Ricette con amido di mais

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al contrario di quanto si possa pensare, l'amido di mais è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Specie quando vogliamo preparare dei dolci soffici e leggeri, non possiamo fare a meno di usare l'amido di mais. Si tratta di un componente contenuto all'interno della farina di granturco. Grazie al suo potere addensante è l'ideale anche quando abbiamo voglia di un budino o di una crema. Ma non dimentichiamo che possiamo avvalerci dell'amido di mais anche per piatti salati. Infatti può donare maggiore consistenza anche a un sugo. Vediamo quindi delle ricette preparate con amido di mais.

26

Torta all'acqua

La torta all'acqua è un ottimo dolce per chi vuole rimanere leggero, oppure ha problemi di glicemia o intolleranze. Si prepara senza l'utilizzo di latte, uova o burro, perciò chi non può assumere lattosio sarà felice. Basta mescolare la farina con olio d'oliva, amido di mais e lievito in polvere. Il segreto sta nel mescolare attentamente la miscela. In questo modo non avremo grumi nell'impasto. Versiamo in una teglia e lasciamo cuocere a 180 gradi per circa mezzora.

36

Cioccolata calda

Gli amanti della cioccolata non possono non provare una delle ricette più famose. La cioccolata calda riempie i nostri pomeriggi freddi invernali e autunnali. Questo ingrediente così importante ha ottimi influssi sul nostro organismo e sull'umore. Per preparare un'ottima cioccolata calda, densa al punto giusto, basta versare l'amido di mais insieme al latte e al cacao. Non dimentichiamo di setacciare le polveri per ottenere una consistenza omogenea. Soprattutto non esageriamo con le dosi, per non avere una cioccolata troppo densa.

Continua la lettura
46

Crema pasticcera

La crema pasticcera rappresenta da sempre il ripieno ideale per torte e bignè. Molte ricette di dolci richiedono l'uso della crema pasticcera. Anche se può sembrare molto semplice da preparare, in realtà bisogna considerare bene le proporzioni tra gli ingredienti. Si tratta di una miscela composta da latte, panna, uova e amido di mais. Mescolando continuamente a fuoco basso otterremo la crema per riempire i nostri dolci.

56

Pan di Spagna

Il pan di Spagna è il dolce maggiormente usato in pasticceria. È la preparazione base, soffice e spugnosa, per la realizzazione di un gran numero di dolci, dai più semplici a quelli più articolati. La ricetta è molto semplice, basta mescolare farina, amido di mais, zucchero, uova e lievito. Ricordiamoci di aggiungere un pizzico di sale per aiutare la lievitazione del pan di Spagna. Una volto raffreddato, si può farcire con creme e rivestire con panna, oppure spolverizzare semplicemente con un po' di zucchero a velo o cacao in polvere.

66

Budino alla vaniglia

L'amido di mais si usa spesso come addensante, ideale quindi per la preparazione di budini. Agli ingredienti tradizionali, latte, bacca di vaniglia, uova e zucchero, aggiungiamo l'amido di mais. Durante la preparazione evitiamo la formazione di grumi, mescolando con forza e costanza il composto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come insaporire il mais in scatola

Il mais in scatola è un alimento molto usato per condire pasta, riso ed insalate. In estate è un grande aiuto per chi vuole arricchire un piatto freddo in modo veloce ed economico. Per usarlo, infatti, basta semplicemente sciacquarlo sotto acqua corrente...
Consigli di Cucina

Ricetta: zuppa di mais

Se si è in cerca di un primo piatto buono, che contenga le giuste calorie per fornire l'energia necessaria ad affrontare la giornata, senza però appesantire, ecco una ricetta perfetta: la zuppa di mais. Come tutte le zuppe, è una pietanza ricca di...
Consigli di Cucina

Come fare la pizza con farina di mais

In questo tutorial vi spiegheremo come fare la pizza con farina di mais. La pizza è una pietanza classica della cucina italiana. Se voi oppure i vostri bambini sono intolleranti al glutine, la miglior soluzione a tal problema c'è: occorre infatti fare...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la maizena

La maizena non è altro che un particolare tipo di farina. Essa viene anche chiamata "amido di mais" poiché la sua preparazione viene fatta a partire dalle pannocchie. Il chicco di mais viene macinato con un particolare processo che effettua una macinazione...
Consigli di Cucina

Ricette senza lievito: 5 ricette dolci

I dolci, una tentazione continua per i golosi. Molti di essi contengono, tuttavia, il lievito e non sono proprio adatti a tutti. Di seguito conoscerete ben 5 ricette dolci senza lievito, selezionate con cura tra una vasta scelta e sviluppate per chi è...
Consigli di Cucina

Cosa usare al posto della maizena

La maizena, nota in cucina anche come amido di mais, si presenta come una farina bianca, che si ottiene lavorando il granoturco. Il suo consumo è consigliato soprattutto ai celiaci, ossia a coloro che mostrano intolleranza al glutine e che, per tale...
Consigli di Cucina

I migliori sostituti della fecola di patate

La fecola è un particolare tipo di amido estratto dai tuberi della patata, che viene sminuzzata e messa poi a macerare nell'acqua prima di essere essiccata e macinata. Se tuttavia intendiamo sostituirla con altri prodotti simili, allora basta leggere...
Consigli di Cucina

5 ricette con la farina di canapa

La canapa è una pianta che appartiene alla famiglia delle Cannabinacee. Da questa pianta si produce una farina piuttosto oleosa. Essa è ricca di glutine ma anche di fibre. Il sapore ricorda un po' quello della nocciola e si utilizza spesso su ricette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.