Ricetta: tortino di verdure al forno con besciamella

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo preparare un piatto davvero gustoso e ricco di proteine adatto in particolare per il periodo primaverile, possiamo divertirci ad elaborare un tortino di verdure al forno con besciamella. In riferimento a ciò, nei passi successivi sono elencate le modalità e gli ingredienti necessari per ottenere questa gustosa ricetta.

25

Occorrente

  • Carciofi 400 gr.
  • Zucchine 400 gr.
  • Farina 150 gr.
  • Latte 100 ml.
  • Sale q.b.
  • Aglio 1
  • Uova 2
  • Olio extravergine di oliva 50 ml.
  • Pangrattato 50 ml.
35

La prima cosa da fare consiste nello scegliere le verdure da inserire nel nostro tortino, per cui nello specifico abbiamo deciso di optare per i carciofi e le zucchine. Innanzitutto laviamo accuratamente i carciofi, dopodichè li puliamo e ne ricaviamo i cuori che facciamo saltare in padella con un filo di olio extravergine di oliva e mezzo spicchio di aglio.

45

Fatto ciò li mettiamo da parte, e ripetiamo la stessa operazione per le zucchine. Queste ultime dopo averle pulite ed eliminato i torsoli, le tagliamo a metà e poi a cubetti oppure in alternativa direttamente a rondelle. Dopo un altro risciacquo, le strizziamo e le facciamo saltare in padella con un po' di olio ed eventualmente uno spicchio di aglio, tuttavia non necessario visto che già lo abbiamo inserito nei carciofi. Terminata la cottura degli ingredienti base, possiamo proseguire la preparazione della ricetta dedicandoci all'elaborazione della besciamella fatta in casa. Per ottenerla abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti: farina, latte e sale. Questi tre prodotti rappresentano dunque la parte fondamentale per la besciamella, e per iniziare versiamo quindi in una pentola la farina a cui aggiungiamo del latte ed un pizzico di sale. Di fondamentale importanza è evitare la formazione dei grumi, per cui la farina e il latte vanno rispettivamente dosati a pioggia e con un misurino. Girando il tutto costantemente e con un cucchiaio di legno, otteniamo alla fine un composto denso, cremoso ed omogeneo.

Continua la lettura
55

A questo punto in una ciotola mescoliamo insieme carciofi e zucchine precedentemente fatti saltare in padella, e dopo averli amalgamati tra loro con un cucchiaio, vi aggiungiamo la besciamella e delle uova sbattute, mescolando poi il tutto energicamente. Fati ciò, prendiamo una pirofila e la imburriamo sul fondo e sui laterali, e versiamo il composto livellandolo alla fine con una spatola per dolci o con un coltello grande del tipo per tagliare il pane. Per massimizzare il risultato, possiamo cospargere l'intera superficie del tortino con del pangrattato fino a ricoprirlo del tutto. Infornandolo poi a 180 gradi e per circa 15 minuti, alla fine il tortino è pronto per essere servito caldo o freddo ai nostri ospiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: tortino di sarde e patate al forno

Riuscire a creare dei piatti originali e gustosi con alimenti poco costosi non è facile. Infatti con la crisi che incombe, risparmiare qualche euro diventa una priorità. Ma ciò non deve intaccare la realizzazione di piatti saporiti e invitanti. In...
Antipasti

Ricetta: cardi gratinati al forno con besciamella

Il cardo è una pianta erbacea molto popolare nel Mediterraneo e nel Nord Africa, e spesso anche i Marocchini lo utilizzano per preparare dei tajine col pollo, l'agnello ed il manzo. Il cardo è maggiormente disponibile durante i mesi invernali, somiglia...
Antipasti

Come fare un tortino di patate, pesce e verdure

Se cercate un piatto che si sposi bene con qualsiasi menù, che si adatti ad ogni tipo di evento e sopratutto da far mangiare i bambini dai gusti difficili, potete cimentarvi nella preparazione del tortino di patate, pesce e verdure. Il procedimento è...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con verdure e formaggio di capra

Per chi vuole iniziare a cucinare, preparare una frittata è una delle prime ricette da creare in casa. La frittata è una ricetta classica, che prevede l'utilizzo di pochi ingredienti e richiede una dimestichezza non elevata in cucina. La frittata può...
Antipasti

Come preparare il tortino di verdure con mozzarella

Il tortino di verdure con mozzarella è un ottimo antipasto da servire tiepido, assieme a un vino rosso a temperatura ambiente. È piuttosto semplice da preparare e non è certo necessario essere dei cuochi stellati per ottenere un ottimo risultato finale....
Antipasti

Come preparare il tortino d'orzo con verdure

Questa ricetta sana e genuina, che verrà apprezzata in particolar modo da chi segue una dieta vegetariana, è talmente delicata e gustosa da essere appropriata per un'occasione importante, nel quale l'antipasto apre il pranzo con doviziosa eleganza....
Antipasti

Ricetta: finocchi gratinati senza besciamella

In una dieta sana, è fondamentale inserire moltissime verdure di vario tipo, almeno due volte al giorno. La verdure possono ovviamente essere cotte in decine di modi differenti, ma una delle cotture migliori, rimane quella al forno. Se avete in casa...
Antipasti

Ricetta: tortino di finocchi

Siete stanchi della solita minestra? Soprattutto nei periodi caldi si preferisce cambiare e tra torte salate e ricette improvvisate, non c'è che l'imbarazzo della scelta. Gli ortaggi e le verdure si prestano molto bene al tortino, una ricetta facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.