Ricetta vegetariana: cotolette di broccoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Prima di iniziare è lecito fare un elogio al broccolo, per le sue ottime qualità. Infatti è dotato di sostanze che aiutano il nostro corpo. E’ ricco di vitamine come la B1, la B2 e la C, inoltre, oltre a contenere moltissime fibre che aiutano il funzionamento dell’ intestino, include una grande varietà di sali minerali come il calcio, il potassio, il fosforo e il ferro. E’ un ottimo alimento perché è un antitumorale, grazie alla presenza di sulforafono, e previene ictus, oltre ad avere ottime qualità per la cura dei difetti oculari. Purtroppo moltissime persone non fanno uso di questa verdura. In questa guida vi spiegheremo come realizzare una ricetta vegetariana, cucinando delle ottime cotolette con i broccoli, per far si che, anche i meno coraggiosi, mangino questo squisito ortaggio.

25

Occorrente

  • un cavolfiore, 80 gr di parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata, 80gr di mollica di pane o di pangrattato, pepe, sale, cubetti di formaggio Emmental o provola affumicata (facoltativo), olio di semi, pangrattato
35


Iniziamo pulendo il broccolo, eliminando tutte le cime e le foglie esterne, e tagliandolo almeno in quarti per facilitarne la cottura e la preparazione. Mettetelo in ammollo per qualche minuto, in modo tale che rilasci tutto il terriccio, e mettetelo a cuocere in pentola con abbondante acqua. Quando la forchetta penetrerà il cavolfiore allora questo sarà pronto da scolare.

45


Spezzettate il broccolo e mettetelo dentro un passaverdura per frullarlo per bene. Una volta finito versate il contenuto dentro un recipiente e aggiungete olio extravergine di oliva, pepe nero macinato fresco, sale, noce moscata, parmigiano grattugiato, pan grattato e un uovo. Con l'aiuto di un cucchiaio di legno mescolate per bene fino a quando non raggiungete un composto omogeneo e tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati. A questo punto potrete tagliare a cubetti l'Emmental e aggiungerlo all'impasto. L'impasto dovrà risultare omogeneo e sodo. Se volete, in base ai gusti, potete sostituire il formaggio Emmental con cubetti di provola affumicata.

Continua la lettura
55

Mettete, intanto l’olio a scaldare su un pentolino, e nel frattempo iniziate a impanare. Prendete, con le mani leggermente umide un po’ di impasto e dategli una forma schiacciata, il più possibile somigliante alle cotolette. Passatela sul pangrattato, pressando accuratamente con le mani, in modo da farlo aderire bene. Consiglierei di impanarle due volte in modo da creare uno strato abbastanza croccante. Continuate cosi fino al termine dell’impasto. Appena l’olio è caldo abbastanza, immergeteci le cotolette, lasciandole per qualche minuto in immersione su tutti e due i lati. Quando prenderanno un colore dorato potete scolarle e aggiungere un altro po’ di sale in superficie. Il piatto è pronto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di melanzane

Le melanzane assieme alle zucchine e ai pomodori, sono tra gli ortaggi maggiormente apprezzati e versatili dell'estate. Tante sono le ricette con le melanzane ma, la ricetta di oggi vegetariana è un piatto tipico siciliano molto gustoso, facile da preparare...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di carciofi

Il carciofo è un ortaggio con molte proprietà benefiche per l'organismo: stimola il buon funzionamento dell' intestino, per la sua ricchezza di fibre, contiene sali minerali, vitamina C, B1, B3, K, utili alleate contro l'osteoporosi e la depurazione...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di spinaci

Chi decide di seguire una dieta vegetariana sceglie di eliminare dal suo regime alimentare tutti quei cibi che hanno origine dagli animali. Si tratta di una pratica molto diffusa al giorno d'oggi in tantissime parti del mondo. Chi è vegetariano però...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di zucca

La cucina vegetariana, è per molti una necessità. Molti studiosi, sostengono che la cucina vegetariana possa aiutare il metabolismo di ognuno ad acquisire quel benessere tanto cercato, in quanto è molto limitata la quantità di tossine che gli alimenti...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di cicoria

La cicoria è una verdura molto ricca di sali minerali e vitamine. Il suo tipico sapore amarognolo è dovuto al fatto che contiene una buona quantità di acido cicorico. A questo alimento vengono attribuite proprietà depurative, digestive e disintossicanti....
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di zucchine

Esistono mille modi di servire le verdure a tavola, trovando ricette deliziose che possono accontentare anche i bambini. Inoltre sono ottime per chi segue una dieta vegetariana e che quindi ricerca sempre nuove soluzioni su come cucinare le verdure. Nella...
Antipasti

Ricetta: cotolette di melanzane al forno

Tra gli ingredienti preferiti dagli italiani a tavola ci sono sicuramente le melanzane: le melanzane sono utilizzate in un'infinità di preparazioni, basti pensare alle melanzane alla parmigiana, a quelle ripiene, alla pasta con le melanzane e molto altro...
Antipasti

Ricetta: frittata vegetariana

La frittata è sicuramente un piatto molto semplice e veloce da preparare che tuttavia ha un sapore molto ricco e gustoso. La ricetta classica della frittata, con il semplice utilizzo di uova e formaggio è di per se una ricetta vegetariana, in quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.