Ricetta: vellutata di fagiolini

Tramite: O2O 29/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nei regimi alimentari ipocalorici, i fagiolini occupano da sempre un posto d'onore. La loro coltura, infatti, avviene prima della piena maturazione e ciò riduce drasticamente l'apporto calorico dei fagiolini nella dieta di tutti i giorni. Al contempo, rimangono comunque un alimento ricco di vitamina A da dover assumere quotidianamente. È possibile cucinare i fagiolini in moltissimi modi, basti pensare ai classici fagiolini lessi e patate, oppure come condimento alla pasta al pesto. Come ogni verdura che si rispetti, è anche possibile ricavarne una vellutata. Questa ricetta a base di fagiolini è l'ideale per chi desidera consumare un piatto caldo, cremoso e saporito. In questa guida, vi spiegherò come ottenere una vellutata di fagiolini.

26

Occorrente

  • 300 gr di fagiolini
  • 300 gr di patate
  • 1 cipolla
  • 1 noce di burro
  • panna da cucina
  • sale e pepe q.b.
  • lessate i fagiolini e le patate.
  • paprika (facoltativo)
36

Spuntare i fagiolini

Iniziate la vostra ricetta preparando tutti gli ingredienti necessari. Spuntate e sbucciate i fagiolini e fate lo stesso anche per le patate. Dopo aver fatto ciò, prendete una pentola a pressione e riempitela con abbondante acqua calda, quindi aggiungete i fagiolini e le patate e mettete la pentola sul fuoco. Fate cuocere le verdure per circa 30 minuti. Mentre i fagiolini e le patate lessano, procedete con la preparazione degli altri ingredienti. Tagliate finemente la cipolla, prendete una padella antiaderente e mettetela sul fuoco con una noce di burro. Aggiungete la cipolla precedentemente tagliata e lasciatela rosolare per qualche minuto.

46

Amalgamare tutti gli ingredienti insieme

Quando la cipolla sarà sufficientemente dorata, rimuovetela dal fuoco, mettetela da parte e, nel frattempo, preparate il mixer. A questo punto, i fagiolini e le patate per la nostra vellutata saranno pronti. Scolateli ed inseriteli nel contenitore del mixer. Oltre a ciò, unite anche la cipolla rosolata, la panna, il sale ed il pepe quanto basta. Se gradite, potrete aggiungere alla vellutata anche un pizzico di paprika. Procedete a mixare il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea e cremosa.

Continua la lettura
56

Cuocere la vellutata

La ricetta è quasi completa. Rimettete il composto ottenuto sul fuoco, utilizzando la padella dove avete rosolato la cipolla. L'importante è che abbia i bordi alti. Continuate a cuocere e riscaldare la vellutata di fagiolini. Nel frattempo, aggiungete a poco a poco il brodo e lasciate sul fuoco per circa 15 minuti, continuando a mescolare delicatamente. In questo caso, dovete far sì che la vellutata non si attacchi. Una volta inglobato tutto il brodo, la vellutata sarà pronta. Impiattatela e servitela preferibilmente assieme a dei crostini di pane croccante. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cipolle e patate

Cremosa e delicata, la vellutata è una ricetta semplice da preparare. Perfetta come piatto unico, soprattutto nei periodi più freddi dell'anno, accompagnata da croccanti crostini di pane. Una vera delizia adatta anche ai più piccoli. Le vellutate possono...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cipollotti

La vellutata di cipollotti è una deliziosa zuppa depurativa, ideale da gustare calda nei freddi periodi autunnali ma, servita fredda, è indicata anche come benvenuto nelle raffinate cene estive. La preparazione richiederà circa un'ora, tuttavia l'ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore e carote

La vellutata è una crema di verdure ricca di vitamine e sali minerali, nutriente e dal sapore delicato. È una pietanza da gustare calda, nei freddi giorni invernali. Si può servire come primo piatto ed è indicata anche per realizzare un menù vegano....
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carote light

La vellutata di carote light è un ottimo piatto da preparare per coloro che vogliono tenersi il linea, poiché l'ingrediente principale è la carota, un ortaggio molto comune e con nota natura benefica per la vista, la pelle e il nostro organismo. Inoltre...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucca e patate con salsiccia

Cucinare le verdure per i nostri figli non è semplice, non le gradiscono proprio. Ma le mamme sanno che nasconderle nel piatto è un ottimo metodo. Se siete alla ricerca di nuove idee per cucinare le verdure eccone una davvero gustosa. In questa guida...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di fave e cicoria

Un classico tra i classici, che affonda le sue radici nella tradizione contadina pugliese e che le nuove generazioni non sempre conoscono. Un ottimo primo che si trasforma in piatto unico se accompagnato da tanto pane croccante, magari caldo e insaporito...
Primi Piatti

3 primi veloci e light con i fagiolini

I fagiolini rappresentano degli ortaggi classici della bellissima stagione estiva, attraverso i quali sarà possibile realizzare sia degli ottimali primi piatti che deliziosi contorni ideale per accompagnare la carne o il pesce. Nella seguente pratica...
Primi Piatti

Come fare la vellutata di verdure light

Un buon condimento per primi e contorni può essere la vellutata: si tratta di una sorta di pesto cremoso e vellutato che contiene un ottimo sapore, ideale da abbinare ai piatti di pasta, ma anche da spalmare su crostini di pane per fare degli ottimi...