Ricetta: zuppa di farro e gamberetti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete degli ospiti o volete una cena più sfiziosa, potete cimentarvi nella preparazione di una zuppa di farro e gamberetti. Essa è composta con ingredienti molto salutari e visto che va consumata rigorosamente calda, ci aiuta a combattere il freddo. Il protagonista assoluto di questa zuppa è il farro, un cereale ricco di fibre e vitamine che aiuta a combattere l?invecchiamento delle cellule e stimola il regolare funzionamento dell?intestino. Se gradite particolarmente il pesce, oltre ai gamberetti, nella vostra zuppa potete aggiungere anche qualche seppiolina, delle cozze e magari anche qualche vongola. Qui di seguito vi sarà spiegato in modo molto semplice, la ricetta per preparare una squisita zuppa di farro e gamberetti.

26

Occorrente

  • 250 g di farro
  • 2 cipolle
  • olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 carote
  • sedano
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 150 g di code di gamberetti
  • sale e pepe q.b
  • 20 ml di passata di pomodoro
  • 1 patata
36

Brodo vegetale

Come prima cosa bisogna preparare del brodo vegetale che poi servirà per cuocere il farro. Quindi in una capiente pentola versate almeno due litri e mezzo d'acqua e aggiungete una patata tagliata a metà, una carota tagliata a pezzi grossi, una cipolla intera e un gambo di sedano. Cuocere il brodo per almeno 20 minuti dal momento in cui inizierà a bollire. Intanto che il brodo cuoce, sgusciate le code dei gamberetti ed eliminate i filetti neri presenti sul dorso, lavateli e metteteli a sgocciolare in uno scolapasta.

46

Farro

Mettete il farro in una ciotola, sciacquatelo sotto l'acqua corrente fredda e lasciatelo sgocciolare. Eliminate dal brodo vegetale la patata, la carota, il sedano e la cipolla; versate il farro e lasciatelo cuocere secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Solitamente si aggirano intorno ai 40 minuti.

Continua la lettura
56

Farro

Nel frattempo che si cucina il farro, potete preparare il sughetto con i gamberetti che servirà per completare la vostra zuppa. Sbucciate uno spicchio d'aglio, tritate finemente una cipolla, affettate il sedano, riducete a cubetti una carota e versate il tutto in una padella con dell'olio extra vergine di oliva. Fate soffriggere il tutto per qualche minuto, in seguito aggiungete le code dei gamberetti e lasciate insaporire per una decina di minuti. Aggiungendo qualche pomodorino ben maturo o qualche cucchiaio di salsa di pomodoro e se necessario mezzo bicchiere d'acqua. Prima di spegnere aggiustate di sale e pepe. Qualche minuto prima della fine della cottura del farro, unite il sughetto con i gamberetti e un po' di olio di oliva. Aggregate infine il prezzemolo tritato finemente e una macinata di pepe nero appena macinato. Vi consiglio di accompagnare questa zuppa con dei crostini ricavati da del pane raffermo, riscaldato sulla piastra e aromatizzato con dell'olio e un po' di rosmarino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete insaporire la zuppa potete aggiungere qualche zucchina al sughetto preparato con i gamberetti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: zuppa di farro al limone

Durante i periodi invernali non c'è niente di meglio che preparasi una buona zuppa per riscaldarsi e al tempo stesso non appesantirsi troppo. Sono tantissime le variante con le quali può essere preparata la zuppa. Una di queste è quella della zuppa...
Primi Piatti

Zuppa di legumi, farro e speck

In base a quello che abbiamo in casa possiamo preparare piatti davvero deliziosi, basta riuscire ad assemblare gli giusti ingredienti. Aggiungiamo che le zuppe sono ottime, perché sono quasi completamente a base di verdure, legumi e riescono a "riempire"...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di farro con patate e carote

Le zuppe sono perfette da preparare in inverno perché conciliano il gusto dei prodotti di stagione al tepore che arriverà in seguito alla degustazione. In questa guida vi spiegherò come preparare la zuppa di farro con patate e carote. Il farro, oltre...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di farro e lenticchie

Negli ultimi anni si sta diffondendo la moda di perdere peso attraverso stratagemmi che prima potevano sembrare del tutto assurdi; uno di questi è senza dubbio quello di impostare una dieta che si basi esclusivamente sulle zuppe. Questa usanza deriva...
Primi Piatti

Come preparare il farro ai gamberetti con acciughe

Il farro è uno di quegli alimenti che può essere cucinato in qualsiasi periodo dell'anno. Grazie alla sua estrema versatilità viene impiegato sia per preparazioni dolci che salate e può essere servito caldo, tiepido o freddo. Oggi vi proponiamo un...
Primi Piatti

Zuppa estiva di farro e zucchine

La zuppa estiva di farro e di zucchine consiste in una ricetta molto gustosa, che può essere servita come piatto unico durante una cena leggera oppure come primo piatto di una vegetariana. Questa pietanza dovrebbe essere preferibilmente realizzata durante...
Primi Piatti

Zuppa di patate dolci e gamberetti

Le bancarelle autunnali sono gremite di tuberi oblunghi o panciuti dalla buccia rosso-aranciata, talvolta bianca o marrone. Sono le cosiddette patate dolci, anche conosciute come patate americane, o batate. La loro consistenza ricorda le patate comuni,...
Primi Piatti

Ricetta: farro, pomodorini, mozzarella, parmigiano e melanzane

State cercando una ricetta sostanziosa ma sana e ricca di gusto? Siete nel posto giusto. Lungo i passi di questa guida vi mostreremo come fare il farro insaporito col gusto delicato della mozzarella, dei pomodorini e delle melanzane, il tutto coronato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.