Ricetta vietnamita: come preparare il lahuh

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà andremo a parlare di cucina, dedicandoci ad una ricetta vietnamita. Andremo infatti a spiegare come preparare il lahuh.
Ma come si fa a preparare il lahuh, tipica ricetta vietnamita?
Proveremo ad illustrare passo dopo passo la sua preparazione, semplificando i passaggi e sintetizzando il contenuto.
Ed ora, non mi resta che augurarvi una buona lettura di questa guida!

27

Occorrente

  • Farina "00" (500 gr.)
  • 12 gr. di lievito di birra fresco (3,5 gr. se in polvere).
  • 15 gr. di sale.
  • 10 gr. di zucchero.
  • Pane bianco (circa 60 gr.)
  • 700 ml. di acqua.
  • Olio di semi o di oliva per la padella.
37

Negli ultimi anni la cucina mediorientale ha preso piede anche nell'occidente. Si producono molti tipi di pane (come la pita) e frittelle, tutti molto gustosi e abbinabili a più pasti. Tra questi abbiamo il Lahuh (o Lahooh), un pane vietnamita. Il Lahuh si mangia anche nello Yemen e in molte aree d'oriente. È una ricetta semplice da preparare che prevede la cottura in padella. La consistenza è soffice come un Pancake e sulla superficie si sviluppano caratteristiche bolle. Potete preparare questa ricetta vietnamita in poco tempo. Vediamo insieme come procedere.
Per preparare il Lahuh vi occorrono ingredienti semplici ed economici. Eliminate dal pane bianco tutte le croste esterne e mettete la polpa in ammollo in acqua fredda. Lasciate per cinque minuti, dopodiché strizzate bene con le mani quando sarà ben morbido. Intiepidite un po' d'acqua e scioglietevi il lievito di birra, senza lasciare grumi. In una ciotola abbastanza capiente mescolate la farina, il sale e lo zucchero. Unite a filo l'acqua con il lievito, continuando a mescolare con una frusta. Amalgamate accuratamente tutti gli ingredienti. Aggiungete al composto anche il pane bianco ben strizzato.

47

Continuate a mescolare con la frusta fino a sciogliere il pane ed eliminare eventuali grumi. Quando il composto per i Lahuh sarà abbastanza liscio, coprite la ciotola con della carta pellicola. È il momento della lievitazione. Riponete la ciotola al riparo da correnti, a temperatura ambiente. Dovrete far lievitare almeno per un periodo di un paio d'ore. Una volta che sarà terminata la lievitazione, il composto che ne uscirà fuori si sarà gonfiato ed avrà sviluppato delle bolle nella parte superiore. Finalmente sarà pronto per il prossimo passaggio: la cottura.
Preparate la padella con dell'olio d'oliva, ungendola e rimuovendo degli eventuali surplus d'olio.

Continua la lettura
57

Se la padella è di circa 20 cm di diametro, usate circa 100-110 grammi di pastella per ogni Lahuh. Versate la pastella al centro della padella calda e stendetela su tutta la superficie. Potete usare un cucchiaio per aiutarvi in questa operazione. Cuocete i Lahuh a fuoco medio finché la superficie non si rapprende. Ricordate di non girare mai i Lahuh, che dovranno cuocere solo su un lato. Al termine della cottura riponete il Lahuh su un canovaccio pulito e coprite con un altro canovaccio. Proseguite facendo raffreddare la padella in una ciotola con dell'acqua freddissima, per poi dedicarvi alla cottura di un altro Lahuh. Fare questo passaggio vi darà la possibilità di avere una superficie con tante bolle in un lato, mentre da un altro sarà liscia. Accompagnate il Lahuh con del tè, e poi farciteli a vostro piacimento.
Vi consiglio la lettura di questo articolo, presente all'interno di questo link: http://www.odealvino.com/cucina-e-cultura/pane-lahuh.html.Spero che questa guida sia stata utile per comprendere come preparare il lahuh, la ricetta vietnamita. Alla prossima!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete conservare i Lahuh per qualche giorno, riponeteli in frigorifero coperti da carta pellicola.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

I migliori piatti per una cena vietnamita

Voglia di una cena etnica che non sia però la solita cena cinese? Se amate i sapori orientali ma volete provare qualcosa di diverso, potreste considerare la cucina vietnamita. Le caratteristiche che vi conquisteranno della cucina vietnamita sono la leggerezza...
Cucina Etnica

Ricetta: pollo caramellato allo zenzero

Se volete cimentarvi nella preparazione del pollo cucinandolo in un modo diverso dal solito, in questa guida troverete la descrizione di una deliziosa ed originale ricetta, da preparare in pochi e semplici passi. La ricetta in questione è quella del...
Cucina Etnica

Ricetta indiana: come preparare il pulao

Il pulao è una pietanza di origine indiana; si tratta di una ricetta a base di riso che, solitamente, viene portata in tavola per accompagnare altri piatti. Risulta molto diffusa in India e nel vicino Pakistan. La sua preparazione originale richiede...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
Cucina Etnica

Ricetta tedesca: le Kartoffelsalat

Per chi è alla ricerca di un piatto gustoso, intrigante, profumato e invitante, la Kartoffelsalat è la preparazione ideale. Di origine tedesca, in particolar modo bavarese, l'insalata di patate è ormai una ricetta classica, da accompagnare con dell'ottima...
Cucina Etnica

Ricetta giapponese: tonno tataki

Se siete alla ricerca di un piatto che si contraddistingua per la sua freschezza ed originalità, il tonno tataki fa davvero al caso vostro. Una specialità culinaria giapponese che vi conquisterà per il suo sapore e la sua bontà. Preparare questo piatto...
Cucina Etnica

Ricetta cous cous ceci e tonno

Il cous cous è un piatto tipico dei paesi del nord Africa e della Sicilia occidentale ed è l'ingrediente ideale per preparare velocemente dei freschi piatti estivi; può essere, infatti, consumato freddo aggiungendo verdure, spezie, formaggio o tonno,...
Cucina Etnica

Ricetta: pollo tandoori con salsa alla curcuma

Il pollo è un alimento versatile con cui si possono preparare sia piatti raffinati e impegnativi che pietanze semplici e rustiche; la sua carne lega bene con un'infinità di gusti e di sapori, quindi nella scelta dei contorni o delle spezie è sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.