmente...
Pesce

Ricetta: alici al formaggio

Le alici appartengono alla rinomata categoria "pesce azzurro". Sono gustose e si possono preparare in vari modi: fritte, conservate sottolio o sotto sale, al forno e così via. Le alici sono famose per essere un alimento leggero e molto nutriente, ricco...
Pesce

Ricetta: alici fresche al limone

Tra le tante ricette della cucina mediterranea, una delle più interessanti è quella delle alici fresche al limone. Sono una portata leggera e facilmente digeribile. Sono perfette da presentare come antipasto per una ricorrenza particolare. Potete servirle...
Pesce

Ricetta: rotolini di alici ai capperi

I rotolini di alici ai capperi sono un piatto gustoso e nutriente. Al giorno d'oggi i medici spingono sempre più per il consumo del pesce, soprattutto il pesce azzurro, specie a cui appartengono anche le alici. Grazie al costo relativamente basso le...
Pesce

Ricetta: alici alla tortiera

Tra i pesci più diffusi nel mediterraneo troviamo le alici, un pesce di piccole dimensioni appartenente alla famiglia del pesce azzurro. In quasi tutte le zone costiere le alici rappresentano un ingrediente fondamentale per la preparazione di tanti piatti...
Pesce

Ricetta: alici indorate e fritte con provola

Con l'avvicinarsi della bella stagione, si ha sempre più voglia di mangiare cibo stuzzicante. Preferibilmente, da realizzare in poco tempo. In questa guida infatti, andremo a vedere insieme come preparare una ricetta a base di pesce davvero gustosa e...
Pesce

Ricetta: spaghetti alle alici fresche

Gli spaghetti alle alici fresche sono un primo piatto veloce e semplice da preparare. Vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori informazioni riguardanti la preparazione di questa ricetta, al fine di cogliere altre particolarità, che potrebbero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.