DonnaModerna

Ricetta: zuppa di tonno, lenticchie e curcuma

Tramite: O2O 27/10/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

La zuppa di lenticchie è una ricetta semplice ed allo stesso tempo salutare e gustosa. È un tipico piatto della cucina mediterranea da gustare nelle fredde giornate invernali. L'aggiunta del tonno rende questa ricetta unica e dà un gusto ricco e delizioso che ben si sposa con il sapore particolare della curcuma (una spezia indiana famosa per le sue numerose e straordinarie proprietà curative). La curcuma è nota infatti per le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antidolorifiche, antitumorali e benefiche sul cervello e sul sistema nervoso. Si può quindi dire che un piatto di zuppa di lenticchie con tonno e curcuma è davvero un toccasana per la propria salute. Leggendo questo beve tutorial si possono avere alcuni utili consigli sulla ricetta zuppa di tonno, lenticchie e curcuma.

27

Occorrente

  • lenticchie secche
  • tonno in scatola (all’olio d’oliva o al naturale)
  • acqua o brodo vegetale
  • concentrato di pomodoro
  • cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • spicchio d’aglio
  • fette di pane
  • curcuma in polvere
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b
  • Origano q.b
37

Preparazione lenticchie

La prima cosa da fare è quella di lavare accuratamente le lenticchie secche. In questo modo si riescono ad eliminare tutte le possibili impurità. Bisogna mettere le lenticchie in un colapasta e sciacquarle sotto l'acqua corrente fredda. Dopo eseguita questa operazione si devono mettere in una ciotola capiente. Quindi bisogna coprire interamente le lenticchie con l'acqua fredda. In seguito si devono lasciare le lenticchie a bagno coperte per circa un'ora oppure al massimo per due ore. Trascorso questo lasso di tempo bisogna scolarle delicatamente, altrimenti si corre il rischio che si possono rovinare.

47

Inizio cottura

Successivamente in un tegame di acciaio si deve scaldare l'olio; poi, si deve aggiungere il peperoncino ed uno spicchio d'aglio. Quest'ultimo deve essere tagliato a metà e privato dell'anima centrale. Si deve far soffriggere dolcemente il tutto a fuoco lento. Poi, bisogna aggiungere le lenticchie ben sgocciolate e si fanno insaporire per qualche minuto a fuoco medio. A questo punto si deve versare nel tegame l?acqua oppure il brodo vegetale bollenti fino a quando non si coprono le lenticchie, la curcuma in polvere ed il concentrato di pomodoro (stemperato precedentemente con uno oppure due cucchiai di liquido caldo). Infine, si deve far cuocere il tutto a fuoco basso e con il coperchio per una trentina di minuti, a partire dall'ebollizione.

Continua la lettura
57

Continuazione cottura

Quando le lenticchie sono quasi cotte bisogna eliminare i pezzi di aglio cotto. Successivamente si devono aggiungere il tonno sgocciolato ed un pizzico di origano. Poi, bisogna aggiustare di sale; è opportuno aggiungere dell?altra acqua oppure del brodo (sempre bollenti) se si desidera ottenere una zuppa meno densa. Quindi bisogna continuare a cuocere il tutto per altri 10 minuti, sempre a fuoco basso e con il coperchio. Si deve però prestare attenzione durante la cottura in quanto le lenticchie devono restare al dente.

67

Completamento ricetta

Ora è il momento di tagliare le fette di pane; esse devono essere spesse meno di un centimetro. Successivamente si devono tostare sopra una griglia oppure in forno. Le fette di pane bisogna strofinarle, secondo i propri gusti, con uno spicchio di aglio. A questo punto si può servire la zuppa di tonno e lenticchie in una fondina accompagnata dai crostini all?aglio. Infine, per completare la ricetta si deve aggiungere un filo di olio extravergine d?oliva a crudo ed un ciuffetto di origano, preferibilmente appena raccolto. È opportuno mangiare la zuppa quando è ancora calda.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere tonno in scatola di alta qualità per esaltare il sapore della zuppa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la zuppa di lenticchie

Le lenticchie sono dei legumi ricchi di fibre, sali minerali e vitamine, e in cucina è possibile prepararli in molti modi e con l'aggiunta di svariati alimenti, come ad esempio con la pasta, con il riso oppure usandoli per condire delle zuppe. In riferimento...
Primi Piatti

Come fare la zuppa di lenticchie alla boscaiola

La zuppa di lenticchie è un tipico piatto della cucina meridionale, facile nella preparazione e al contempo nutriente, da consumare durante le giornate fredde invernali. L'aggiunta di funghi e verdure conferiscono a questo piatto un sapore e un profumo...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di farro e lenticchie

Negli ultimi anni si sta diffondendo la moda di perdere peso attraverso stratagemmi che prima potevano sembrare del tutto assurdi; uno di questi è senza dubbio quello di impostare una dieta che si basi esclusivamente sulle zuppe. Questa usanza deriva...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di lenticchie e broccoli

Durante le fredde giornate del periodo invernale, non c’è niente di meglio che rinsavire un po' gustando una deliziosa zuppa calda. Un’ottima scelta è la zuppa di lenticchie e broccoli, un piatto che unisce salute e bontà. È inoltre molto semplice...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di lenticchie e carciofi

Soprattutto durante la stagione invernale, preparare delle squisite minestre per i nostri amici o familiari si rivela un qualcosa di meraviglioso e veramente divertente. Fra le numerose minestre che abbiamo l'opportunità di cucinare ce ne sono alcune...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di riso e legumi

I legumi sono ricchi di proteine, ne contengono così tante che vengono utilizzati in alternativa alla carne, al pesce, alle uova e al latte. Tutti i legumi, oltre ad essere molto importanti per il nostro organismo, sono buoni e possono essere utilizzati...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di farro con funghi porcini e patate

Se non desiderate rinunciare a portare in tavola un piatto genuino e naturale, invece dei soliti piatti invernali tipicamente grassi e particolarmente calorici potete preparare una zuppa di legumi e verdure. Gli esempi di zuppe tradizionali che offre...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa con ricotta

La zuppa di ricotta è un piatto appartenente alla tradizione popolare Toscana, molto popolare sia in Maremma che sul Monte Amiata. Questo piatto, fa parte sicuramente dei piatti più poveri di questa cucina poiché è legato strettamente alla vita nomade...