Ricette di cocktails alla frutta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nell'immaginazione di tutti noi, con l'estate che arriva, non c'è niente di meglio che sorseggiare un ottimo cocktail in spiaggia, oppure ad un party in giardino in compagnia dei nostri amici più cari. Vi vogliamo insegnare la preparazione di tre ricette di cocktails, quali: Banana Bliss, Sex on the Beach ed il Virgin Colada. In questo tutorial, con pochi e semplici passaggi, vi indicheremo alcune ricette relativamente su come preparare dei deliziosi cocktails alla frutta, che hanno un sapore invitante e fresco. Continuate quindi la lettura per capire come potrete fare. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Crema alla banana
  • Crema al latte
  • Cognac
  • Vodka
  • Liquore alla pesca
  • Succo d'arancia
  • Succo di mirtillo rosso
  • Latte di cocco
  • Succo d'ananas
  • Ghiaccio
  • Frutta per guarnire
  • Un mixing-glass
  • Un cucchiaio da bar
  • Uno strainer
  • Uno shaker
  • Un frullatore o bender
36

Banana Bliss

Per fare diversi esempi, potrete iniziare dal cocktail chiamato Banana Bliss. Vi servirà chiaramente il Cognac, della crema di latte e quella di banana. I cocktails alla frutta sono fra i più freschi da gustare, in quanto combinano il carattere dell'alcool, ai benefici della frutta. Ora vi indicheremo la procedura pratica che dovrete fare, per ottenere tale cocktail da assaporare.
Dovrete versare, prima di tutto del ghiaccio internamente al vostro mixing-glass, e più precisamente fino a tre quarti della sua capienza, questo raffredderà le pareti del bicchiere. In seguito, dovrete aggiungere un terzo di Cognac, un terzo di crema di banana ed un terzo di crema di latte. Ora dovrete mescolare in modo delicato ed infine, dovrete versare il composto in un bicchiere old-fashioned. Servite con un pezzetto di banana che fisserete sul bordo del bicchiere.

46

Sex on the Beach

Vediamo ora come potrete preparare il più conosciuto Sex on the Beach, elencato tra i cocktails più bevuti d'Europa. Iniziate con l'inserire due settimi di Vodka, un settimo di liquore alla pesca, due settimi di succo d'arancia internamente ad uno shaker. Mescolate il contenuto insieme a del ghiaccio. Ora dovrete versate tale base alcolica dentro ad un bicchiere alto. Come ultima cosa dovrete versate nel bicchiere due settimi il succo di mirtillo rosso senza mescolare, in modo da rendere evidente il contrasto cromatico del suo succo più scuro, con la base chiara del vostro cocktail. Servite con una fettina d'arancia sul bordo del bicchiere, oppure con dei pezzetti di frutta mista ed una cannuccia.

Continua la lettura
56

Virgin Colada

Ora vi presentiamo la versione analcolica del Piña Colada, e potrà essere per tutte le persone che vogliono evitare l'alcool oppure perché sono intolleranti all'alcool. Questo cocktail si chiama Virgin Colada. Praticamente la ricetta rimane sempre uguale, soltanto che viene semplicemente tolto il Rum. Dovrete mettere perciò tutti gli ingredienti nel frullatore, poi lo dovrete far andare per circa 20 secondi, oppure finché tutto il ghiaccio non sarà stato tritato. A questo punto, dovrete versare tutto quanto dentro ad un bicchiere tulipano, e decorate con una fettina di ananas sempre posta sul bordo del bicchiere ed una piccola ciliegina. Vedrete che seguirete tali poche chiare e semplici, riuscirete a creare il vostro cocktail di frutta preferito! Buona degustazione!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi raccomando di immergere la frutta nel succo di limone prima di servirla, per evitare di farla annerire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

3 dissetanti cocktails con il lime

In questa guida vi illustreremo tre cocktails, sono tre fantastiche alternative, ottime sopratutto per il periodo estivo perché sono davvero molto dissetanti. Rappresentano anche delle ottime bevande da offrire ai vostri ospiti durante una serata particolare...
Analcolici

Come fare dei cocktails al tè verde

Fare dei cocktails al tè verde è una fresca e sana variante dei comuni cocktail; il tè verde rappresenta una bevanda antiossidante e questa caratteristica si può abbinare ad altri ingredienti, sia che si tratti di preparare cocktails analcolici che...
Analcolici

Come fare centrifugati di frutta per bambini

Capita che si faccia fatica a far mangiare ai bambini la frutta e la verdura. E capita che l'unico modo in cui la consumino sia attraverso i succhi di frutta acquistati e quindi non di certo al 100% naturali, privi di zuccheri eccessivi, coloranti e conservanti....
Analcolici

Come preparare in casa i succhi di frutta

I succhi di frutta sono il prodotto della spremitura di svariati tipi di frutti: pesche, pere, mele, ananas, fragole, mirtilli e via dicendo. Molto sostanziosi, nutrienti e vitaminici, i succhi di frutta sono delle bevande che si possono assimilare sin...
Analcolici

Come congelare la frutta per fare i frullati

Congelare la frutta per fare i frullati è una buona idea per assaporarla anche quando ormai la loro stagione è passata.Bisogna però conoscere e mettere in pratica alcuni accorgimenti per mantenere la freschezza e il sapore. Vediamo quindi come riuscire...
Analcolici

Come preparare un succo di frutta per bambini

Per definizione, i succhi di frutta sono una bevanda a base di frutta al 100%, con eventualmente l'opzione "aggiunta di zucchero". Si tratta di un alimento importante, che fa parte di una dieta equilibrata. I supermercati e i negozi offrono una vasta...
Analcolici

I migliori cocktail con estrattore di frutta

Freschi, gustosi e colorati, i cocktail a base di frutta saranno molto apprezzati dai vostri ospiti, soprattutto nel periodo estivo. Che siano alcolici o meno, poco importa. La regola fondamentale per dei buoni cocktail è sempre: frutta di stagione biologica....
Analcolici

Come preparare sciroppi alla frutta

Molte persone (soprattutto le donne) trovano divertente impiegare la maggior parte del loro tempo libero in cucina. Qualche individuo si considera specializzato nei primi piatti, gli altri sono esperti nei secondi piatti e la restante parte ha notevoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.