Ricette light: farro con fantasia di verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ricco di vitamina B, facile da digerire e dal sapore squisito. Il farro viene consumato spesso nelle tavole degli italiani, soprattutto se associato alle verdure. Data l'importanza dei due alimenti in questione per il nostro organismo, tra le nostre guide non poteva mancare una ricetta light che li vede associati. Vedrete infatti, lungo i prossimi passi, come preparare il farro con fantasia di verdure.
Armatevi di grembiule da cucina per conoscere l'occorrente ed i dettagli di una delle ricette più ricercate sul web.

27

Occorrente

  • 300 gr di farro
  • 1 peperone
  • 1 pomodoro verde
  • 1 zucchina
  • 1/2 cipolla
  • Erbe aromatiche o menta
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extra vergine d'oliva
37

Se avete procurato tutti gli ingredienti descritti nell'apposito campo di questa guida, procedete in ordine come segue. Iniziate da farro, che dovete scottare in una pentola con dell'acqua bollente e leggermente salata. Cuocetelo allo stesso modo in cui cuocereste la pasta, ma ricordate di prestare attenzione ai tempi di cottura. Questi sono infatti diversi ed un farro al dente è certamente più saporito e digeribile. Se andate oltre con la cottura vi potete accorgere di come la sua consistenza renda il piatto ultimato troppo compatto e pesante.
Nel mentre che il farro cuoce potete passare al passaggio successivo. Ma ricordate di impostare il timer per evitare di scordarvi la fiamma accesa troppo a lungo.

47

Dedicatevi ora alla preparazione delle verdure. Lavatele sotto l'acqua corrente utilizzando un apposito disinfettante per alimenti. Continuate tagliando le verdure a piccoli pezzetti e proseguite con le erbette. Queste ultime dovete tritarle con una mezzaluna e potete scegliere, a vostro piacimento, di utilizzare o meno quelle aromatiche. Se non riuscite a recuperarle potete ricorrere alla classica menta. Questa profuma e dà un sapore fresco al vostro farro con fantasia di verdure.
A questo punto potete passare al soffritto dell'aglio. Prendere quindi una padella antiaderente e fatelo sfregolare nell'olio con 4 cucchiai d'olio d'oliva. Dopo tre minuti unite il peperone e la cipolla.

Continua la lettura
57

Trascorsi 4 minuti unite insieme al peperone anche il pomodoro e le zucchine. Questa volta dovete lasciare cuocere per dieci minuti.
Poco prima di ultimare la cottura, aggiungete a vostro piacimento sale, pepe e le erbette. Se lo gradite potete inaffiare le verdure con un po' d'aceto ed un filo d'olio extra vergine. Ad avvenuta cottura, quando ancora le verdure sono belle croccanti e conservano le loro molteplici proprietà, spegnete la fiamma e passate all'assemblamento del piatto.
Dopo aver scolato il farro, versatelo in piccoli piatti ed adagiate sopra una bella cucchiaiata di verdure. Servite ai vostri commensali e buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gustate il farro anche freddo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta di passato di verdure con farro

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo alla ricerca della pietanza giusta da preparare per un pranzo o una cena con i nostri amici e parenti e spesso questa ricetta risulta molto complicata da realizzare. Esistono invece molte ricette che sono...
Primi Piatti

Ricetta: straccetti di farro al ragù di verdure

Oggi vedremo come preparare un squisito e sfizioso piatto, il quale potrà essere servito ai propri ospiti o il quale potrà essere degustato dai propri parenti durante i vari cenoni annuali. Infatti oggi vi illustrerò come preparare la ricetta dei straccetti...
Primi Piatti

Come fare la vellutata di verdure light

Un buon condimento per primi e contorni può essere la vellutata: si tratta di una sorta di pesto cremoso e vellutato che contiene un ottimo sapore, ideale da abbinare ai piatti di pasta, ma anche da spalmare su crostini di pane per fare degli ottimi...
Primi Piatti

Ricette Bimby: farro ai carciofi

Se decidiamo di fare qualcosa di dietetico però al tempo stesso gustoso, possiamo preparare il farro ai carciofi, ovvero un piatto facilmente digeribile e con un buon apporto energetico. A riguardo del farro ai carciofi esistono svariate Ricette Bimby,...
Primi Piatti

Ricette: zuppa di verdure con polpettine

Tra le ricette più originali per le minestre di verdure, spicca la zuppa di verdure con polpettine. Questa è una delle ricette gustose, che potete utilizzare come portata unica. Poiché, contiene ortaggi, carne e uova. È facile da realizzare e potete...
Primi Piatti

Ricette: bulgur di verdure e zenzero

Se avete voglia di un primo piatto orientale sfizioso siete nel posto giusto. Niente di meglio che preparare un bel bulgur di verdure e zenzero. Negli ultimi anni le ricette orientali hanno invaso la nostra cucina, regalandoci dei piatti davvero deliziosi...
Primi Piatti

Ricette Bimby: come fare il passato di verdure

Uno degli elettrodomestici da cucina più conosciuti è il Bimby. Si tratta del primo robot da cucina in grado di cuocere tutti gli alimenti dopo averli lavorati con la lama di cui è fornito. È un apparecchio molto semplice da usare e che ci permette...
Primi Piatti

Ricette Bimby: spaghetti di soia con verdure

Con la vita frenetica che ormai siamo abituati a vivere, ogni azione viene svolta di fretta. Cucinare richiede tempo e così, spesso, ci si ritrova a portare in tavola piatti già pronti. Un valido aiuto per chi non vuole, comunque, rinunciare a mangiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.