Ricetta: vellutata di zucca e patate con salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Cucinare le verdure per i nostri figli non è semplice, non le gradiscono proprio. Ma le mamme sanno che nasconderle nel piatto è un ottimo metodo. Se siete alla ricerca di nuove idee per cucinare le verdure eccone una davvero gustosa. In questa guida realizziamo un primo piatto semplice e goloso, adatto a tutti. Vediamo la ricetta: vellutata di zucca e patate con salsiccia.

27

Occorrente

  • 650 grammi di zucca
  • 200 grammi di patate
  • 3 salsicce di maiale
  • 1 cipolla piccola
  • 20 ml di vino bianco
  • sale grosso q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.
  • 100 grammi di parmigiano
  • 1 peperoncino dolce (facoltativo)
37

Pulire le verdure

Iniziare a pulire la zucca, eliminando la buccia e i semi. Tagliarla a cubetti non troppo grandi. Le verdure in piccoli pezzi cuociono più velocemente.
Lavare e sbucciare le patate, scegliere preferibilmente quelle a pasta bianca. Avendo la polpa più farinosa, sono le più indicate per questa ricetta. Tagliarle a pezzetti piccoli, hanno un tempo di cottura maggiore rispetto alla zucca.
Mettere una pentola sul fuoco con abbondante acqua e cuocere patate e zucca insieme, con una manciata di sale grosso, per circa 10-15 minuti, fino a che entrambe non siano ben cotte. Controllare il grado di cottura con una forchetta.

47

Cuocere la salsiccia

Mentre zucca e patate cuociono, spellare la salsiccia e spezzettarla con le mani. Formare delle piccole palline di uguale dimensione. Delle mini polpettine.
In una padella antiaderente rosolare la salsiccia a fuoco molto basso per qualche minuto.
A metà cottura sfumare con del vino bianco e aggiungervi la cipolla tagliata o tritata finemente.
Per un sapore più intenso, saltare la salsiccia in poco olio. Se si preferisce non appesantire il piatto, basta cuocerla per dieci minuti, lasciando che sprigioni i propri liquidi.

Continua la lettura
57

Creare la vellutata

Quando zucca e patate saranno cotte, scolarle e conservare un bicchiere di acqua di cottura. Se necessario, servirà successivamente a rendere la vellutata leggermente più liquida.
Frullare le patate e la zucca, oppure utilizzare un frullatore ad immersione e lavorarle fino ad ottenere una crema liscia, priva di grumi. Aggiungere del pepe nero a piacere e trasferire in ciotole precedentemente riscaldate. Unire le polpettine di salsiccia.
Servire il piatto molto caldo, decorando con ciuffetti di prezzemolo. Delle fettine sottili di peperoncino dolce aggiungeranno una gradita nota aromatica.

67

Decorare il piatto

Per un tocco estetico, potremo creare delle cialde di parmigiano da disporre come guarnizione nella nostra vellutata.
Sono molto semplici e veloci da preparare. Sciogliere 100 grammi di parmigiano grattugiato in una padella antiaderente. Quando avranno formato una cialda, lasciarle raffreddare leggermente, spezzettarle e decorare il piatto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una vellutata più corposa scegliere la zucca di chioggia, più piccola e con la buccia verde scuro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cipolle e patate

Cremosa e delicata, la vellutata è una ricetta semplice da preparare. Perfetta come piatto unico, soprattutto nei periodi più freddi dell'anno, accompagnata da croccanti crostini di pane. Una vera delizia adatta anche ai più piccoli. Le vellutate possono...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di porri e patate

La vellutata di porri e patate è un primo piatto dal sapore unico e genuino. La cremosità delle patate si mescola gradevolmente con la sapidità dei porri, per un risultato sublime. Si tratta di una ricetta semplice, preparata con ingredienti sani...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con salsiccia e zucca

Gli spaghetti con salsiccia e zucca sono un primo piatto molto semplice da preparare e che ricorda molto i sapori autunnali. Infatti la zucca è un alimento tipico dell’autunno è una ricetta del genere difficilmente si adatta all’estate, in cui si...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con zucca, salsiccia e funghi

Gli spaghetti con zucca, salsiccia e funghi sono un primo piatto tipico della stagione fredda, dai sapori autunnali. La pietanza è molto corposa e saporita, ideale per il pranzo della domenica con la famiglia. Alla delicatezza della zucca, si fonde il...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di porri e zucca

La vellutata di porri e zucca rappresenta un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza. Difatti, sia gli ingredienti che la costituiscono che la base di preparazione, offrono largo margine a modifiche di proprio gusto che ne determinano la sua golosità...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e salsiccia

La dolcezza della zucca, stempera il sapore deciso della salsiccia, dando vita a un piatto che nella sua semplicità stupirà i palati dei vostri commensali. Questa ricetta è' perfetta nelle fredde sere invernali, per scaldare e deliziare gli animi col...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna con zucca e salsiccia

La lasagna è simbolo della tradizione culinaria italiana; questo piatto è apprezzato sin dai tempi dell'antica Roma, per essere al contempo morbido e così ricco di sapore da esaltare qualsiasi palato. Un ulteriore peculiarità della lasagna è la varietà...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni con ragù di zucca, salsiccia e funghi

Ogni buon piatto di pasta nasconde un segreto. Ovvero il sugo! Proprio nella preparazione del condimento infatti è celato il vero cuore di un primo piatto gustoso e prelibato. Il ragù, tanto caro alla gastronomia bolognese, è un sugo particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.