Ricette: barchette di crauti e wurstel

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricette: barchette di crauti e wurstel
15

Introduzione

L'estate si avvicina e dà il via ad aperitivi, cene in terrazza, grigliate, feste. Cosa c'è di meglio? Non disperate, le ricette da presentare ai vostri ospiti sono tante, ma tra le più accattivanti ci sono sicuramente le gustosissime barchette di crauti e wurstel. Sfiziose, semplici, veloci ed estremamente saporite. Farete sicuramente una bellissima figura con i vostri amici! Perfette per adulti e bambini, come finger food o come pietanza in un buffet. Si tratta di un piatto che non richiede molto tempo, anzi potete anche prepararlo il giorno prima.

25

Occorrente

  • 200 g farina
  • 100 g burro
  • 2 cucchiai di acqua
  • sale
  • 400 g crauti
  • 10 wurstel di maiale
  • senape q.b
  • semi di cumino
35

La pasta brisè

La prima cosa da fare è preparare l'impasto della pasta brisè (se proprio non avete tempo potete ricorrere a quella confezionata). In una ciotola far ammorbidire il burro tagliato a cubetti, aggiungere il sale e poi la farina. Pizzicare leggermente il composto in modo che la farina e il burro si assorbano bene. Non appena il burro sarà completamente amalgamato, unire l'acqua (massimo due cucchiai da tavola) e lavorare il composto finché non risulterà liscio e compatto.

45

Il ripieno

Una volta ottenuto un panetto morbido e lucido, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo o in un luogo fresco e asciutto per circa 30 minuti. Nel frattempo occupatevi del ripieno delle barchette. Eliminate la parte dura ed esterna dei crauti e lavateli bene in acqua fredda. Successivamente tagliate i crauti a strisce abbastanza sottili e lasciateli in ammollo per 5 minuti in acqua e limone. Intanto tagliate i wurstel di maiale a rondelle non troppo sottili e arrostiteli in una grande padella antiaderente senza nessun condimento. Non appena i wurstel saranno dorati potete spegnere il fuoco. Scolate i crauti dalla salamoia e aggiungeteli ai wurstel e ai semi di cumino, sfumate con un po' di vino bianco e lasciate cuocere a fuoco alto per qualche minuto.

Continua la lettura
55

La cottura

Lasciate ammorbidire la pasta brisè fuori dal frigo per 10 minuti e poi cominciate a lavorarla. Stendetela con un mattarello, intanto imburrate degli stampini e foderateli con la pasta brisè. Bucherellate la base delle barchette in modo da non farla gonfiare durante la cottura, coprite la pasta con della carta forno e riempite le barchette con dei fagioli.
Infornate i gusci in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti dopodiché eliminate i fagioli e la carta forno e infornate per far dorare la superficie delle barchette. Fatto questo lasciatele poi raffreddare per qualche minuto. Per rendere questo piatto più gustoso stendete poi un velo di senape o maionese sulle barchette e riempitele con due cucchiai di ripieno preparato precedentemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare l'hot dog perfetto

L’ hot dog è molto popolare negli Stati Uniti, dove di fatto è stato inventato. Si tratta di un panino al latte di forma oblunga nel quale viene inserito un wurstel grigliato. Nel panino vengono inoltre aggiunte varie salse come ketchup, senape e...
Cucina Etnica

Come fare le barchette di pollo con maionese e timo

Le coreografiche barchette di pollo con maionese e timo studiate per arricchire un tavolo da buffet, sono ideali anche come goloso antipasto. Economiche e di facile preparazione, stupiranno piacevolmente i vostri ospiti in un'occasione formale oppure...
Antipasti

Come stufare i crauti

La cucina rappresenta un'arte e cucinare richiede non soltanto molta pazienza e bravura, ma anche un pizzico di fantasia e di manualità (che non guastano mai): infatti, attraverso dei semplici ingredienti (come, ad esempio, i crauti), sarà possibile...
Antipasti

Barchette con crema di parmigiano e uva

Le barchette con crema di parmigiano e uva sono un goloso antipasto autunnale, ideale per una festicciola, un pranzo in compagnia o altra occasione importante. Queste tartine in pasta brisée sono semplici e veloci da realizzare. La cremosità e la sapidità...
Pesce

Come preparare le barchette croccanti con mousse di tonno

In questa guida parliamo di un antipasto veloce da preparare, quando si vuole organizzare in casa una rimpatriata tra amici e parenti e siamo con i minuti contati. Oltre ai classici sandwich, panini e pizzette, le barchette croccanti con mousse di tonno,...
Antipasti

Come fare le barchette al gorgonzola

Quando ci si trova dinanzi ad un piatto, l'aspetto iniziale che determina l'interesse del commensale riguarda il senso della vista. L'affermazione dell'occhio che vuole la sua parte viene applicata non soltanto per la bellezza fisica, ma anche per le...
Dolci

Ricetta: barchette alle fragole

In questa guida vi proponiamo una ricetta davvero sfiziosa: le barchette alle fragole. Si tratta di piccoli pasticcini casalinghi, piuttosto semplici da realizzare e particolarmente squisiti. Si preparano con la pasta frolla e una farcitura con le fragole;...
Antipasti

Ricetta: barchette di indivia ai formaggi

Per chi è sempre alla ricerca di piatti sfiziosi e diversi dalle solite preparazioni, ecco una ricetta semplice ma dal successo garantito: le barchette di indivia ai formaggi. Ideali per un buffet raffinato o per un aperitivo informale, le foglie di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.