Ricetta: trofie con zucca e bacon

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Preparare un ottimo pranzo dai tipici e gustosi sapori dell'autunno può essere molto semplice. Una delle ricette più golose per preparare un primo piatto saporito, nutriente e squisitamente autunnale, ad esempio, è quella delle trofie, una tipologia speciale di pasta fresca, da condire con dadini di zucca e bacon fritto. Ecco una ricetta gustosa e molto facile: quella delle trofie con zucca e bacon! Preparare questo primo piatto sarà estremamente semplice e richiederà solo pochi minuti!

25

Occorrente

  • Trofie fresche
  • Zucca fresca
  • Bacon in fette o dadini
  • Olio d'oliva
  • Sale, pepe e peperoncino
  • Formaggio grattugiato
35

Per preparare la buonissima ricetta delle trofie fresche con bacon fritto e zucca, la prima cosa da fare sarà quella di preparare il bacon. Sarà necessario utilizzare, per questa speciale ricetta, il bacon a fette oppure a piccoli dadini, da friggere in abbondante olio extravergine di oliva assieme ad un pizzico di sale, un po' di pepe nero, una dose molto leggera di peperoncino piccante in polvere ed anche un piccolo panetto di burro, da sciogliere nell'olio bollente, in modo da dare al bacon una consistenza croccante ma, al tempo stesso, soffice e più gustosa. Mentre il bacon frigge sulla fiamma bassa, all'interno di una piccola padella, sarà possibile occuparsi della zucca.

45

Per proseguire con la preparazione della ricetta delle trofie con bacon e zucca, sarà necessario tagliare la zucca fresca in piccoli pezzi da aggiungere all'interno della padella, mescolando i pezzi di zucca con il bacon fritto e l'olio bollente. La zucca dovrà cuocere per circa 10 minuti in padella, fino a raggiungere una consistenza particolarmente morbida e quasi cremosa. Alla zucca sarà possibile aggiungere, durante la cottura, anche mezza tazzina di latte scremato, così da ottenere una vera e propria crema densa e deliziosa, dolce ed un po' piccante, a base di zucca e bacon, con la quale insaporire le trofie fresche.

Continua la lettura
55

Infine, per ultimare la gustosa ricetta delle trofie con bacon e zucca, non resta che versare le trofie fresche in abbondante acqua bollente e salata, scolandole accuratamente dopo due o tre minuti di cottura. La cottura delle trofie dovrà essere breve per fare in modo che la pasta fresca abbia una consistenza morbida ma non troppo soffice. Per preparare il piatto di trofie con bacon e zucca da servire a tavola, bisognerà semplicemente versare le singole porzioni di trofie nei piatti, aggiungendo la crema di zucca ed i pezzettini di bacon assieme ad una generosa spolverata di formaggio grattugiato che darà al piatto un tocco di sapore in più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto con zucca e bacon

Siamo in pieno inverno, periodo in cui la fa da padrona una delle verdure più versatili della nostra cucina. Di chi sto parlando? Ma naturalmente della zucca. Questo ortaggio dal sapore dolce e delicato viene utilizzato per preparare tanti gustosi piatti,...
Primi Piatti

Trofie ai fiori di zucca, cozze e zafferano

In questa guida ci occuperemo di cucina, attraverso la ricostruzione di una ricetta davvero ottima. Andremo a spiegare la preparazione delle trofie ai fiori di zucca, cozze e zafferano.Un piatto ottimo, semplice da fare, che proveremo a rendere ancora...
Primi Piatti

Trofie con zucca e gamberetti

Siete stufi dei soliti condimenti per la vostra pasta? Avete ospiti a cena e volete stupirli con un semplice primo piatto faticando poco e senza impiegare troppo tempo? Allora siete nel posto giusto. Andrò infatti a mostrarvi un condimento originale...
Primi Piatti

Ricetta: trofie al forno con salsiccia zucchina e provola

Se volete portare in tavolo un piatto completo, provate a fare le trofie al forno con salsiccia, zucchina e provola. Questo è un formato di pasta particolare, che si può condire in molti modi. Inoltre, ha una consistenza tale da riuscire a mantenersi...
Primi Piatti

Ricetta: Paccheri di bacon

In questa guida spiegherò come realizzare i paccheri di bacon. Questa ricetta, nonostante il bacon potrebbe creare sospetti, ha origini italiane. Proprio perché i paccheri sono un tipo di pasta prettamente italiano. Somiglia molto ai cannelloni oppure...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con pancetta, noci e gorgonzola

Per un primo piatto veloce e goloso, la ricetta delle trofie con pancetta, noci e gorgonzola è l'ideale. Il sapore avvolgerà morbidamente il palato dei nostri commensali. Mentre il gusto piccante del gorgonzola si fonderà perfettamente con quello dolce...
Primi Piatti

Ricetta: trofie al pesto di rucola

In questo articolo vogliamo aiutare i nostri lettori a realizzare una nuova ricetta, da poter preparare in cucina e con degli ingredienti che siano veramente molto semplici da trovare. Stiamo parlando del come riuscire a creare un buon ed originale piatto...
Primi Piatti

Trofie alle castagne e uva: ricetta

La ricetta delle trofie alle castagne e uva è perfetta per la stagione fredda. Il sapore deciso delle castagne si sposa alla perfezione con la dolcezza della frutta. Particolare e raffinato, questo piatto andrà bene anche per le occasioni importanti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.