Ricetta: zucca in saòr alla veneziana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Pensare ad un buon menù quando si organizzano pranzi e cene importanti non è mai semplice. Abbiamo a disposizione così tanta scelta tra primi, secondi e contorni che non sappiamo per cosa propendere. Una portata a base di pasta o riso si può preparare in tanti modi diversi. Lo stesso dicasi per i secondi. Tra carne e pesce abbiamo l'imbarazzo della scelta. Quando però passiamo alle verdure, il campo si restringe. Più che per gli ingredienti, per via del tipo di condimento. Tuttavia, anche per i contorni esistono tante sfiziose alternative. Una ricetta davvero interessante che dovremmo provare è quella della zucca in saòr alla veneziana. Vediamo come si prepara seguendo le indicazioni contenute in questa pratica guida di cucina.

26

Occorrente

  • "600 gr" di zucca
  • 2 cipolle
  • "50 gr" di uvetta
  • "50 gr" di pinoli
  • Aceto di mele
  • Aceto di vino bianco
  • Vino bianco da tavola
  • Olio extravergine d'oliva
  • Chiodi di garofano
  • Sale e pepe q.b.
36

Preparare la zucca

Per realizzare questa sfiziosa ricetta, dobbiamo cominciare dalla zucca. Iniziamo col lavaggio sotto l'acqua corrente, dopodiché potremo sbucciarla e tagliarla a metà per eliminare i semi al suo interno. Ora abbiamo bisogno di cuocere la nostra zucca, quindi tagliamola a pezzetti non troppo piccoli. La cottura al vapore in questo caso si rivela la scelta migliore. Lasciamo lessare la zucca per almeno 15 minuti. A questo punto possiamo lasciarla a riposo in un'insalatiera. Intanto andiamo a predisporre tutti gli ingredienti necessari per creare il cosiddetto saòr. Si tratta sostanzialmente di un condimento a base di cipolla, dal sapore agrodolce e al contempo delicato. Vediamo dunque come realizzarlo nel prossimo step.

46

Preparare il saòr

Ora che abbiamo cotto la nostra zucca al vapore, dobbiamo preparare il saòr alla veneziana. Cominciamo sbucciando le cipolle e tagliandole a dadini. In una padella versiamo un filo d'olio e facciamo appassire le cipolle per qualche minuto. Nel frattempo occupiamoci degli altri ingredienti. Lasciamo l'uvetta a bagno in acqua e aceto di mele per qualche minuto, poi strizziamola. Mettiamola in una ciotolina e aggiungiamo i pinoli. Controlliamo le cipolle e versiamo un po' di vino bianco per sfumare. Aggiungiamo poi un goccio di aceto e una piccola manciata di chiodi di garofano. Regoliamo di sale e proseguiamo con la cottura per almeno 10 minuti. Infine aggiungiamo l'uvetta e i pinoli alla padella, quindi mescoliamo bene il tutto.

Continua la lettura
56

Comporre il piatto e servirlo

Dopo aver lasciato evaporare il vino in fase di cottura delle cipolle, possiamo assemblare il nostro piatto a base di zucca in saòr alla veneziana. Andiamo a recuperare l'insalatiera in cui avevamo messo la zucca. Aggiungiamo tutto il composto a base di cipolla, vino, aceto, chiodi di garofano, uvetta e pinoli. Con un cucchiaio di legno mescoliamo accuratamente per far insaporire la zucca con il saòr alla veneziana. Se è di nostro gradimento, aggiungiamo anche una lieve spolverata di pepe nero. Lasciamo a riposo per mezz'ora, poi prepariamoci a gustare questo ottimo contorno. Come accompagnamento possiamo optare per un buon bicchiere di vino bianco. Questo piatto si può utilizzare come antipasto o per accompagnare un secondo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare che il vino evapori del tutto per regolarsi sul grado di cottura delle cipolle.
  • Per insaporire maggiormente il piatto, lasciarlo a riposo per 24 ore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: sarde in carpione

Capita a tutti di avere ospiti a pranzo o a cena e di non sapere cosa preparare per sorprenderli e deliziarli. Spesso, rispolverare un piatto tipico della nostra tradizione può essere la mossa vincente. Fanno al caso nostro le sarde in carpione, una...
Pesce

Come fare il baccalà alla veneziana con polenta grigliata

Il baccalà alla veneziana è una portata appetitosa e, allo stesso tempo, raffinata. Il pregio di questa ricetta sta proprio nello stoccafisso. Il merluzzo appena pescato, viene lasciato essiccare all'aperto per diversi mesi. Questo tipo di lavorazione,...
Pesce

Come preparare il baccalà mantecato alla veneziana

Se siete amanti dei piatti a base di pesce e quindi cercate una ricetta davvero gustosa ma nello stesso tempo semplice e veloce da preparare, allora quella descritta di seguito è l'ideale. Nello specifico vi proponiamo quella a base di baccalà. Questo...
Consigli di Cucina

5 consigli per organizzare un aperitivo

L'aperitivo, una creazione tutta italiana esportata con successo in tutto il mondo, pare sia nato a Torino nel 1786 quando fu inventato il vermut. Il termine “Aperitivo” deriva dal latino “aperire”, significa “aprire” ed identifica un rituale...
Primi Piatti

Ricetta: penne pinoli e speck

In cucina, per fare bella figura, non sempre è necessario preparare piatti di alto livello e grande complessità. Alle volte basta affidarsi a ricette semplici e gustose, facendo perno su ingredienti di prima qualità e ad una preparazione attenta e...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di zucca alle cipolle

La tradizione culinaria italiana è ricca di ricette che vedono come protagonista gli gnocchi. Il segreto del successo di questa apprezzata pietanza è senza dubbio rappresentato dalla possibilità che si ha di realizzarla nei modi più disparati, aggiungendo...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al ragù e zucca

Questa che andrò a mostrarvi oggi in questo articolo si tratta sicuramente di una ricetta meravigliosa e squisita. Parlo della ricetta della pasta al ragù e zucca. Si tratta della classica pasta al ragù, ma con l'aggiunta della zucca. Il suo sapore...
Dolci

Come preparare lo strudel dolce alla zucca

Se volete realizzare un dolce goloso da presentare in tavola a fine pasto ma che non sia troppo calorico, ecco a voi lo strudel dolce alla zucca. Si tratta di un goloso dessert molto semplice da preparare che sicuramente incontrerà i gusti di tutti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.