Ricette Bimby: linguine al cartoccio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricette Bimby: cucinare con il Bimby vuol dire dosare correttamente tutti gli ingredienti e seguire alla lettera le istruzioni riportate nelle varie ricette. Se amate i primi piatti e in particolare le linguine, in questa guida vi daremo una delle ricette Bimby per preparare le linguine al cartoccio con il Bimby.
Si tratta di un piatto facile da preparare ma molto buono e sicuramente apprezzato da tutta la famiglia.

26

Occorrente

  • 400 gr. di linguine
  • 200 gr. di totani
  • 200 gr. di gamberetti
  • 150 gr. di cozze
  • 300 gr. di salsa di pomodoro
  • Prezzemolo fresco - 2 spicchi di aglio e mezza cipolla
  • Olio extravergine di oliva
36

Cuocete i frutti di mare

Incominciamo pulendo le cozze. In questa operazione aiutiamoci con uno spazzolino da denti. Proseguiamo passandole sotto abbondante acqua corrente, facciamo molta attenzione ad eliminare ogni residuo di sabbia dal guscio. Sempre sotto l'acqua, continuiamo pulendo i gamberetti e i calamari. Posizioniamo su di un tagliere i calamari e tagliamoli in piccoli pezzi, in questo modo faciliteremo la cottura. A questo punto, mettiamo le cozze nel Varoma. Nel bimby andiamo ad inserire il prezzemolo fresco e tritiamolo per circa venti secondi, alla velocità 3. Aggiungiamo quindi la cipolla, l'aglio e l'olio e soffriggiamo per tre minuti, a 100° e ad una velocità pari a 3. Andiamo quindi ad inserire i calamari tagliati a pezzetti ed i gamberetti e lasciamo insaporire per tre minuti, ad una temperatura di 100° alla velocità 1.

46

Aggiungete il vino bianco

Andiamo ora a sfumare con del vino bianco e lasciamo andare il sughetto per tre minuti, a 100° alla velocità 1. A questo punto, andiamo a posizionare il Varoma sul coperchio e continuiamo la cottura per quindici minuti (tempo Varoma) ad una velocità pari ad 1. Proseguiamo nella cottura fin quando non notiamo che le cozze iniziano ad aprirsi. Ora possiamo estrarre i frutti (ma se lo desideriamo possiamo lasciare la cozza intatta) e possiamo andare ad unirli al nostro sughetto. Andiamo quindi a fare amalgamare e insaporire il tutto per cinque minuti, ad una temperatura di 100° e ad una velocità pari ad 1.

Continua la lettura
56

Cuocete le linguine e preparate i cartocci

Nel mentre che preparate il condimento con il bimby, cuocete le linguine molto al dente. Una volta cotte conditele con il sughetto e fate insaporire. Prendete la carta argentata e tagliate dei rettangoli in grado di contenere la pasta. Mettete le singole porzioni nella carta argentata, chiudete per bene e trasferiteli in forno caldo a 200 gradi per circa 10 minuti. Trascorso il tempo indicato, togliete i cartocci dal forno e mettetene uno su ogni piatto da portata. Praticate alcuni piccoli fori per far fuoriuscire del vapore e poi apriteli. Servite i cartocci belli caldi aggiungendo qualche foglia di basilico fresco.

Buon Appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo variare il condimento di pesce a seconda del nostro gusto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto al pesto

Al giorno d'oggi il Bimby costituisce sicuramente un grande aiuto in cucina. Ci sono infatti tantissime Ricette Bimby che si possono riprodurre in maniera facile e veloce. Tra le più gustose c'è senza dubbio quella del risotto al pesto. Nella seguente...
Primi Piatti

Ricette Bimby: soufflè di tagliolini

Una delle ricette da preparare assolutamente con il bimby, ormai presente in quasi tutte le case, è il soufflè di tagliolini. La donna di oggi, che spesso lavora fuori casa, ha poco tempo per dedicarsi ad i fornelli, ma utilizzando il bimby si risparmia...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pennette con zucchine

Ospiti improvvisi e avete poco tempo per organizzare una buona cenetta? Tra le ricette da impiegare, una delle più semplici è senza dubbio quella delle pennette con zucchine. Ne bastano poche per preparare un primo classico e gustoso utilizzando verdure...
Primi Piatti

Ricette Bimby: come fare il passato di verdure

Uno degli elettrodomestici da cucina più conosciuti è il Bimby. Si tratta del primo robot da cucina in grado di cuocere tutti gli alimenti dopo averli lavorati con la lama di cui è fornito. È un apparecchio molto semplice da usare e che ci permette...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pasta ai quattro formaggi

Il Bimby è un apparecchio da cucina che consente di preparare innumerevoli ricette in modo facile e veloce. Esso è molto semplice da utilizzare e permette di risparmiare un bel po' di tempo. Tra le diverse pietanze che si possono realizzare, quella...
Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto alla milanese

Il risotto alla milanese è un piatto a base di riso, originario del nord Italia. Ne esistono diverse varianti, ma la maggior parte delle persone conoscono e preferiscono la tradizionale preparazione. Nonostante questo, se desiderato proprio prepararlo...
Primi Piatti

Ricette Bimby: farro ai carciofi

Se decidiamo di fare qualcosa di dietetico però al tempo stesso gustoso, possiamo preparare il farro ai carciofi, ovvero un piatto facilmente digeribile e con un buon apporto energetico. A riguardo del farro ai carciofi esistono svariate Ricette Bimby,...
Primi Piatti

Ricette Bimby: maltagliati al radicchio trevigiano

Per chi non lo conoscesse, il Bimby è un robot da cucina multifunzione prodotto dall'azienda tedesca Vorwek. Conosciuto all'estero con il nome di Thermomix, esso raggruppa in un unico elettrodomestico gli accessori principali usati in cucina come bilancia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.