Ricetta vegana per le polpette al vino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti sono ancora convinti che la cucina vegana sia priva di gusto e che i suoi sapori siano"piatti" assolutamente non in grado di soddisfare i palati. Per fortuna si tratta di una credenza del tutto sbagliata, in quanto non solo questa cucina è in grado di offrire una vasta gamma di ricette, ma soprattutto di offrire gusti delicati e soddisfacenti anche per i palati più esigenti. Detto questo andiamo a scoprire una ricetta Vegana per le polpette al vino.

26

Occorrente

  • 2 cucchiai da tavola di vino rosso
  • un rametto di prezzemolo
  • un rametto di menta
  • due cucchiai di olio EVO
  • 2 cipollotti
  • 4 patate di media grandezza
  • peperoncino fresco
  • un pizzico di sale
36

Fase uno: Preparazione della base

Il primo passo da fare è quello di procurarsi tutti gli ingredienti e la relativa attrezzatura e disporli in bell'ordine in modo da avere tutto a portata di mano durante la lavorazione. Iniziamo quindi con il prendere le patate, privarle della buccia, passarle sotto l'acqua corrente in modo da eliminare tutti i residui. Riempiamo una pentola abbastanza capiente con acqua fresca e qualche pizzico di sale, immergiamo le patate e facciamo cuocere per il tempo necessario in base alla loro grandezza. Trascorso il tempo controlliamo la cottura delle patate, scoliamole e lasciamole raffreddare in modo naturale.

46

Fase due: Preparazione del condimento

Nel frattempo che attendiamo che le patate siano pronte per la lavorazione successiva, dedichiamoci alla preparazione del condimento. Prendiamo quindi il prezzemolo e la menta, passiamoli sotto l'acqua corrente e con un foglio di carta assorbente da cucina eliminiamo tutta l'acqua in eccesso. Adesso tritiamoli molto finemente insieme al peperoncino. In una padella dal fondo antiaderente facciamo scaldare, ma non friggere, due cucchiai di olio EVO, non appena raggiunge la giusta temperatura, aggiungiamo il battuto ottenuto tritando finemente i cipollotti, facciamo rosolare per tre minuti. Trascorso il tempo andiamo ad aggiungere anche il battuto di prezzemolo e menta. Con un cucchiaio di legno mescoliamo, aggiustiamo di sale, continuiamo la cottura per altri due minuti a fiamma bassissima.

Continua la lettura
56

Fase tre: Realizzazione delle polpette

Torniamo ora ad occuparci delle patate, con l'apposito attrezzo andiamo a ridurle in purea, aggiungiamo qualche cucchiaio di vino rosso, e il soffritto preparato in precedenza. Iniziamo ora ad impastare con le mani, continuiamo fino a quando tutti gli ingredienti non si sono perfettamente amalgamati fra di loro. Adesso con un cucchiaio da tavola prendiamo una piccola porzione di composto e con le mani formiamo una polpettina dal diametro di circa due centimetri. Continuiamo questa operazione fino a quando non abbiamo esaurito tutto il composto. Sistemiamo le nostre polpette di patate su di un piatto da portata, serviamole in tavola ancora tiepide. Queste polpette al vino possono essere utilizzate sia come antipasto sia come secondo piatto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo piatto è indicato anche come antipasto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta vegana: le polpette di lenticchie

Condurre una vita sana e mangiare cibi genuini è davvero importante per avere un corpo sano. Dopo la cucina vegetariana, è andata di moda la cucina vegana, che fa prettamente uso di legumi, verdure e altri prodotti della terra eliminando qualsiasi cibo...
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane vegan

La guida che andremo a impostare, si occuperà di alimentazione vegana. Per essere specifici, come abbiamo inizialmente indicato anche nel titolo della guida, il focus lo concentreremo nella spiegazione, passo dopo passo, di una ricetta: le polpette di...
Antipasti

Ricetta: frittata vegana con cipolle e pomodori

Solitamente la frittata di uova è vegetariana, perché si accompagna in modo fantastico alle verdure. Ma per chi rispetta lo stile vegano, in cucina si può preparare una frittata tutta green. La ricetta descritta qui di seguito non presenta infatti...
Antipasti

Ricetta: insalata russa vegana

L'insalata russa, un gustosissimo mix di verdure bollite, unite tra di loro dalla cremosissima e immancabile maionese, è un piatto saporito e perfetto da utilizzare, sia come antipasto che come contorno, in qualsiasi occasione, anche per una cena importante...
Antipasti

Ricetta: polpette di zucchine e scamorza

Ci sono ricette che sono vere è propri classici della gastronomia. In questa categoria rientrano le polpette. Queste si possono preparare lessate in brodo, di carne, di pesce e di verdure. Ma, anche con gli avanzi sono un successo. Inoltre, si possono...
Antipasti

Ricetta: polpette con radicchio e funghi

Tra le ricette più gustose e classiche della gastronomia italiana, non possono di certo mancare le golose polpette! Ottime da gustare con un sugo corposo, sfiziose se fritte e mangiate calde. Anche se le polpette sono spesso preparate utilizzando la...
Antipasti

Ricetta: polpette di zucchine

Sono tenere e appetitose, le polpette di zucchine costituiscono un classico ma intramontabile piatto finger food,  da presentare come antipasto o per una cena a buffet. Sono facili da preparare, il procedimento segue la ricetta classica per le polpette...
Antipasti

Ricetta: polpette di spinaci, mandorle e acciughe

Tra le ricette classiche e intramontabili della cucina italiana, alle polpette spetta certamente un posto d'onore! Golose e sfiziose, sono un must se cotte lentamente nel sugo. Eppure, le polpette si prestano a rivisitazioni interessanti e originali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.