Ricetta: zucchine al ripieno di carne

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Riempire la verdura è uno dei procedimenti più divertenti e gustosi della gastronomia italiana. Nel meridione poi, peperoni, melanzane e quant'altre specie orticole farcite sono all'ordine del giorno. Ogni regione e, spesso ogni famiglia ha la propria ricetta segreta per preparare quel che prima si è scritto, riempendoli, ad esempio con la ricotta o, con il pangrattato condito o con quant'altro, seguendo i gusti e, a tal proposito oggi, in particolar modo si spiegherà come poter organizzare e, conseguenzialmente assaporare le zucchine al ripieno di carne, considerando che è una pietanza completa e buona, da poter portare in tavola come secondo o come piatto unico, dato che all'intero sono presenti carboidrati, vitamine, proteine, sali minerali e quant'altre sostanze importanti per far crescere magnificamente l'organismo umano.

27

Occorrente

  • per 6 persone
  • 6 zucchine di media grandezza
  • 200 gr di carne macinata
  • prosciutto cotto o mortadella a dadini q.b.
  • prezzemolo e basilico freschi q.b.
  • 100 gr. pangrattato
  • sale q.b.
  • 100 gr. di Grana Padano
  • olio di oliva q.b.
  • aglio q.b. e uno scalogno
37

Inizialmente si devono acquistare delle zucchine verdi, mature al punto giusto, di grandezza media e possibilmente biologiche, recandoci, in tal caso, presso un probabile fruttivendolo di fiducia. Queste si devono lavare per bene e, successivamente tagliare in due, verticalmente al fine di poterle scavare, non eccessivamente, con un coltello e un cucchiaio, giusto per eliminare la zona che poi, dovrà essere riempita come si spiegherà nei passi successivi.

47

È normale che la parte eliminata non si dovrà buttare ma usare per arricchire la farcitura. A tal punto, si deve prendere una padella antiaderente e soffriggere con dell'olio d'oliva extravergine uno spicchio d'aglio e uno scalogno tagliuzzato, fino a far dorare il tutto e poter unire e cucinare, a fuoco lento e, perfettamente, per circa dieci minuti, quel che è stato tolto dalle zucchine, insieme al macinato di carne, prosciutto cotto e mortadella a dadini.

Continua la lettura
57

A parte, si deve preparare il pangrattato condito, usando il Grana Padano, un bel po' di prezzemolo e aglio tagliato a piccoli pezzetti, al fine di poterlo mischiare, senza doverlo cuocere, al composto, precedentemente organizzato e che si sta nel frattempo cucinando, naturalmente quando quest'utimo si è ben cotto.

67

Bisogna, a questo punto, prendere una teglia, foderarla all'interno con la carta forno, al fine di poter sistemare, ben allineare, imbottire e, alla fine cucinare le zucchine che, precedentemente si erano scavate, naturalmente, una volta che queste stesse si son perfettamente farcite, nella zona incavata, usando il soffritto di carne e zucchine, la mollica insaporita per come si è sopra scritto e il forno indirizzato ad una temperatura di 180 gradi e in modalità statica, per quindici minuti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • questo piatto è ottimo sia caldo che freddo, magari conservato per il giorno successivo se non si ha voglia di rimettersi a cucinare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: zucchine ripiene alle mandorle e pomodorini

Le zucchine sono degli ortaggi dal gusto delicato e sfizioso. Questa loro caratteristica fa sì che possiamo prepararle in tantissimi modi. Lessate, fritte, al forno o anche a crudo, le zucchine colorano la nostra tavola e appagano i nostri palati. Un...
Antipasti

Pomodorini con ripieno di mare: la ricetta

Se cercate una ricetta molto semplice ma nello stesso tempo sfiziosa per un antipasto, quella dei pomodorini con ripieno di mare è perfetta. La fragranza tipica dei pomodori ciliegia si sposa ad hoc con la morbidezza della polpa di granchio. La maionese...
Antipasti

Ricetta: spiedini di zucchine con crema di noci

Per stuzzicare l'appetito dei nostri commensali, perché non deliziarli con un rinfrescante aperitivo accompagnato da dei golosi spiedini di zucchine con crema di noci? Una preparazione semplice, veloce ed estremamente sfiziosa! La croccante consistenza...
Antipasti

Ricetta vegan: involtini di verze con impasto di riso, zucca e zucchine

Con il termine"veganismo" ci si riferisce ad un regime alimentare ed uno stile di vita che escludono categoricamente l'uso di prodotti di origine animale sia per cibarsene che per qualsiasi altro fine. I vegani non mangiano pesce, carne, latticini, latte,...
Antipasti

Ricetta: quiche zucchine e carote

Nel mondo della gastronomia la quiche è un tipo di torta salate proveniente dalla cucina francese. Si elabora principalmente con una preparazione di uova e crema di latte fresca ed abbastanza consistenza (chiamata "migaine"), mischiata con verdure tagliate...
Antipasti

Ricetta: zucchine alla romana

Le zucchine sono delle verdure ricche d'acqua e sali minerali che non devono assolutamente mancare sulle nostre tavole. L'apporto vitaminico che ci fornisce questo ortaggio è davvero enorme e possiamo beneficiarne gustandole in diverse varianti. Generalmente,...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine e stracchino

Per un antipasto fresco e stuzzicante, in perfetto stile estivo, lasciamoci ispirare dai sentori "green" delle zucchine di stagione! Gli involtini di zucchine e stracchino, sono l'idea golosa e veloce per portare in tavola uno stuzzichino leggero. Una...
Antipasti

Ricetta: polpette di zucchine e scamorza

Ci sono ricette che sono vere è propri classici della gastronomia. In questa categoria rientrano le polpette. Queste si possono preparare lessate in brodo, di carne, di pesce e di verdure. Ma, anche con gli avanzi sono un successo. Inoltre, si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.