Ricetta: trancio di salmone al gratin

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il salmone è un pesce davvero molto buono, ha molti principi nutritivi, ma soprattutto è ricco di Omega 3. Questo pesce ha un gusto delicato ed oltre a piacere ai più grandi, risulta ideale anche per i più piccini. Il salmone ha davvero tante versioni di preparazione, se siete un poco in difficoltà e vi serve una "spinta" per la preparazione, allora questa guida è adatta per voi. In seguito, in questa guida, vi verrà spiegata la seguente ricetta, passo per passo: trancio di salmone al gratin.

26

Occorrente

  • Tranci di salmone fresco 600 gr.
  • Pane grattugiato q.b.
  • Succo di limone 1
  • Olio extravergine 100 ml.
36

Acquistare

Come prima cosa dovrete acquistare del salmone, un consiglio è di acquistare quest'ultimo già diviso in tranci, in modo che risulti più semplice cucinarlo e successivamente servirlo a tavola a fine cottura. Un altro consiglio è quello di preferire all'acquisto del salmone fresco, perché è più ricco di principi nutritivi ed inoltre si cuoce molto più velocemente rispetto a quello congelato. Una volta che avrete acquistato il vostro bellissimo salmone dovrete ricordarvi di lavarlo sotto acqua fredda, e successivamente asciugarlo.
Nel prossimo passo potete quindi leggere il procedimento e come infornare il salmone.

46

Infornare

A questo punto dovrete prendere una pirofila da forno, e successivamente mettere al suo interno un po’ di carta in modo che rivesta il fondo e anche i bordi, questo appena citato è soltanto un consiglio, ma è fondamentale perché in caso contrario rischierete di rovinare il tegame nel tentativo di rimuovere le incrostature create durante la cottura. Ora, potrete sistemare i tranci di salmone sul vostro tegame. Potrete per esempio versare sui tranci di salmone un pizzico di sale, del prezzemolo finemente tritato, dell'aglio e del pepe nero, naturalmente soltanto se questi ingredienti sono di vostro gradimento. Quando avrete completato il tutto, potrete finalmente accendere il forno ad una tempera di circa 180 gradi, e successivamente aggiungere quindi dell'olio e dell'eventuale succo di limone. Ora dovrete aspettare fino al termine della cottura, quest'ultima sarà completata quando apparirà sul pesce una sorta di crosta colore oro, la tempistica di cottura potrà variare in base alla qualità del forno.
Vediamo quindi nel terzo ed ultimo passo come servire il salmone che abbiamo preparato.

Continua la lettura
56

Servire

Una volta terminata la cottura, procederete finalmente alla fase finale. Metterete sui piatti la vostra creazione, potrete per esempio aggiungere del limone se non l'avete già fatto in precedenza, per poi servire il tutto. Come accompagnamento al vostro piatto potrete servire per esempio delle patate, lesse, oppure, in alternativa, anche cotte al forno, anche una semplice insalata non risulterà un cattivo accompagnamento.
Spero che questa guida possa esservi stata d'aiuto, mi raccomando di seguirla passo per passo e non tralasciare nessun particolare per cucinare e servire un buon trancio di salmone al gratin.
Non mi resta che augurarvi un buon lavoro e buon appetito!
Se dovesse avere ancora qualche dubbio non vi resta che consultare i link di seguito.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Trancio di salmone con pomodori, crema di panna e timo

Il mondo della cucina è molto affascinante e ricco di sorprese. La passione e l'amore per la cucina può spingerci a preparare ricette sempre gustose e accattivanti. Col passare degli anni però il nostro estro creativo può scemare. Il nemico peggiore...
Pesce

Ricetta: gratin al baccalà

Il baccalà è una pietanza che viene spesso utilizzata al'interno della cucina italiana per la realizzazione di gustosi piatti. Esso può essere preparato in differenti modi a seconda dei propri gusti personali. Una ricetta estremamente saporita e apprezzata...
Pesce

Ricetta: salmone con insalatina di mango e sedano

In questa semplice e breve guida voglio proporvi la ricetta del salmone con insalatina di mango e sedano. Un secondo a base di pesce molto apprezzato poiché crea un connubio perfetto tra il sapore tendenzialmente salato del salmone e la dolcezza del...
Pesce

Come preparare il trancio di tonno croccante

Il trancio di tonno, nonostante sia difficile da cuocere perfettamente lasciandolo rosa al centro, è molto apprezzato in Italia quando è impanato. Spesso gli chef cercano di ottenere impanature dorate e croccanti per stimolare tutti i sensi dei clienti.Ma...
Pesce

Ricetta: salmone con capperi e olive gratinato

Una ricetta a base di pesce molto semplice da preparare, ma che viene proposta poco è il salmone con capperi e olive gratinato. Questa ricetta è un diversivo rispetto al classico trancio di salmone al cartoccio, che serve a rendere il salmone più sfizioso...
Pesce

Ricetta: salmone in crosta di nocciole

Per far mangiare il pesce ai bambini o a chi comunque non lo preferisce in generale, di solito si opta per il salmone, poiché piace quasi sempre a tutti. Spesso però non si sa come cucinarlo e si tende a farlo sempre negli stessi modi: in padella, anche...
Pesce

Ricetta: polpettine di salmone e ricotta

Purtroppo si ha spesso la convinzione che una ricetta buona e gustosa necessita sempre di una preparazione fin troppo elaborata. In realtà esistono ricette molto semplici le quali però ci permettono di assaporare delle pietanze davvero deliziose. In...
Pesce

Ricetta: salmone alle olive

Quando si vuole cucinare il salmone fresco spesso non si sa come prepararlo per fare una ricetta un po' diversa dal solito. Un modo alternativo al classico salmone in padella, che può risultare molto grasso perché si frigge nel suo stesso grasso, oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.