Ricetta: vellutata di cavolfiore ed erba cipollina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Queste prime giornate di freddo intenso portano con loro la voglia di cenare con un bel piatto fumante, che possa riscaldare l'ambiente e i commensali. La vellutata di cavolfiore ed erba cipollina è un primo piatto ideale per una serata più fresca delle altre, nonostante si possa utilizzare anche come letto per secondi piatti dal sapore intenso, o come contorno a sè stante, o come salsa nella quale intingere crostini e grissini per un antipasto originale. A seconda dell'occasione d'uso che sceglierai, potrai regolare la densità della crema in modo che sia differente caso per caso. La ricetta non è né difficile né lunga da preparare, vediamo insieme come si fa!

27

Occorrente

  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1/2 litro di acqua
  • 500 gr di patate
  • 1/2 litro di latte
  • 500 gr di cavolfiore
  • 1 scalogno
  • noce moscata q.b.
  • tabasco q.b.
  • paprica q.b.
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
37

Iniziamo pulendo il cavolfiore: occorre mondarlo, togliere le foglie più esterne e in generale quelle molto dure, eliminare i gambi per utilizzare soltanto le cimette, poi lavarlo sotto al rubinetto con dell'acqua fredda. Prendi dunque le patate, sbucciale e tagliale a tocchetti piccoli.

47

Versa i pezzetti di cavolfiore e i cubetti di patata così ottenuti in una padella con il bordo alto, insieme ad un trito di scalogno, al latte e a 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Lascia insaporire; non appena i cavolfiori inizieranno ad ammorbidirsi, aggiungi un paio di bicchieri di un brodo preparato velocemente con sedano, carota e cipolla messi a bollire in mezzo litro di acqua.

Continua la lettura
57

È il momento delle spezie! Insaporisci con appena una spolverata di noce moscata e, a tuo gusto, con paprica e tabasco, poi mescola bene, assicurandoti che i cavolfiori e le patate non si attacchino al bordi della padella. Fai cuocere la vellutata a fuoco medio, miscelando di tanto in tanto, porta ad ebollizione e continua la cottura per una mezz'ora circa a fuoco dolce, coprendo la padella con un coperchio. Assaggia per controllare la sapidità e, nel caso, aggiusta di sale e di pepe.

67

Una volta ultimata la cottura, utilizza il frullatore ad immersione per spezzettare ulteriormente le verdure e formare così una crema densa ed omogenea. Attenzione però a non rendere la vellutata troppo liquida! Miscela per un'ultima volta con un mestolo di legno e impiatta la vellutata ancora fumante. Lava accuratamente il mazzetto di erba cipollina e asciugalo, poi sminuzzalo a punta di coltello e distribuisci il trito sulla superficie della crema di cavolfiori e patate per donare alla pietanza una nota di freschezza. La crema dal colore chiaro, servita nei tuoi piatti più colorati, farà un figurone sulla tavola!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per insaporire ulteriormente il brodo, cuoci anche una patata insieme al sedano, alla cipolla e alla carota.
  • Per ottenere una consistenza più densa, aggiungi al composto non ancora frullato anche la patata cotta nel brodo e schiacciata con una forchetta.
  • Non ti piacciono i piatti speziati? Perché allora non aggiungi a cottura ultimata del parmigiano grattugiato?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore

La vellutata di cavolfiore è un piatto nutriente e gustoso. Il cavolfiore fa del piatto una pietanza tipicamente invernale, data la sua stagionalità. Alimento facile da cucinare e molto versatile, il cavolfiore si presterà magnificamente ad essere...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di zucca con erba cipollina al pepe rosa

La zuppa di zucca con erba cipollina al pepe rosa è una specialità da gustare soprattutto durante le cene autunnali e invernali. È ottima assaporata da sola oppure gustata assieme a crostini di pane fritti nell'olio extravergine d'oliva. È cremosa...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di zucca, zenzero ed erba cipollina

Quando l'autunno bussa alla porta, portando con sé i suoi bellissimi colori e sapori, significa che è tempo di correre in cucina per preparare i piatti tipici di questa fresca e colorata stagione dell'anno. Una buona zuppa, calda e profumata, può scaldare...
Primi Piatti

Tagliatelle di grano saraceno alle zucchine, carote ed erba cipollina

La grande tradizione culinaria italiana è ben nota in tutto il mondo. Il nostro "piatto forte" è senza dubbio la pasta, insieme agli altri farinacei. Le radici della nostra arte bianca sono molto antiche. Grazie ad esse potremmo acquisire nel tempo...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di cavolfiore con crostini

La vellutata di cavolfiore con crostini è un gustoso primo piatto, perfetto per scaldare le serate invernali più fredde. È molto semplice da realizzare e può essere consumata anche dai vegetariani. Se desiderate preparare una versione vegana, vi basterà...
Primi Piatti

Ricetta: crema di cavolfiore e mandorle

La ricetta della crema di cavolfiore e mandorle è una proposta facilissima da preparare. Con pochi e semplici ingredienti, è possibile realizzare un piatto equilibrato e leggero per chi è attento alla salute, ma non vuole rinunciare al gusto. Essa...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con crema di cavolfiore fritto

Tipico della stagione fredda, il cavolfiore è una verdura dal sapore intenso. Inoltre è saziante ed è un alimento sano, che si può consumare anche più volte a settimana. Le ricette a disposizione, che lo rendono protagonista, sono tantissime. Alcune...
Primi Piatti

Vellutata di nocciole: ricetta

La ricetta della Vellutata di nocciole è un piatto perfetto per la stagione autunnale. Nella nostra versione, fanno capolino anche i carciofi e le patate. Il mix di verdure è davvero perfetto per un pasto completo e gustoso. Provatelo anche tiepido...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.