Ricetta vegan: fagiolini all'aglio e mollica croccante

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete degli amanti del cibo e della cucina? Vi piace preparare sempre piatti nuovi o particolari, per sorprendere i vostri familiari o amici? Avete mai pensato (o vi è capitato per cause di forza maggiore) di preparare un pranzo o una cena totalmente a base di verdure, o per così meglio dire "vegetariana" o ancora meglio "vegana"? Qualunque sia la vostra risposta, comunque dovreste pensarci perché ormai al giorno d'oggi, sono sempre più le persone che decidono di seguire una dieta vegetariana o addirittura vegana. Logicamente questo implica un cambiamento non sempre facile d'affrontare, ansi al contrario spesso risulta molto complicato (a differenza di quello che pensano molte persone). L'importante è non perdersi d'animo e ricordarsi che nonostante si voglia eliminare alcuni cibi dalla propria alimentazione, ce ne sono tanti altri con cui creare, non solo delle sfiziose ricette, ma veri e propri piatti da gourmet. Proprio per questo motivo, in questa breve e dettagliata guida, vedremo insieme come preparare con pochi e semplici passi una ricetta vegan, cioè i fagiolini all'aglio e mollica croccante.

26

Occorrente

  • Fagiolini, aglio, pane, prezzemolo, olio, sale e parmigiano.
36

Il primo metodo

Innanzitutto vedremo due metodi per preparare questa deliziosa ricetta. Il primo consiste principalmente nell'uso della padella. Prima di tutto procuriamoci tutto l'occorrente elencato. Prendiamo i fagiolini, puliamoli per bene spuntando le punte ed eliminando i filamenti e laviamoli. Fatto questo procedimento mettiamoli a lessare in una pentola piena d'acqua bollente e salata. Ricordiamoci di non farli cuocere troppo e di scolarli quando saranno ancora croccanti. A questo punto prendiamo l'aglio, tagliamolo a pezzettini piccoli o a metà o a fettine, insomma come meglio preferiamo, inseriamolo in una padella antiaderente con un filo d'olio e facciamolo dorare a fuoco medio. Uniamo i fagiolini ben scolati, il sale e facciamoli saltare qualche minuto (il tempo di far asciugare l'acqua di cottura).

46

Il pane

Continuando ora prendiamo della mollica di pane raffermo e sbricioliamola il più possibile, magari con l'aiuto di un robot da cucina. Mettiamo sul fuoco un'altra padella antiaderente, aggiungiamo tre cucchiai di olio e un altro spicchio d'aglio (tagliato sempre nel modo che preferiamo). Quando l'olio sarà caldo potremo aggiungere la nostra mollica tritata e farla rosolare fin quando non diventerà dorata e croccante. Inseriamo i fagiolini cotti prima in quest'ultimo tegame e facciamoli saltare insieme alla mollica per fa amalgamare per bene il tutto, quindi aggiungiamo un pizzico di sale del prezzemolo e spegniamo il fuoco. Il nostro piatto è pronto, non ci resta che servirlo ai nostri ospiti.

Continua la lettura
56

Il secondo metodo

Il secondo ed ultimo metodo in realtà altro non è che una variante, infatti al posto della padella utilizzeremo il forno. Come per la ricetta di prima dobbiamo sempre pulire, lavare e lessare i fagiolini. Utilizziamo anche in questo caso una padella con l'olio e l'aglio dove li andremo a saltare per farli insaporire. A questo punto però prendiamo una pirofila da forno e versiamoci dentro l'alimento principale, ricopriamo il tutto con la mollica sbriciolata, del parmigiano grattugiato, sale, pepe e un filo d'olio, quindi inforniamo a 180° per circa 10/15 minuti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In questo caso è meglio se compriamo dei fagiolini senza filamenti e se utilizziamo la mollica delle pagnotte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di fagiolini e speck

In cucina, è possibile dilettarsi nella creazione di numerose ricette e quanto più si metterà in campo la propria creatività, tanto più il risultato sarà gustoso e sorprendente. Inoltre, utilizzando prodotti di stagione, si potranno ottenere numerosi...
Antipasti

Ricetta: insalata fredda di fagiolini, bresaola e grana

La tavola estiva predilige cibi freschi e dissetanti, perfetti per rimanere leggeri senza rinunciare al gusto! Per un pranzo all'aperto light e goloso, perché non lasciarci ispirare da una sfiziosa insalata fredda di fagiolini, bresaola e grana? Un piatto...
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane vegan

La guida che andremo a impostare, si occuperà di alimentazione vegana. Per essere specifici, come abbiamo inizialmente indicato anche nel titolo della guida, il focus lo concentreremo nella spiegazione, passo dopo passo, di una ricetta: le polpette di...
Antipasti

Ricetta: involtini di prosciutto tiepidi con fagiolini e bietole

Se hai in programma una cena tra colleghi e vuoi stupire i tuoi commensali con un antipasto veloce ed originale prosegui con la lettura poiché questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un antipasto dal gusto fresco in cui una fetta di prosciutto racchiude...
Antipasti

Ricetta: insalata di farro, fagiolini e tonno

Le insalate fredde a base di cereali sono tra le ricette protagoniste dell'estate. Unendo i giusti ingredienti, si possono infatti ottenere delle pietanze complete, fresche e gustose.In questa guida vi proponiamo la ricetta dell'insalata di farro, fagiolini...
Antipasti

Ricetta: cannolo di melanzana croccante

Riuscire a stupire il palato dei nostri ospiti, o della famiglia, non è poi così difficile! A volte bastano solamente un pizzico di fantasia e gli ingredienti giusti. Per portare in tavola un secondo piatto davvero goloso, perché non lasciarci tentare...
Antipasti

Ricetta: insalata di fagiolini, patate e uova

L'estate è alle porte e il caldo ci tormenta già da molti mesi ma adesso che le vacanze sono arrivate occorre rilassarsi in spiaggia o in giardino sorseggiando una bevanda fresca. Mangiare col caldo diventa più difficile, cucinare lo è ancora di più...
Antipasti

Ricetta: sformatini di zucca con speck croccante

Con l'autunno e i primi freddi possiamo finalmente tornare a sbizzarrirci in cucina. Il forno non è più un tabù e anche i piatti un po' più pesanti non rappresentano un problema per colpa del caldo. Questa ricetta degli sformatini alla zucca è semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.