Ricette Bimby: soufflè di tagliolini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle ricette da preparare assolutamente con il bimby, ormai presente in quasi tutte le case, è il soufflè di tagliolini. La donna di oggi, che spesso lavora fuori casa, ha poco tempo per dedicarsi ad i fornelli, ma utilizzando il bimby si risparmia tempo, ottenendo gli stessi risultati; per tale ragione è nata tutta una sorta di "Ricette Bimby" dedicate proprio a questo piccolo gioiello da cucina: primi piatti, secondi piatti, contorni e dolci.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 10 persone circa: 500 gr di farina, 5 uova, un cucchio di olio extravergine d'oliva, un cucchiaino di zafferano, sale q.b.
  • per la crema: 150 gr di parmigiano, 150 gr di emmenthal, 50 gr di burro, 4 uova
37

Inserire gli ingredienti

Per cominciare inseriamo nel boccale i seguenti ingredienti per la preparazione dei tagliolini di pasta fresca: farina, uova, olio, zafferano, sale e azioniamo per 20 secondi la velocità 6 e per 30 secondi la velocità spiga. Una volta ottenuto l'impasto, spianiamo la sfoglia e diamole la forma di tagliolini, lasciandoli un po' asciugare. È chiaro che potremo utilizzare per questa ricetta anche della pasta già pronta, purché sia fresca.

47

Cuocere la pasta

Nel frattempo portiamo a ebollizione l'acqua nella quale cuocere la pasta e, non appena essa bolle, aggiungiamo un cucchiaio raso di sale ed i tagliolini che avranno una cottura di 5/6 minuti circa. Mentre la pasta cuoce, ci servirà di nuovo il bimby; pertanto inseriamo nel boccale i formaggi puliti dalla buccia e tagliati a cubetti, azionando la velocità turbo per 20 secondi. Spegniamo, aggiungiamo le uova ed azioniamo la velocità 4 per 20 secondi. Il risultato sarà un composto cremoso e profumato.

Continua la lettura
57

Infornare il soufflé di tagliolini

Appena i tagliolini sono cotti, scoliamoli bene e versiamoli in un contenitore capiente che ci consenta di mescolarli nel modo giusto. Versiamo il composto ottenuto con il bimby ed aggiungiamo il burro fuso, amalgamando il tutto in maniera omogenea. Preriscaldiamo il forno a 200 gradi e nel frattempo prepariamo una teglia da forno, imburrandola bene sia sul fondo che nei lati, così che i tagliolini non si attacchino durante la cottura. Cospargiamo quindi il fondo con il pangrattato ed adagiamo i tagliolini, ricoprendo l'intera teglia. Inforniamo per 20 minuti circa a 200 gradi, verificando che la superficie non si bruci.

67

Servire ben caldo

È possibile che, una volta trascorso il tempo, il soufflè non ci sembri ancora pronto e ben gonfio e pertanto lasciamolo qualche minuto in più limitandoci a guardare la cottura attraverso il vetro del forno senza aprire mai lo sportello prima del tempo. In tal modo eviteremo che l'aria, entrando nel forno, smonti il nostro soufflè, sgonfiandolo. Non appena pronto, spegniamo il forno ed attendiamo ancora qualche minuto prima di aprire lo sportello. Estraiamo il soufflè e lasciamolo raffreddare cinque-sei minuti prima di sformarlo. Serviamolo cosparso di abbondante parmigiano grattugiato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettere qualche fiocchetto di burro in superficie prima di infornare, per favorire la doratura e diminuire il rischio che si bruci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricette Bimby: pennette con zucchine

Ospiti improvvisi e avete poco tempo per organizzare una buona cenetta? Tra le ricette da impiegare, una delle più semplici è senza dubbio quella delle pennette con zucchine. Ne bastano poche per preparare un primo classico e gustoso utilizzando verdure...
Primi Piatti

Ricette Bimby: come fare il passato di verdure

Non tutti hanno la dimestichezza giusta per cucinare senza ricorrere alle tecnologie oggi esistenti. Alcune persone inesperte ai fornelli ricorrono quindi agli elettrodomestici da cucina in grado di preparare qualsiasi ricetta. Coloro che hanno notevoli...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pasta ai quattro formaggi

Il Bimby è un apparecchio da cucina che consente di preparare innumerevoli ricette in modo facile e veloce. Esso è molto semplice da utilizzare e permette di risparmiare un bel po' di tempo. Tra le diverse pietanze che si possono realizzare, quella...
Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto al pesto

Al giorno d'oggi il Bimby costituisce sicuramente un grande aiuto in cucina. Ci sono infatti tantissime Ricette Bimby che si possono riprodurre in maniera facile e veloce. Tra le più gustose c'è senza dubbio quella del risotto al pesto. Nella seguente...
Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto alla milanese

Il risotto alla milanese è un piatto a base di riso, originario del nord Italia. Ne esistono diverse varianti, ma la maggior parte delle persone conoscono e preferiscono la tradizionale preparazione. Nonostante questo, se desiderato proprio prepararlo...
Primi Piatti

Ricette Bimby: farro ai carciofi

Se decidiamo di fare qualcosa di dietetico però al tempo stesso gustoso, possiamo preparare il farro ai carciofi, ovvero un piatto facilmente digeribile e con un buon apporto energetico. A riguardo del farro ai carciofi esistono svariate Ricette Bimby,...
Primi Piatti

Ricette Bimby: maltagliati al radicchio trevigiano

Per chi non lo conoscesse, il Bimby è un robot da cucina multifunzione prodotto dall'azienda tedesca Vorwek. Conosciuto all'estero con il nome di Thermomix, esso raggruppa in un unico elettrodomestico gli accessori principali usati in cucina come bilancia...
Primi Piatti

Ricette Bimby: spaghetti di soia con verdure

Con la vita frenetica che ormai siamo abituati a vivere, ogni azione viene svolta di fretta. Cucinare richiede tempo e così, spesso, ci si ritrova a portare in tavola piatti già pronti. Un valido aiuto per chi non vuole, comunque, rinunciare a mangiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.