Ricetta vegan: involtini di verze con impasto di riso, zucca e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con il termine"veganismo" ci si riferisce ad un regime alimentare ed uno stile di vita che escludono categoricamente l'uso di prodotti di origine animale sia per cibarsene che per qualsiasi altro fine. I vegani non mangiano pesce, carne, latticini, latte, uova e derivati. Inoltre non utilizzano nessun prodotto che derivi da forme di sfruttamento da parte degli uomini sugli animali. Coloro che scelgono di seguire una dieta vegan, apprezzeranno sicuramente la sfiziosa ricetta riportata nella presente guida: spiegheremo come realizzare, senza alcuna difficoltà, degli invitanti e squisiti involtini fatti con le verze e ripieni con un impasto ottenuto mescolando riso, zucca e zucchine. Un piatto saporito, nutriente e ricco di minerali e vitamine.

27

Occorrente

  • Verza: 5 grandi foglie
  • Zucca: 500 gr.
  • Sale e Pepe: q.b
  • Olio extr. d'oliva: q.b
  • Rosmarino: qualche rametto
  • Riso: 4 cucchiai
  • Zucchine: 4/5 (secondo la grandezza)
  • Tofu: 60 grammi
37

Gli involtini sono perfetti da servire come antipasto o come secondo piatto. Permettono di rendere il menù settimanale più vario e di arricchire i vostri piatti con le verdure di stagione che amate di più. In sostituzione della carne, per formare i vostri involtini potrete utilizzare la verza, le zucchine, i peperoni, le melanzane o il seitan. Gli involtini di verza sono una ricetta tipica dell’Italia settentrionale. Vengono cucinati in tantissimi modi diversi: con ripieno di carne, uova, formaggio, pesce, patate, riso, etc. L’aspetto fondamentale per la buona riuscita del piatto è che la verza sia fresca, croccante e con foglie verde brillante. La verza fresca si riconosce dalle foglie color verde sgargiante e croccanti. Nello scomparto verdure del frigo la verza si conserva senza problemi per 1-2 settimane, perdendo però parte delle vitamine e del suo colore verde, a causa del processo d’invecchiamento. Si tratta di una portata ottima come piatto unico, magari da mettere in tavola con un ottimo contorno di pomodori ben sodi e conditi con un filo di olio extravergine d'oliva.

47

Procedete così: coprite una teglia con carta da forno e adagiatevi la zucca lavata e tagliata a fette, irrorandola con pochissimo olio e aggiungendo qualche rametto di rosmarino. Spolverate tutto quanto con un qualche pizzico di sale e una spolverata di pepe (se vi piace). Mettete il recipiente in forno già caldo e cuocete a 180° per circa mezz'ora, sino a rendere la polpa ben morbida. Lavate e affettate sottilmente le zucchine, quindi passatele in una padella appena unta e fatele leggermente dorare, bagnandole con qualche cucchiaiata d'acqua quando tendono ad asciugare. Nel frattempo lessate il riso al dente in acqua salata e mentre cuoce prendete 5 grandi foglie di cavolo, lavatele eliminandone la parte dura centrale e dividetele a metà. Scottatele per un paio di minuti (non di più!) in abbondante acqua bollente salata e scolatele bene, poi mettetele sulla tavoletta di legno. Facendo attenzione a non romperle, rifinitele con un coltello dando ad ognuna di esse una forma possibilmente rettangolare e mettete da parte i ritagli.

Continua la lettura
57

Scolate il riso e ponetelo in una ciotola, poi, trascorso il tempo necessario, estraete dal forno la zucca e fatela raffreddare; unitela alle zucchine e ai ritagli di cavolo precedentemente conservati, quindi adagiate tali ingredienti nel mixer con 40 grammi di tofu spezzettato. Date solo qualche giro e abbiate cura di lasciare il composto piuttosto grumoso e denso. Ora aggiungetevi il riso bollito mescolate bene tale preparazione, utilizzandola come ripieno per gli involtini: con un cucchiaio disponetene la quantità necessaria sui 10 pezzi di verza (ricavati dalle 5 foglie di cavolo) formando dei 'fagottini' da chiudere in cima unendo i lembi delle foglie.

67

Adesso sistemate delicatamente gli involtini in una pirofila coperta da carta da forno e sbriciolatevi sopra i rimanenti 20 grammi di tofu. Infornateli passandoli al grill, regolando la manopola sui 200/220° per circa 6/8 minuti. Quando iniziano a dorarsi formando una leggera crosticina, sfornateli e serviteli ben caldi, accompagnandoli eventualmente con un buon contorno di pomodori affettati o tagliati a spicchi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se temete che gli involtini si aprano, legateli con qualche giro di spago da cucina, ma solitamente non è un'operazione necessaria
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine con prosciutto e scamorza

Gli involtini di zucchine con prosciutto e scamorza sono uno sfizioso peccato di gola! Una ricetta davvero molto semplice da preparare e perfetta per accompagnare un aperitivo con un gusto tutto originale. In questa variante golosa, gli involtini si trasformano...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine e stracchino

Per un antipasto fresco e stuzzicante, in perfetto stile estivo, lasciamoci ispirare dai sentori "green" delle zucchine di stagione! Gli involtini di zucchine e stracchino, sono l'idea golosa e veloce per portare in tavola uno stuzzichino leggero. Una...
Antipasti

5 ricette di involtini vegan

Negli ultimi anni è aumentata notevolmente l'attenzione per la salute e il benessere del nostro corpo. Di conseguenza ha preso piede la dieta vegan, ricca di frutta, verdura, legumi, formaggi e oli di origine vegetale. Ecco qui per noi una lista che...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine grigliate e philadelphia

Portare in tavola il gusto e la novità è importante. Cercando così, di cambiare il menù variandolo e improvvisando ricette nuove. Le alleate più convincenti e sane sono le verdure. Infatti, con queste potete preparare tanti piatti e guarnirli in...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza con riso e pesce

Non a tutti piace mangiare il pesce e non a tutti piace anche cucinarlo. Esistono però parecchie ricette che possono essere create anche per chi non è molto pratico a cuocere il pesce ed è possibile trasformare dei semplici piatti, in qualcosa di veramente...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine, funghi e capperi

Avete voglia di qualcosa di sfizioso, gustoso, nutriente ma che nello stesso tempo non appesantisca la vostra linea? Allora non potete non provare questa deliziosa ricetta: involtini di zucchine, funghi e capperi. Un piatto facile da preparare, ottimo...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso alla zucca

Il riso è uno fra gli alimenti più versatili. Dall'antipasto al dolce, tutte le preparazioni gastronomiche a base di questo ingrediente sono squisite. E con gli avanzi del riso si possono realizzare nuovi piatti, sfiziosi e gustosissimi. È il caso...
Antipasti

Ricetta: involtini di melanzana, zucca e funghi

In questa guida troverete una ricetta semplice e genuina, che differenzia dai soliti involtini che conosciamo. È un ottima alternativa per chi è vegetariano, o semplicemente amante della verdura e per chi segue una dieta sana. Gli involtini di melanzana,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.