Ricetta: vellutata di carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: vellutata di carciofi
17

Introduzione

La vellutata di carciofi è un piatto semplice ma ricco, ideale da proporre per una serata tra amici o anche in occasione di una cenetta romantica. Si tratta essenzialmente di una ricetta veloce da preparare con un prodotto di stagione dal sapore deciso, ricetta che può essere arricchita a piacimento con gamberi o crostini di pane. Gli ingredienti che saranno utilizzati per questa ricetta sono facilmente reperibili al supermercato. Entriamo nello specifico e vediamo la ricetta della vellutata di carciofi.

27

Occorrente

  • 4 carciofi grandi
  • 1 patata media
  • 1 spicchio di aglio
  • 15 gr. di burro
  • 50 ml. di latte (o panna liquida)
  • 700 ml. di brodo
  • Sale e pepe q.b.
37

La pulizia dei carciofi

Per prima cosa prendete i carciofi e puliteli, facendo in modo di eliminare per bene le foglie esterne più grandi e la barbetta interna situata nel cuore del carciofo. Tagliate via la punta, dopodiché riducete le verdure a cubetti. Mettete il tutto in una bacinella piena di acqua fredda con un limone tagliato e strizzato, affinché i carciofi non si anneriscano. Fatto ciò, prendete la patata, pelatela e riducetela a tocchetti. A questo punto prendete una pentola a bordi alti e fate rosolare al suo interno lo spicchio di aglio schiacciato in quindici grammi di burro. In alternativa potete usare due cucchiai di olio extravergine d'oliva, ma il burro è utile per conferire ancor più sapore alla ricetta.

47

La cottura degli ingredienti

Rimuovete l'aglio appena questo inizia a scurirsi e aggiungete i carciofi e la patata a pezzetti. Salate e pepate a piacimento, facendo rosolare il tutto per alcuni minuti. Aggiungete ora 700 ml. Di brodo vegetale e coprite la pentola con il coperchio, lasciando uno spiraglio per favorire la fuoriuscita del vapore. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa venti minuti. Durante la cottura ricordatevi di controllare che il brodo non ritiri troppo, lasciando le verdure asciutte, e nel caso ciò avvenga aggiungetene dell'altro. Trascorso il tempo necessario, le verdure saranno morbide e il brodo di cottura ancora abbondante e saporito. A questo punto potete prendere il frullatore ad immersione e, introducendolo nella pentola, frullate il tutto riducendolo ad una crema liscia e vellutata.

Continua la lettura
57

L'aggiunta di altri ingredienti

A questo punto aggiungete 50 ml. Di latte o di panna liquida, così da arricchire ulteriormente il sapore della ricetta. Assaggiate per aggiustare di sale e pepe e rimettete tutto sul fuoco per altri dieci minuti, sempre a fuoco dolce. Prima di servire la vellutata aggiungete parmigiano a piacere e un filo di olio extravergine d'oliva a crudo. Potete guarnire il piatto dei vostri commensali con due fette di pane casalingo abbrustolito e della mentuccia. In alternativa, al termine della preparazione potete aggiungere dei gamberi. Prendete i gamberi sgusciati e saltateli in padella semplicemente con un filo d'olio e maggiorana, dopodiché adagiateli al centro della vellutata. Non abbondate con la quantità di gamberi per ogni portata: basteranno quattro crostacei per piatto. Abbiamo terminato la nostra ricetta della vellutata di carciofi. Per ulteriori informazioni consultate il link: https://www.ideegreen.it/vellutata-di-carciofi-43206.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante la preparazione della vellutata potete scegliere tra l'utilizzo dell'olio extravergine di oliva o del burro, ma quest'ultimo conferirà ancor più sapore alla ricetta.
  • Durante la cottura ricordatevi di controllare che il brodo non ritiri troppo, lasciando le verdure asciutte: se ciò dovesse avvenire, aggiungetene dell'altro.
  • Per impreziosire e insaporire la vellutata potete guarnire il piatto dei vostri commensali con due fette di pane casalingo abbrustolito e della mentuccia.
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici in cucina, lasciatevi aiutare da una persona con più esperienza di voi in modo da non compromettere la preparazione della vellutata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucchine e piselli

L'inverno è la stagione perfetta per gustare deliziose vellutate, creme o zuppe da servire caldissime. In particolare, la vellutata di zucchine e piselli è un goloso primo a base verdure, arricchito con un pugno di riso, che dona cremosità e consistenza...
Primi Piatti

Ricetta pappardelle alla crema di carciofi

La guida che vi state apprestando a leggere si occuperà di spiegarvi, in pochissimi passi e in maniera molto semplice, seguendovi passaggio dopo passaggio, la preparazione di un'ottima ricetta: le pappardelle alla crema di carciofi. Cominciamo ad analizzare...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cipolle e patate

Cremosa e delicata, la vellutata è una ricetta semplice da preparare. Perfetta come piatto unico, soprattutto nei periodi più freddi dell'anno, accompagnata da croccanti crostini di pane. Una vera delizia adatta anche ai più piccoli. Le vellutate possono...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di fagiolini

Nei regimi alimentari ipocalorici, i fagiolini occupano da sempre un posto d'onore. La loro coltura, infatti, avviene prima della piena maturazione e ciò riduce drasticamente l'apporto calorico dei fagiolini nella dieta di tutti i giorni. Al contempo,...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cipollotti

La vellutata di cipollotti è una deliziosa zuppa depurativa, ideale da gustare calda nei freddi periodi autunnali ma, servita fredda, è indicata anche come benvenuto nelle raffinate cene estive. La preparazione richiederà circa un'ora, tuttavia l'ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di porri e patate

La vellutata di porri e patate è un primo piatto dal sapore unico e genuino. La cremosità delle patate si mescola gradevolmente con la sapidità dei porri, per un risultato sublime. Si tratta di una ricetta semplice, preparata con ingredienti sani...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore e carote

La vellutata è una crema di verdure ricca di vitamine e sali minerali, nutriente e dal sapore delicato. È una pietanza da gustare calda, nei freddi giorni invernali. Si può servire come primo piatto ed è indicata anche per realizzare un menù vegano....
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carote

Con l'arrivo dell'estate ed in conseguente aumento delle temperature, non si ha voglia di mettersi ai fornelli per fare da mangiare. Ecco allora che servire una vellutata di carote tiepida, metterà d'accordo anche gli ospiti più esigenti. Una ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.