Ricette Bimby: cioccolata calda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nelle fredde sere d'inverno ciò che più desideriamo è qualcosa di dolce e caldo, proprio come una buonissima cioccolata calda. In commercio ce ne sono diverse, ma il sapore di una buonissima cioccolata calda fatta in casa è sicuramente migliore. Questa ricetta è proprio ciò che fa al caso vostro, infatti non c'è nulla di più appagante che sorseggiare una squisita cioccolata calda comodamente seduti sul divano.
Grazie all'aiuto del tuo aiutante in cucina, tutta sarà più facile, e tu non dovrai fare altro che versare gli ingredienti all'interno e poi degustarla. Di seguito ti spiegherò come preparare una sublime bevanda con le Ricette Bimby: cioccolata calda. Grazie, infatti, all'utilizzo del Bimby, otterrete una cioccolata con una consistenza ed un gusto che non avranno nulla da invidiare a quelle delle cioccolaterie.

26

Occorrente

  • 200 grammi di cioccolato fondente al 70%
  • 140 grammi di zucchero semolato
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • 200 gr. di fecola di patate
  • 150 gr. di cacao amaro in polvere
36

Ingredienti

Iniziamo la preparazione! Per prima cosa dovrai procurarti 200 grammi di cioccolato fondente al 70%, 140 grammi di zucchero semolato, 50 gr. Di zucchero di canna, 200 gr. Di fecola di patate e 150 gr. Di cacao amaro in polvere. Con questo preparato otterrete circa 10 tazze di cioccolato caldo. Ricordate che potete conservare la parte in polvere nel caso dovesse essere troppa. Ma adesso, passiamo alla preparazione.

46

Preparato in polvere

Frulliamo a velocità turbo per 10 secondi lo zucchero semolato e quello di canna. A questo punto aggiungiamo all'interno del boccale il cioccolato a pezzi e tritiamo per 20 secondi a velocità 4. Attenzione a non far sciogliere il cioccolato in questi primi passaggi, quindi, se le temperature sono alte, procedere 10 secondi per volta, controllando che la consistenza del cioccolato rimanga secca ossia in polvere. Dopodiché aggiungeremo la fecola di patate ed il cacao amaro all'interno del boccale. Azionare il Bimby per 12 secondi a velocità 6. Il tuo preparato per cioccolata calda è pronto; ponilo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica e mettilo nella dispensa.

Continua la lettura
56

Preparazione

Se invece volete degustare a momento una bella tazza di cioccolato caldo, tenete conto che avrete bisogno di circa 4 cucchiai di preparato in polvere a persona. Per ogni 4 cucchiai di preparato versato nel Bimby, aggiungere 150 grammi di latte. Azionare il bimbi per 3 minuti, 80° a velocità 4. Attenzione: se il latte è troppo freddo, lasciarlo cuocere per altri 5 minuti.
Una volta terminata la cottura, versate nella vostra tazza la cioccolata e servila ancora fumante; i più golosi possono mettervi sopra una bella spruzzata di panna montata ed un pizzico di zucchero.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • usa cioccolato fondente al 70%
  • Se vuoi rendere speciale la tua cioccolata calda puoi aggiungere al preparato un po' di cannella oppure del peperoncino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le nastrine con il Bimby

Le Nastrine del Mulino Bianco sono tra le merendine maggiormente apprezzate dai consumatori. Per una merenda o colazione super, sarà sufficiente scaldarle un pochino nel forno, per poi inzupparle oppure spalmarle con marmellata o cioccolata. Se avete...
Dolci

Ricetta bimby: pancake

Il pancake è considerato uno dei più tipici dolci americani. Negli ultimi anni sta diventando molto popolare anche qui da noi e tra i bambini è una ricetta che piace. Il pancake può essere mangiato tranquillamente come colazione o come merenda aggiungendo...
Dolci

Come preparare i biscotti alla marmellata con il Bimby

Voci vogliono che l'origine dei biscotti risalga al decimo secolo. Si tratta di una preparazione di pasticceria dolce, di dimensioni ridotte e di varie forme cotti prevalentemente al forno. Il nome biscotto deriva da "panis biscotus" che significa pane...
Dolci

Ricette Bimby: gelato al pistacchio

Qualsiasi gelato che si rispetti deve necessariamente essere artigianale. In questo articolo vi introdurremo per questo motivo una delle classiche Ricette Bimby: come realizzare il gelato al pistacchio in casa. Tra tutti i gelati, quello al pistacchio...
Antipasti

Ricetta: muffin di polenta

La farina di polenta si usa in cucina per la preparazione di moltissime ricette, sia dolci che salate. Molto spesso la troviamo anche tra gli ingredienti dei muffin. I muffin di polenta si preparano in poco tempo e con estrema facilità. Se utilizziamo...
Dolci

Come fare la crema pasticcera con il bimby

Il bimby è perfetto per fare la crema pasticcera: infatti questo elettrodomestico rivela tutta la sua utilità soprattutto per quelle preparazioni in cui occorre mescolare o sbattere un composto mentre si trova sul fuoco o a bagnomaria; attività noiose...
Dolci

Come fare la ganache con il Bimby

La pasticceria francese è rinomata in tutto il mondo. La Francia è la patria dei piatti dolci e salati più prelibati. Tra le sue eccellenze possiamo elencare i conosciutissimi bignè oppure la buonissima torta Saint Honoré. Tra queste delizie troviamo...
Primi Piatti

Come preparare la pasta e ceci con il Bimby

Il tema che verrà trattato nella guida che avrete l'occasione di leggere dopo una piccola introduzione, si occuperà di cucina. La ricetta che vi proporremo, sarà la pasta e ceci, classica, buonissima. Tuttavia, andremo a spiegarvi come poter riuscire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.