Ricetta: zuppa con funghi e castagne

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Esistono dei cibi prelibati che riescono ad arricchire molti piatti. I funghi e le castagne fanno parte di questa lunga lista. Infatti, con questi alimenti si possono preparare un'infinità di ricette. Pregiati e profumati i primi, più economici e delicati i secondi. Sono entrambi facilissimi da cucinare e molto versatili. Inoltre, si possono abbinare insieme e fare una zuppa completa e ricca di nutrienti. La ricetta è facile da fare e si prepara in poco tempo. Inoltre, la potete utilizzare per sostituire la pasta. Oppure, per presentare a tavola un delizioso secondo o un piatto unico. Nella seguente guida vi spiego come fare la zuppa con funghi e castagne.

27

Occorrente

  • 400 g di funghi
  • 100 g di castagne
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • Brodo vegetale
  • Olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe qb
  • Fette di pane
37

Prendere gli ingredienti

La ricetta che vi propongo è una zuppa semplicissima da preparare. Gli ingredienti principali che dovete adoperare sono i funghi e le castagne. I primi li dovete prendere misti e lavorarli tutti allo stesso modo. Utilizzandoli, poi per arricchire la zuppa. Mentre, le castagne sono dei frutti di bosco, che potete acquistare sia fresche che congelate. Per fare questa zuppa i funghi devono superare di gran lunga le castagne. Facendo così, il sapore dei funghi valorizzerà al meglio la zuppa. Infine, dovete prendere anche altre verdure, che vi serviranno per dare un tocco in più alla zuppa. Quindi, assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate.

47

Preparare e cuocere gli ingredienti

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare gli ingredienti. Quindi, pulite i funghi e affettateli tutti. Gli champignon dovete lavarli bene e togliere la pellicola e le teste che li ricoprono. Utilizzando la punta di un coltello. Metteteli un scolapasta e fateli asciugare. Tritate la cipolla, la carota, il sedano e fateli rosolare con due cucchiai di olio. Aggiungete i funghi, il brodo vegetale, il sale e mescolate. Lasciate cuocere per venticinque minuti. Nel frattempo, prendete le castagne lavatele e sbucciatele. Tagliateli a piccoli pezzi e fatele lessare. Quando i funghi e le castagne risultano cotti, toglieteli dal fuoco e lasciateli raffreddare cinque minuti.

Continua la lettura
57

Fare la zuppa

A questo punto, dovete fare la zuppa. Quindi, mettete il composto di funghi e castagne nel frullatore, lasciando da parte un po' di castagne cotte. Una volta frullati, metteteli di nuovo dentro un pentola con un po' di sale. Aggiungete le castagne che avete conservato e mescolate la zuppa. Fate cuocere per altri cinque minuti. Abbrustolite il pane e mettetene nel fondo di ogni piatto. Versate la zuppa con funghi e castagne e servite calda. Ecco come fare la zuppa di funghi e castagne.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo nel soffritto potete aggiungere anche una fetta di pancetta. Oppure una patata piccola per dare alla zuppa più cremosità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: zuppa di ceci e castagne

Un'ottima ricetta per profumare l'aria di montagna con un piatto aromatico e completo dal punto di vista nutrizionale ricco di fibre e proteine, utile anche al cuore perché aiuta il colesterolo, è la ricetta zuppa di ceci e castagne. Questo piatto gustoso...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con castagne e funghi porcini

Con l'arrivo dell’autunno e la raccolta di castagne e funghi nel loro momento migliore, la voglia di un piatto caldo, ricco e cremoso è uno sfizio facile da soddisfare. Le tagliatelle con castagne e funghi porcini sono un primo completo, delizioso...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di farro con funghi porcini e patate

Se non desiderate rinunciare a portare in tavola un piatto genuino e naturale, invece dei soliti piatti invernali tipicamente grassi e particolarmente calorici potete preparare una zuppa di legumi e verdure. Gli esempi di zuppe tradizionali che offre...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di funghi e salvia con bacon

Per confortare il palato nelle fredde giornate invernali, non c'è niente di meglio che una succulenta zuppa a base di funghi misti. Quella che vi proponiamo nella seguente guida è insaporita dal bacon, e aromatizzata alla salvia fresca. Un connubio...
Primi Piatti

Come preparare la minestra di castagne e funghi

Con l'arrivo della stagione invernale aumenta la voglia di consumare cibi caldi, in grado di riscaldarci e farci sentire meno il freddo intorno a noi. Le zuppe costituiscono un primo piatto piuttosto diffuso in tutto il mondo. Tra di esse va annoverata...
Primi Piatti

Zuppa di ceci e castagne alla contadina

Le zuppe sono delle minestre dalla consistenza brodosa o cremosa, realizzate con ingredienti eterogenei: verdure, carne, pesce, pane e legumi rappresentano gli alimenti maggiormente utilizzati per la loro preparazione. Si tratta spesso di un piatto unico,...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di castagne e fagioli

Se hai in programma un pranzo o una cena importanti e vuoi stupire i tuoi commensali con un primo piatto originale prosegui con la lettura poiché questa guida potrebbe fare al caso tuo. Una zuppa di fagioli rivisitata per l'occasione con l'aggiunta di...
Primi Piatti

Zuppa di patate e funghi

Se l'inverno è alle porte e volete gustare qualcosa di buono e tradizionale del periodo non vi resta che preparare una bella zuppa. In particolare l'autunno è il periodo dei funghi e non c'è niente di meglio che una bella zuppa di patate e funghi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.