Ricetta vegetariana: cotolette di zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono mille modi di servire le verdure a tavola, trovando ricette deliziose che possono accontentare anche i bambini. Inoltre sono ottime per chi segue una dieta vegetariana e che quindi ricerca sempre nuove soluzioni su come cucinare le verdure. Nella ricetta che segue vedremo come preparare le cotolette di zucchine, un piatto un po' calorico ma molto gustoso.

26

Occorrente

  • Ingredienti: 4 zucchine tonde, un ciuffo di prezzemolo, qualche foglia di menta, uno spicchio d'aglio, qualche foglia di basilico, sale q.b. olio extravergine di oliva, due uova, 250 gr. di farina,250 gr. di pan grattato.
36

Le zucchine più indicate per questa ricetta sono quelle bianche tonde, ma se non le avete a disposizione potere anche utilizzare quelle lunghe.
Lavatele sotto l'acqua corrente e tagliate le estremità. Allo stesso modo lavate sotto l'acqua corrente il prezzemolo, le foglie di menta e le foglie di basilico. Riponetele in uno scolapasta in modo che si liberino dell'acqua in eccesso.
Per quanto riguarda le zucchine dovrete tagliarle secondo la larghezza a fettine con uno spessore di almeno 1 cm.
Ad ogni strato che tagliere disponetele in uno scolapasta e mettete un'abbondante spolverata di sale in modo tale che mandino l'acqua di vegetazione.

46

Preparate l'impanatura versando in un mixer il pan grattato, il prezzemolo, le foglie di basilico e le foglie di menta, versare abbondante olio extravergine di oliva (almeno un bicchiere) e lo spicchio d'aglio. Aggiustate di sale a vostro piacimento.
Macinare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Toglietelo dal mixer e riponetelo in una terrina coprendola con un foglio di pellicola e lasciandolo riposare in frigorifero per circa mezz'ora.
Trascorso il tempo del riposo riprendere le zucchine e strizzatele delicatamente con le mani facendo attenzione a non romperle. Eliminerete cosi l'acqua di vegetazione rimasta.
Asciugatele ulteriormente con tovaglioli di carta assorbente o un panno di cotone igienizzato.

Continua la lettura
56

Adesso bisogna procedere alla panatura delle zucchine, quindi in un piatto rompete le uova, aggiungete un pizzico di sale (in modo tale che si montino) e sbattetele fino a raggiungere un colore uniforme giallo arancio.
Prendete due piatti e disponete la farina in uno e il pan grattato nell'altro, di cui quest'ultimo mescolato insieme ad un trito di basilico e prezzemolo. Procedete a prendere ogni fetta e passarla prima nella farina, poi nell'uovo ed infine nel pan grattato. Disponetele in una padella con abbondante olio caldo di arachidi, e friggetele fino a quando non raggiungono una buona doratura. Una volta cotte disponetele su foglio di carta assorbente per qualche minuto in modo tale che assorba l'olio in eccesso e servitele calde.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per friggere usate l'olio di semi di arachidi che sviluppa meno grassi polinsaturi dannosi per l'organismo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di melanzane

Le melanzane assieme alle zucchine e ai pomodori, sono tra gli ortaggi maggiormente apprezzati e versatili dell'estate. Tante sono le ricette con le melanzane ma, la ricetta di oggi vegetariana è un piatto tipico siciliano molto gustoso, facile da preparare...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di carciofi

Il carciofo è un ortaggio con molte proprietà benefiche per l'organismo: stimola il buon funzionamento dell' intestino, per la sua ricchezza di fibre, contiene sali minerali, vitamina C, B1, B3, K, utili alleate contro l'osteoporosi e la depurazione...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di spinaci

Chi decide di seguire una dieta vegetariana sceglie di eliminare dal suo regime alimentare tutti quei cibi che hanno origine dagli animali. Si tratta di una pratica molto diffusa al giorno d'oggi in tantissime parti del mondo. Chi è vegetariano però...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di zucca

La cucina vegetariana, è per molti una necessità. Molti studiosi, sostengono che la cucina vegetariana possa aiutare il metabolismo di ognuno ad acquisire quel benessere tanto cercato, in quanto è molto limitata la quantità di tossine che gli alimenti...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di broccoli

Prima di iniziare è lecito fare un elogio al broccolo, per le sue ottime qualità. Infatti è dotato di sostanze che aiutano il nostro corpo. E’ ricco di vitamine come la B1, la B2 e la C, inoltre, oltre a contenere moltissime fibre che aiutano il...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di cicoria

La cicoria è una verdura molto ricca di sali minerali e vitamine. Il suo tipico sapore amarognolo è dovuto al fatto che contiene una buona quantità di acido cicorico. A questo alimento vengono attribuite proprietà depurative, digestive e disintossicanti....
Antipasti

Ricetta: cotolette di melanzane al forno

Tra gli ingredienti preferiti dagli italiani a tavola ci sono sicuramente le melanzane: le melanzane sono utilizzate in un'infinità di preparazioni, basti pensare alle melanzane alla parmigiana, a quelle ripiene, alla pasta con le melanzane e molto altro...
Antipasti

Ricetta: frittata vegetariana

La frittata è sicuramente un piatto molto semplice e veloce da preparare che tuttavia ha un sapore molto ricco e gustoso. La ricetta classica della frittata, con il semplice utilizzo di uova e formaggio è di per se una ricetta vegetariana, in quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.