Ricetta: vellutata di spinaci e carote

Tramite: O2O 29/01/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fra tutte le verdure, le carote e gli spinaci sono due di quelle più facilmente reperibili durante tutto l'anno. Gli spinaci, nella fattispecie, sono disponibili anche surgelati. Si tratta di due verdure ricche di benefici, da non far mancare sulle nostre tavole. Sono anche molto versatili, per ciò che riguarda la loro preparazione. Con gli spinaci e le carote, sia singolarmente o in abbinamento, si possono infatti preparare diverse pietanze: antipasti, contorni, frittate, sformati o condimenti per primi piatti. La ricetta che presenteremo nei seguenti passi riguarda invece un classico della gastronomia. Con questi saporiti ingredienti prepareremo infatti una squisita vellutata.

26

Occorrente

  • Mezzo chilo di spinaci surgelati (o un chilo di spinaci freschi); 6/7 carote medie; un porro; una foglia di alloro; timo q.b.; una noce di margarina vegetale; 20 grammi di amido di mais; sale q.b.
36

La salsa vellutata si prepara con un fondo bianco, da legare con un roux; anch'esso rigidamente bianco. I fondi bianchi si realizzano solitamente con ossa di carni bianche e lische di pesce. Ma, nel nostro caso, utilizzeremo un fondo bianco vegetale. Realizzeremo altresì il roux bianco, come solitamente avviene per la preparazione di una salsa besciamella. Ma, in sostituzione della farina, useremo l'amido di mais. Inoltre, al posto del burro, useremo della margarina vegetale.

46

Iniziamo la nostra ricetta della vellutata di spinaci e carote, preparando le verdure. Se gli spinaci sono freschi, priviamoli delle radici e delle foglie esterne più dure. Poi laviamoli abbondantemente sotto il getto dell'acqua. Infine scoliamoli. In caso di spinaci surgelati, eviteremo questa fase preparatoria. Per le carote, agiremo come segue. Con un coltello affilato, ne raschieremo la superficie. Poi le laveremo ed infine le inseriremo in una pentola capiente colma di acqua fredda e leggermente salata. Le porteremo a cottura, fino a quando non risulteranno morbide. Infine le scoleremo e le passeremo al passatutto. Allo stesso modo, procederemo per gli spinaci. Se abbiamo scelto degli spinaci surgelati, li inseriremo in una pentola con dell'acqua fredda e salata. Poi li cuoceremo per circa un quarto d'ora. Infine li sgoccioleremo. In caso di spinaci freschi, metteremo sul fuoco una pentola d'acqua e li lesseremo non appena questa giungerà a bollore. Una volta cotti, li sgoccioleremo e passeremo anch'essi nel passatutto.

Continua la lettura
56

Quindi, per la ricetta della nostra vellutata di carote e spinaci, ci dedicheremo al fondo bianco. In una pentola antiaderente, riduciamo un porro in fettine sottilissime e ricopriamolo con acqua. Aggiungiamo una fogliolina di alloro e del timo e cuociamolo a fuoco medio, finché l'acqua non si ridurrà. In un altro pentolino realizzeremo quindi il roux. Sciogliamo a fuoco leggero una noce di margarina vegetale. Versiamo l'amido di mais, mescolando fino ad incorporare tutta la margarina. Una volta ottenuto il roux, uniamolo al porro preparato precedentemente. Accendiamo pertanto il fornello della pentola, versiamo il roux e mescoliamo per legare tutti i componenti. Aggiungiamo infine i passati di spinaci e di carote. A fuoco medio, mescoliamo fino a portare il composto ad ebollizione. Se lo preferiamo, aggiustiamo di sale. La nostra vellutata sarà pronta quando si presenterà liscia, omogenea e ben cremosa. Serviamola in tavola ben calda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lo desideriamo, possiamo unire un pezzetto di dado vegetale agli spinaci surgelati, durante la cottura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: frittelle di ricotta e spinaci

Le frittelle di ricotta e spinaci sono un vero toccasana, in quanto sono ricche di proteine, soprattutto di ferro. Possono essere servite sia come antipasto, che come secondo oppure come merenda. Sono molto semplici da preparare e in questa guida sarà...
Antipasti

Ricetta: Frittata al forno con spinaci e ricotta

L'estate è tempo di cene fredde per serate informali tra amici. Che siano vecchie rimpatriate o cene in spiaggia la parola d'ordine deve sempre essere praticità. Quindi se cercate una ricetta veloce, facile e gustosa, che si possa preparare con anticipo...
Antipasti

Ricetta: torta di patate, mozzarella e spinaci

Potremo creare con le nostre mani un piatto che potrà essere servito come piatto unico, perché contiene al suo interno, molti ingredienti, come per esempio le patate, la verdura. Iniziamo subito la nostra ricetta con il dire che la torta di patate,...
Antipasti

Ricetta: sformato di spinaci e mozzarella

La presente guida spiegherà, fornendo istruzioni passo per passo, come preparare lo sformato di spinaci e mozzarella, una ricetta semplice da realizzare e veloce da portare sulla tavola.ub">Questa torta salata sarà una valida soluzione per tutti quei...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di spinaci

Chi decide di seguire una dieta vegetariana sceglie di eliminare dal suo regime alimentare tutti quei cibi che hanno origine animale. Per questo ogni giorno, tante persone, cercano la trasposizione vegetariana di tanti piatti della tradizione culinaria...
Antipasti

Ricetta: pasticcio di carote

Il pasticcio di carote è una ricetta semplice da eseguire, ma adatta a tutti. Le carote sono un ingrediente estremamente nutriente e dalle molteplici doti di beneficio. Si può sperimentare questo gustoso piatto sia a pranzo, sia a cena, sia come accompagnamento....
Antipasti

Ricetta: carote fritte

Note al mondo per le loro proprietà benefiche che fanno di questo prodotto un alimento sano da consumare con regolarità, le carote non si possono utilizzare soltanto per insalate. Con esse, infatti, si possono creare dei piatti davvero ottimi e golosi,...
Antipasti

Ricetta: polpette di spinaci selvatici

Lo spinacio selvatico è un'erba perenne che cresce soprattutto in zone di alta montagna, in terreni ricchi di sali nitrosi; raggiunge i 30 centimetri di altezza e ha foglie di colore verde scuro e di forma triangolare. Queste sono ricche di vitamina...