Ricetta veneta: biscotti zaeti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I zaeti sono dei biscotti piuttosto celebri nel Veneto, in particolare modo a Venezia, città nella quale nacquero. La loro caratteristica principale è sicuramente il colore giallognolo, attribuito dalla farina di mais utilizzata, di norma, per l'impasto. La ricetta veneta è stata ideata attorno al 1600 nella zona di Belluno, espandendosi in poco tempo anche nelle province Friulane più vicine, come Udine e Pordenone, che producevano un tipo di farina adatto alla ricetta. Lungo i passi di questa guida vi spiegheremo passo per passo come preparare i biscotti zaeti, ideali per il te o per essere accostati ad un buon bicchiere di zibibbo e malvasia a fine pasto o a metà sera. Di seguito tutti i dettagli e l'occorrente per la preparazione.

27

Occorrente

  • 300 g di farina fioretto di mais
  • 200 gr di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 100 g di burro
  • 150 ml di latte
  • 100 g di uvetta sultanina
  • mezzo bicchierino di grappa
  • 1 pizzico di sale
37

La preparazione dei zaeti non è complessa; dopo aver procurato tutti gli ingredienti elencati nell'apposito campo di questa guida, procedete come descritto di seguito. Iniziate dall'uvetta, che dovete ammorbidire lasciandola in ammollo con un po' di grappa in quantità sufficiente a coprirla. Lasciatela in infusione per circa 30 minuti, lungo i quali potete dedicarvi alla preparazione degli altri ingredienti. Prendete dunque una ciotola, all'interno della quale setacciare le farine unite al lievito; aggiungete poi un pizzico di sale e lo zucchero nelle quantità indicate.

47

A questo punto dovete scaldare il latte con l'aggiunta del burro, che dovrà sciogliersi completamente. Otterrete un composto da unire alla mistura di farina e lievito precedentemente setacciati. Non resta che rimboccarsi le maniche e, con l'aiuto delle mani, iniziare a lavorare il composto: aggiungete poi le uova e continuate la lavorazione amalgamando alla perfezione gli ingredienti. Otterrete così una pasta soffice che costituirà la base per i vostri zaeti. Se la mezzora è trascorsa potete prelevare l'uvetta in infusione, strizzandola bene per eliminare qualsiasi residuo di grappa in eccesso. Aggiungete l'uvetta all'impasto in maniera uniforme, lavorandola ancora un altro po' con le mani.

Continua la lettura
57

Prendete l'intero impasto e ricavate dei piccoli panetti ovali, di lunghezza pari a 6/8 centimetri, che dovranno essere adagiati su una teglia rivestita con della carta anti aderente. Non resta che preriscaldare il forno a 180°C per un quarto d'ora per poi infornare i zaeti ed avviare la cottura per circa 20 minuti. Al termine, i vostri zaeti saranno pronti per essere spolverati con dello zucchero a velo ed essere serviti ad amici e parenti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettate i tempi di infusione per l'uvetta in modo che il sapore sia deciso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: biscotti integrali al miele

Tra i numerosi dolci che possiamo realizzare in cucina con impegno e con creatività, ce ne sono alcuni molto buoni che spesso vengono tenuti in scarsa considerazione, per esempio i biscotti integrali al miele. I biscotti integrali al miele sono dei dolci...
Dolci

Ricetta: biscotti sablès

In casa vengono preparati molte ricette buone. Infatti si possono ricreare piatti sia dolci che salati eccezzionali. Tra i dolci che vengono fatti, troviamo la torta al cioccolato, la torta di mele e cannella, le ciambelle, i tortini al cuore di cioccolato,...
Dolci

Ricetta: biscotti frollini senza glutine

I biscotti frollini sono il dolce perfetto da gustare insieme ad una calda tazza di tè in compagnia di amici oppure di un buon libro. Se li facciamo in casa, possiamo dare ai frollini qualsiasi tipo di forma, creandoli con i bambini che amano i dolci...
Dolci

Ricetta: come preparare dei biscotti con farina integrale e cioccolato

I biscotti con farina integrale e cioccolato sono dei deliziosi dolcetti, la cui ricetta è di facile preparazione. Realizzati con ingredienti salutari e genuini, essi racchiudono un gusto leggero e gradevole. La delicatezza della farina integrale si...
Dolci

RICETTA: BISCOTTI IRLANDESI

I biscotti irlandesi sono dei gustosi dolcetti adatti per essere consumati in ogni tipo di occasione: come nutriente colazione mattutina, oppure come gustosa merenda scolastica per i vostri bambini. Ma non è tutto: questi biscotti risultano gradevoli...
Dolci

Ricetta: biscotti di frolla ricoperti al cioccolato

I biscotti di frolla ricoperti al cioccolato rappresentano una vera e propria prelibatezza, specialmente per i bambini. Fortunatamente, non c'è bisogno di essere un pasticciere esperto per poter realizzare questa deliziosa ricetta. Sono ottimi da consumarsi...
Dolci

Ricetta: biscotti al miele con mandorle e pistacchi

I biscotti sono delle leccornie a cui nessuno sa rinunciare. Paragonati a quelli venduti nei negozi, i biscotti fatti in casa risultano sempre migliori. Infatti, sono talmente squisiti che una volta sfornati finiscono subito! Oltretutto, sono dei piccoli...
Dolci

Ricetta: biscotti al cardamomo

Il cardamomo è una spezia molto utilizzata nei paesi etnici, sia per ricette dolci che salate, dall'aroma molto forte e deciso, sfortunatamente non molto comune nella cucina italiana. Con questa ricetta potremmo per preparare uno squisito dolce: i biscotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.