Ricette Bimby: pennette con zucchine

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ospiti improvvisi e avete poco tempo per organizzare una buona cenetta? Tra le ricette da impiegare, una delle più semplici è senza dubbio quella delle pennette con zucchine. Ne bastano poche per preparare un primo classico e gustoso utilizzando verdure di stagione. Lo prepareremo senza utilizzare i fuochi della cucina e senza sporcare molti utensili adoperando solo il nostro Bimby. Questa ricetta prevede l'uso esclusivo di questo elettrodomestico dall'inizio alla fine. Ecco come fare. Scopriamo insieme come preparare la Ricetta Bimby delle pennette con zucchine.

26

Occorrente

  • 350 gr. di pennette
  • 80 gr. di olio di oliva
  • 3 o 4 zucchine
  • parmigiano
  • 700 gr. di acqua
  • 1/2 cipolla
  • panna da cucina
36

Grattuggiare il parmigiano

Grattugiare il parmigiano, 5 secondi, vel. 7 e metterlo da parte. Inserire nel boccale le zucchine tagliate a rondelle e mezza cipolla e tritare per circa 5/7 secondi, vel. 4. Dal foro del coperchio versare l'olio e soffriggere per 4 min. 100° vel. Soft Antiorario. A questo punto aggiungere l'acqua e il sale, se preferite potete utilizzare un dado vegetale al posto del sale, e portate ad ebollizione, 10 minuti , 100°, vel. Soft Antiorario. Versate le pennette nel boccale e impostate il Bimby secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione della pasta, normalmente 9/11 min. 100° vel. Soft Antiorario. A cottura ultimata, senza togliere il coperchio dal Bimby, attraverso il foro versare il parmigiano, la panna e mantecare, 1 min. Soft Antiorario.

46

Utilizzare lo speck

Diverse sono le varianti che si possono utilizzare. Molto gradito è l'inserimento dei gamberetti che vanno introdotti nel boccale nel momento in cui si soffrigge, avendo cura di mettere meno acqua (50 g. Circa) se si utilizzano quelli surgelati. Lo speck conferisce un tocco di croccantezza e maggiore sapidità al piatto. Va introdotto insieme alle zucchine e alle cipolle. Il tonno, sempre presente in dispensa, o il salmone possono essere ottimi ingredienti per rinnovare un piatto tradizionale e dare un tocco di originalità. In questo caso avremo un piatto misto tra verdure e pesce, abbastanza leggero ma di spessore. Lo zafferano, da introdurre nell'acqua di cottura, dà un tocco di colore e un sapore deciso per cui lo raccomando a chi ne gradisce il gusto.

Continua la lettura
56

Impiattare e servire a tavola

Abbiamo preparato un buon primo con estrema facilità e in poco tempo, non resta che impiattare e servire a tavola le pennette ben calde. Non dimenticate di spolverare con un po' di parmigiano e di aggiungere, se gradito, un pizzico di pepe.
Accompagniamo con un buon vino, magari un bianco del territorio, che evochi un'immagine di freschezza adatta a questo tipo di piatto dall'aspetto primaverile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non abbondate con l'acqua, meglio una dose inferiore e aggiungerne se c'è necessità. Il risultato deve essere cremoso non liquido!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare le pennette salmone e zucchine

Le pennette insaporite al salmone, con gustose zucchine a rondelle, sono un primo piatto leggero e gradevole, dal sapore delicato ma allo stesso tempo deciso. Le pennette salmone e zucchine, inoltre, sono un piatto molto facile e veloce da preparare....
Primi Piatti

Pennette con pesto, zucchine e gamberetti

Con l'approssimarsi della bella stagione si ha sempre più voglia, anche in cucina, di piatti semplici da realizzare, leggeri, ma altrettanto gustosi e prelibati. Nella guida che segue, a tal proposito, vedremo alcuni utili consigli su come preparare...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di zucchine con il Bimby

Grazie ai nuovi robot da cucina in commercio, ogni persona, anche quelle più negate in cucina, ormai riesce a preparare un piatto sfizioso nel minor tempo possibile, semplicemente seguendo i procedimenti indicati nei ricettari appositi. Questi strumenti...
Primi Piatti

Ricette Bimby: come fare il passato di verdure

Non tutti hanno la dimestichezza giusta per cucinare senza ricorrere alle tecnologie oggi esistenti. Alcune persone inesperte ai fornelli ricorrono quindi agli elettrodomestici da cucina in grado di preparare qualsiasi ricetta. Coloro che hanno notevoli...
Primi Piatti

Ricette Bimby: lasagne al profumo di mare

Il Bimby si sta diffondendo a macchia d'olio tra le mamme e le moglie per la sua facilità di utilizzo e velocità di preparazione anche delle ricette più lunghe ed elaborate. Tra queste ci sono diversi tipi di lasagne. Oggi vogliamo mostrarvi delle...
Primi Piatti

Ricette Bimby: soufflè di tagliolini

Una delle ricette da preparare assolutamente con il bimby, ormai presente in quasi tutte le case, è il soufflè di tagliolini. La donna di oggi, che spesso lavora fuori casa, ha poco tempo per dedicarsi ad i fornelli, ma utilizzando il bimby si risparmia...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pasta ai quattro formaggi

Il Bimby è un apparecchio da cucina che consente di preparare innumerevoli ricette in modo facile e veloce. Esso è molto semplice da utilizzare e permette di risparmiare un bel po' di tempo. Tra le diverse pietanze che si possono realizzare, quella...
Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto al pesto

Al giorno d'oggi il Bimby costituisce sicuramente un grande aiuto in cucina. Ci sono infatti tantissime Ricette Bimby che si possono riprodurre in maniera facile e veloce. Tra le più gustose c'è senza dubbio quella del risotto al pesto. Nella seguente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.