Ricette Bimby: cous cous di pesce

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Spesso con l'arrivo del caldo, viene voglia di piatti leggeri e particolari. Questo però non significa che si debba rinunciare al gusto e alla varietà delle più squisite ricette. Il pesce, per esempio, è l'ideale per la preparazione di ricette leggere e saporite allo stesso tempo. Inoltre, per prepararlo in tempi brevi, senza perdere tempo, potrete farlo col vostro caro e fedele aiutante Bimby, il rinomato e sempre più usato robot da cucina. In seguito in questa guida, vi verrà spiegata una tra le tante possibili Ricette Bimby: cous cous di pesce.

25

Per questa preparazione è consigliato usare le triglie ma, se non sono di vostro gradimento, potrete non utilizzarlo, facendo quindi ricorso ad una diversa tipologia di pesce. A questo punto dovrete procedere con il cestello del Bimby mettendoci dentro l'occorrente per preparare un buon fumetto: iniziate con il vino, e aggiungete poi il peperoncino, il sale, 300 grammi d'acqua, il sedano, la carota e la cipolla, per finire abbondate con il prezzemolo. Successivamente ricordatevi di pulire le lische e le teste del pesce. Una volta che avrete fatto questi passi, cuocete il tutto per più meno venti minuti, ponete la velocità numero 4.

35

A questo punto dovrete procedere preparando il cous cous, una volta fatto poi raffreddatelo e mettetelo in una grande ciotola. Ora, aggiungete circa 300 grammi d'acqua fredda e mescolate con molta cura, cercando di sgranarlo bene. Ora, continuate condendo con dell'olio extravergine d'oliva ed un pizzico di sale, facendo assorbire tutta l'acqua. Adesso, dovrete passare alla cottura delle verdure, mettete l'acqua restante nel cestello assieme al sale, un pezzo di cipolla e i fagiolini. Fate cuocere per circa 25 minuti e disponete nel Varoma Bimby le restanti verdure. Ora, aggiungete i filetti di pesce preparati in precedenza.

Continua la lettura
45

Durante la cottura ricordatevi di aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi e successivamente finite di cuocere il tutto. Ora, non vi resta quindi che mettere nel cestello il fumetto e poi scaldarlo per una quindicina di minuti, aggiungendo anche il cous cous nel Varoma Bimby. Prendete poi un bel piatto, e disponete su quest'ultimo il pesce, le verdure e il cous cous bagnando e spolverando con il brodo, prezzemolo tritato ed olio extravergine d'oliva. Con un bel piatto e una buona presentazione potrete stare sicuri che farete un gran bella figura anche davanti ad eventuali ospiti, un vino frizzante bianco è un gran abbinamento per il vostro piatto.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una miglior riuscita, servite il piatto caldo.
  • Un vino bianco frizzante sarà un perfetto accostamento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette facili con il cous cous

Tipico dell'Africa e delle due più grandi isole italiane, il cous cous è un alimento a base di chicchi di semola di grano duro, cotti a vapore. Le confezioni precotte che troviamo al supermercato ci consentono di prepararlo in 5 minuti, aggiungendo...
Cucina Etnica

5 idee per cucinare il cous cous

Originario del Nordafrica, il cous cous è un ottimo ingrediente per insalate e primi piatti. Dalle verdure, al pollo, sino ad arrivare alla versione con i frutti di mare, quelle che seguono sono cinque idee sfiziose ed originali che non possono mancare...
Cucina Etnica

5 consigli per cuocere al meglio il cous cous

Per portare in tavola un piatto unico davvero gustoso e dal profumo etnico, nulla è più indicato del cous cous! Un piatto povero, semplice ma ricco di sapore ed estremamente versatile. In origine il cous cous veniva arricchito con delle verdure, ma...
Cucina Etnica

Ricetta: insalata con salmone e cous cous

Il cous cous si compone di semola di frumento in grani cotta al vapore. È un alimento tipicamente usato nelle regioni nord africane. Ma anche nell'ovest della Sicilia e nel sud ovest della Sardegna. Il cous cous si accompagna solitamente con delle carni...
Primi Piatti

Come cuocere il cous cous al vapore

Il cous cous non è altro che frumento duro macinato in maniera grossolana. Esso rappresenta l'alimento principale nella gastronomia nordafricana, ed è anche il quarto alimento più consumato al mondo. A seconda della grandezza dei chicchi, viene utilizzato...
Cucina Etnica

Cous cous con salmone e zucchine

Il cous cous è uno dei piatti più saporiti e prelibati che è possibile servire in tavola sia a pranzo che a cena. Il cous cous può essere creato con moltissimi condimenti a base di pesce, a base di carne o semplicemente a base di verdure cotte o crude....
Cucina Etnica

Cous cous con riso nero e gamberetti

Il cous cous e il riso nero sono due cereali molto saporiti e cromaticamente d'impatto. Il cous cous è un alimento, composto da dei granelli semola di grano duro, molto utilizzato nel nord Africa. Il cous cous sa da un lato è molto povero di grassi,...
Cucina Etnica

Ricetta: pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla

Il cous cous è un piatto tipico della cucina Marocchina molto apprezzato in tutta Italia (specialmente in Sardegna). In questa guida vogliamo insegnarvi come cucinare una ricetta davvero speciale, ossia i pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.