Ricetta: veggie burger

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: veggie burger
16

Introduzione

Dicerie popolari fanno credere che essere vegetariani significhi mangiare senza gusto, ma questo non è affatto vero. Cibi come salsicce, hamburger, costolette sono piatti prelibati prettamente riservati ad un'alimentazione onnivora, ma anche per chi non segue quest'ideologia, o per chi, per motivi di salute o altri, non può, la cucina riserva delle pietanze altrettanto gustose. Questo riferimento rimanda ai cosiddetti veggie burger, traduzione inglese di polpettone vegetariano. Vediamone la ricetta. Per quattro persone servono:.

26

Occorrente

  • 250 gr di lenticchie in barattolo
  • 60 gr di pan grattato
  • 1 uovo
  • 1 cipolla
  • basilico o prezzemolo
  • lattuga "icerberg"
  • 1 pomodoro
  • sale
  • pepe
36

Innanzitutto prima di cucinare bisogna preparare e mettere a punto gli ingredienti: scolare per bene le lenticchie e sistematemarle in un piatto. Poi pesare 50-60 grammi di pangrattato. Non vengono riportate misure precise poiché le quantità dipendono dalla grandezza dell'uovo e quindi dalla sua capacità di compattare gli ingredienti. Sbattere per bene l'uovo. Tagliare mezza cipolla a dadini (l'altra metà servirà per farcire il panino) e tagliare finemente il prezzemolo o qualsiasi altro tipo di erba che si preferisce. Ora bisogna passare al mixer le lenticchie, il pangrattato e l'uovo sbattuto; salare e pepare a piacere e avviare il frullatore fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e compatto. A questo punto si deve aggiungere la cipolla e le erbe e continuare a frullare fino a quando la cipolla non si sia amalgamata uniformemente con il resto del composto.

46

Una volta ottenuto un impasto cremoso ma al contempo compatto, bisogna comporre gli hamburger. Quindi versare il composto su di un tagliere e trattarlo un po' come se fosse una massa di pasta. Cospargere il composto con del pangrattato di modo che non si attacchi al tagliere e cominciare a formare gli hamburger con le mani. Spolverare gli hamburger ottenuti con del pangrattato. Ora giunge il momento di cuocere veggie burger. In una padella versare un filo d'olio di semi di soia o extravergine di oliva e lasciarlo scaldare. Una volta giunto a temperatura, portare il fuoco a fiamma medio bassa ed adagiare i burger lasciandoli cuocere per 3-4 minuti per lato. Quando saranno cotti, farli riposare per qualche minuto su della carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio.

Continua la lettura
56

Ora si può passare alla composizione dei panini. Per prima cosa lavare per bene alcune foglie di insalata iceberg ed un pomodoro bello grosso. Tagliare l'altra metà di cipolla, che era rimasta all'inizio, alla julienne e affettare il pomodoro a fette di circa 3mm. Tagliare a metà dei panini di grano tenero, se si vuole darr un aspetto un po' più "americaneggiante" al piatto, si può utilizzare il pane americano, di semplice reperibilità in ogni supermercato, e adagiare sulla metà inferiore un veggie burger Preparati. Sistemare poi sul veglie burger una foglia di lattuga iceberg, una fetta di pomodoro e qualche pezzo di cipolla. Chiudere il panino e servire il tutto ancora caldo oppure passarlo qualche minuto alla piastra. Volendo, a piacimento si può condire con salsa greca o ketchup e mayonese, accompagnando con patatine fritte o al forno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le lenticchie in barattolo sono già precotte e vi faranno risparmiare tempo nella preparazione.
  • Per un piatto ancora più leggero, potete cuocere i burger in forno a 180° per 5 minuti per lato

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare i burger di prosciutto cotto e spinaci

I burger di prosciutto cotto e spinaci sono una portata molto gustosa ed invitante. Sono ottimi da presentare come antipasto, perfetti da servire ad un aperitivo. Potete consumarli anche come secondo per un pasto veloce ed informale. Il sapore inconfondibile...
Antipasti

Come preparare un burger di cavolo

Il burger è da sempre sinonimo di carne tritata, ma l'evoluzione della cucina vegan ha realizzato numerose alternative vegetariane: la forma è la medesima di quella tradizionale, ovvero una enorme polpetta schiacciata, ma gli ingredienti cambiano e...
Antipasti

Come fare i burger di verza e salsiccia

Se cercate una ricetta gustosa e nutriente, questa guida è ciò che far voi. Vi illustreremo come preparare i burger di verza e salsiccia. Sono perfetti sia come secondo, che come antipasto. Potete anche offrirli come finger food ad un aperitivo. Si...
Antipasti

Come preparare i burger di zucca e piselli

Se siete alla ricerca di una ricetta leggera e nutriente, questa guida è ciò che fa per voi. Vi illustreremo come preparare i burger di zucca e piselli. Sono perfetti sia come secondo che come antipasto. Potete anche presentarli come finger food ad...
Antipasti

Come fare i burger di patate

I burger di patate sono una portata sfiziosa ed invitate. Sono perfetti da servire come secondo. Sono ottimi da presentare come finger food ad un buffet. Sono un piatto molto versatele, che potete arricchire con gli ingredienti che amate di più. Sono...
Antipasti

Come preparare i burger di fagioli neri e quinoa

Capita di aver voglia di qualcosa di goloso e più particolare del solito, magari di un hamburger come quelli del fast food. Ma se non mangiamo la carne né altri alimenti di origine animale non abbiamo la possibilità di comprarlo già pronto. Con un...
Antipasti

Come preparare i burger di miglio e piselli

La cucina italiana è ricca di piatti e prelibatezze da servire in tavola. Se dovete organizzare un aperitivo, una festa, o semplicemente volete preparare qualcosa di diverso per la vostra famiglia, questa guida fa al caso vostro. Vi spiegheremo come...
Antipasti

Ricetta: cipolle alle erbe gratinate

Un modo per completare un menù per una cena estiva è quello di inserire un antipasto gradevole. Si tratta della ricetta di cipolle alle erbe gratinate. Questo piatto si può sostituire al secondo, non sempre gradito nella stagione calda. Oppure, si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.