Ricette: focaccine agli aromi con crescenza

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricette: focaccine agli aromi con crescenza
15

Introduzione

La focaccia è un cibo povero tipicamente italiano, con la sua pasta soffice e la superficie dorata, e, pur essendo estremamente gustosa al naturale, viene molto spesso arricchita nelle varie ricette regionali dall'aggiunta di ingredienti come erbe aromatiche, olive, formaggi, cipolle, patate e altre verdure.
Questa guida reinventa la ricetta tradizionale in una veste più raffinata e saporita, aggiungendo alla ricchezza degli aromi la cremosità della crescenza e creando con l'impasto delle focaccine perfette per la merenda o per un raffinato aperitivo con gli amici.

25

Occorrente

  • 400 gr di farina, 260 ml di acqua (a temperatura ambiente), 5 gr di lievito di birra secco, due cucchiai di zucchero, 30 ml di olio extravergine d'oliva, 300 gr di crescenza, erbe aromatiche, sale q.b.
35

Preparate l'impasto

Le ricette per l'impasto della focaccia variano molto da regione a regione, per non dire da famiglia a famiglia.
Per questa ricetta, consigliamo di utilizzare, per 400 grammi di farina, 260 ml di acqua (a temperatura ambiente), 5 grammi di lievito di birra secco (ma se preferite potete utilizzare anche quello fresco, regolandovi con le dosi), due cucchiai di zucchero e 30 ml di olio extravergine d'oliva (circa due cucchiai). Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola (o, se l'avete in casa, nella planetaria) ed impastate aggiungendo un po' di sale fino a formare una palla liscia e omogenea (saranno necessari almeno 15-20 minuti).

45

Formate le focaccine

Dopo aver preparato l'impasto, dovrete coprirlo con della pellicola o un canovaccio e lasciarlo lievitare in un luogo caldo (come, ad esempio, il forno spento) per circa due ore.
Lavorate poi nuovamente la pasta incorporandovi gli aromi scelti (sminuzzati): il rosmarino è un abbinamento classico, ma potete anche optare per il prezzemolo, che si sposa perfettamente con la crescenza, o la salvia, per un sapore più raffinato e particolare.
Dividete l'impasto in panetti e stendeteli con il mattarello dando loro forma circolare. Su metà dei dischi aggiungete la crescenza, avendo cura di lasciare liberi i bordi, che inumidirete con dell'acqua per sigillarli bene con l'altra metà dei dischi di pasta.

Continua la lettura
55

Cuocete le focaccine

Create dei buchi sulla superficie delle focaccine con uno stuzzicadenti, spennellatele di olio d'oliva, cospargetele di sale grosso e fatele lievitare per circa tre ore. Se volete richiamare l'aroma dell'impasto, potete decorarle ad esempio con rametti di rosmarino.
Cuocete le focaccine in forno ventilato a 200 gradi per 15-20 minuti, fino a che non saranno dorate.
Servitele tiepide come finger-food per accompagnare un aperitivo o portatele fredde ad un pic-nic o come merenda: il ripieno cremoso e il profumo delle erbe aromatiche avranno un successo garantito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Focaccine di patate farcite con salumi

A volte basta poco per poter accontentare tutti a merenda. Ma volendo potete improvvisare e preparare una ricetta speciale. Si tratta delle focaccine di patate farcite con salumi. Un'idea semplice e sfiziosa che dal punto vista nutrizionale risulta abbastanza...
Pizze e Focacce

Farciture veloci per delle focaccine

Una ricetta da poter preparare per una cena o un pranzo in compagnia dei vostri figli e non solo, è la focaccina. Le focaccine vengono realizzate con il classico impasto simile a quello della pizza. Esse vengono poi farcite in base ai gusti personali....
Pizze e Focacce

Come preparare le focaccine fritte ai ceci

All'interno di questa guida andremo a parlare di cucina. Nello specifico, in questo determinato caso, ci concentreremo sulle focaccine fritte. Proveremo a rispondere a questa specifica domanda: come si fa a preparare le focaccine fritte ai ceci?Proveremo...
Pizze e Focacce

Come preparare le focaccine con taleggio e funghi

Se volete preparare una merenda sfiziosa oppure qualcosa di goloso da servire assieme all’aperitivo, ecco a voi le focaccine con taleggio e funghi. Soffici e gustose, queste focaccine piacciono sempre a tutti. Sono ottime da gustare appena sfornate...
Pizze e Focacce

Focaccine di patate alla birra

Tra gli alimenti più versatili e più utilizzati in cucina ritroviamo le patate. In vendita ne possiamo trovare diverse varietà. Ognuna più o meno adatta per una specifica ricetta. Tra le più comuni ci sono quelle che commercialmente vengono distinte...
Pizze e Focacce

Come preparare le focaccine al latte

Se decidiamo di preparare una colazione con qualcosa di gustoso, possiamo orientarci verso le focaccine al latte che si prestano a diverse farciture; infatti, sono semplici da realizzare, ci vogliono pochi ingredienti e occorre soltanto un po' di tempo...
Pizze e Focacce

Come preparare le focaccine tiranesi

Se volete preparare una golosa merenda per i vostri bambini o qualcosa di gustoso per accompagnare i vostri aperitivi serali, queste focaccine tiranesi fanno proprio al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e riscuotono sempre un grande successo....
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccine soffici con peperoni e gamberi

Durante una cena tra amici, magari nella bella stagione, l'ideale è offrire qualcosa di sfizioso e accattivante. Per una serata in allegria degli aperitivi semplici ma saporiti sono la soluzione perfetta. Una cena a buffet, con dell'ottimo "finger food",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.