Ricetta: vegan burger

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: vegan burger
17

Introduzione

La cucina ultimamente ha fatto dei cambiamenti fondamentali. Utilissimi per chi ha un modo di alimentarsi sano e diverso dal solito. In questo modo si cerca di creare delle ricette simili alle tradizionali. Ovviamente, sostituendo alcuni ingredienti e aggiungendone altri, equivalenti per gusto e sostanza. I vegan burger è una ricetta molto amata, che si può fare in mille modi. Abbinando verdure, legumi, soia e anche il tofù. Per farli occorre seguire lo stesso procedimento, che si fa quando preparate i famosi hamburger di carne. I burger sono facili da fare e non prendono molto tempo. Nella seguente guida vi spiego la ricetta dei vegan burger.

27

Occorrente

  • 2 Zucchine
  • 2 Patate
  • 1 Carota
  • Curcuma
  • Sale e pepe
  • Pangrattato
  • Olio
  • Quattro fette di pane
37

Abbinare gli ingredienti

I vegan burger è una ricetta che si può variare secondo i gusti. Ovviamente, dovete abbinare gli ingredienti giusti. Questi si possono fare insieme al tofù e le zucchine. Oppure, sostituendo questa verdura con gli spinaci o la bieta erbetta. I legumi, poi risultano perfetti per la riuscita di un ottimo impasto. Infine, potete anche aggiungere delle patate, che serviranno a far legare bene il composto. Per quanto riguarda la cottura potete scegliere di utilizzarne due. La prima è quella in padella, aggiungendo un filo d'olio. Mentre, la seconda è quella di cucinare i burger al forno. In questo modo otterrete dei burger leggeri. Nel prossimo passo vi indico una ricetta base dei burger vegan fatti con delle zucchine.

47

Preparare i burger vegan

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare i burger vegan. Quindi, sciacquate due zucchine e grattugiatele. Adoperando la grattugia a fori grossi. Mettetele in una terrina, salatele e strizzate bene tra le mani. In questo modo eliminerete l'acqua di vegetazione in eccesso. Nel frattempo sbucciate due patate, una carota e fatele bollire. Una volta cotte, passatele al setaccio e ricavate un purè. A questo punto, mettete le zucchine in una padella e fatele cuocere per cinque minuti. Trascorso il tempo di cottura, sistematele una ciotola. Aggiungete il resto delle verdure, la curcuma, il sale, il pepe e amalgamate bene. La stessa cosa potete farla usando dei ceci. Amalgamandoli con dell'erba cipollina, per poi schiacciarli insieme e fare dei burger alternativi.

Continua la lettura
57

Cuocere i burger vegan

A questo punto, prendete l'impasto e modellate quattro burger con le mani inumidite. In seguito, passate nell'olio e nel pangrattato. Tostate le fette di pane su una griglia e spennellate con l'olio. Dopodiché, prendete una padella antiaderente e mettete dell'olio e cuocete i burger per quattro minuti. Girandoli una volta da una parte, poi d'altra. Disponete dell'insalata su una fetta di pane e aggiungete i burger e servite accompagnandoli con una salsa vegan.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adoperate una padella antiaderente, in questo modo i burger vegan non si attaccheranno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come fare il veg burger di ceci

Negli ultimi tempi la moda per il cibo vegano, ovvero privo di derivati animali, è diventata sempre più diffusa. Oltre ad essere molto sana, una dieta vegana può essere davvero ricca di singolari e succulente ricette da farvi leccare i baffi. Anche...
Cucina Etnica

Come fare il veg burger di lupini

Il lupino è una pianta di cui esistono numerose specie coltivate per il sovescio, per la produzione di foraggio o semplicemente per l'alimentazione umana. La specie più comunemente coltivata è il lupino bianco. La pianta di lupino è alta circa 1 metro,...
Cucina Etnica

Come preparare lo Steakhouse Burger

Ció che distingue lo Steakhouse Burger dai comuni hamburger del fast-food è il fatto che sia particolarmente tenero, succoso e saporito. Riuscire ad eguagliare a casa un hamburger buono come quello che si assapora in un tipico ristorante statunitense...
Cucina Etnica

Come fare la mozzarella vegan

Per preparare la mozzarella vegan vi serviranno soltanto pochi ingredienti ed un tegame. Il veganismo è oggigiorno ormai diventata una realtà. Sempre più persone abbracciano tale stile nuovo di vita. Esso è praticamente diventato una filosofia che...
Cucina Etnica

Come preparare la paella vegan

Girando per il mondo è possibile incontrare una grande varietà di piatti unici nel loro genere, come ad esempio la paella. Quest'ultimo è un delizioso piatto spagnolo. Generalmente viene servita come piatto unico. La paella vegan è una variante che...
Cucina Etnica

Ricetta originale del whopper

Il Whopper è il prodotto, riconosciuto in tutto il mondo, simbolo della catena di fast food Burger King. Creato nel lontano 1957, oggi è uno dei panini più venduti ogni anno. Il suo aspetto non è come i comuni hamburger, il panino si sviluppa in...
Cucina Etnica

Ricetta: tartine con bacche di goji e soia

Per iniziare una cena speciale occorre anticiparla con un antipasto. Questo di solito va presentato misto e adoperando varie ricette. Per accontentare tutti gli ospiti, potete fare dei vol-au-vent assortiti, delle barchette ripiene di formaggio e delle...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.