Ricette: pasta con i broccoli in tegame all'ennese

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pasta con i broccoli risulta essere un piatto classico della cucina mediterranea. Al contrario di quanto si possa immaginare la sua realizzazione non risulta essere affatto complicata, infatti potrete cimentarvi voi stessi nella sua preparazione. Così facendo, non solo avrete la possibilità di apprendere una gustosa e deliziosa ricetta, ma potrete soprattutto risparmiare i vostri soldi poiché non avrete bisogno di acquistare il piatto già pronto. Dunque, continuate a leggere con attenzione i semplici passi di questa interessante e semplice guida, per apprendere in modo davvero utile una tra le più sfiziose ricette: pasta con i broccoli in tegame all'ennese.

25

Occorrente

  • 1 tegame largo, 1 kg di boccoli, 2 spicchi di aglio, 1/2 bicchiere di olio EVO (extravergine di oliva), spaghetti o bucatini, 400 ml di salsa di pomodoro, patata.
35

Sbollentare broccoli e patate:

Il primo passo che dovrete compiere risulta essere esattamente quello di prendere i vostro broccoli, se potete direttamente di vostra coltivazione, in caso contrario acquistateli. Una cosa importante di questa ricetta è che questi devono essere preparati con broccoli che siano raccolti in giornata. Insieme ai broccoli procuratevi una patata, lavatela e pelatela; del broccolo invece lavatelo e tagliate le parti più dure così da lasciare solo quelle più tenere. In una casseruola riempita d'acqua salata ponete la patata e i broccoli e sbollentateli per 8-10 minuti e al termine scolateli.

45

Preparare la salsa di pomodoro:

In un tegame piccolo preparate un soffritto con della cipolla fresca e lasciate stringere perfettamente la salsa di pomodoro per alcuni minuti a fiamma vivace. In un tegame capiente, soffriggete gli spicchi d'aglio nell'olio di oliva extravergine, e mettetevi insieme ai broccoli ben scolati e la patata. Nel frattempo usate precisamente l'acqua di cottura dei broccoli per cuocere gli spaghetti, appena saranno cotti scolateli accuratamente. La patata risulta essere un'altra variante, che può essere utilizzata secondo i vostri gusti personali, alcune persone preferiscono non metterla, in realtà conferisce cremosità al vostro piatto.

Continua la lettura
55

Ultimare la cottura degli spaghetti:

A questo punto, unite gli spaghetti al sugo e alla patata e ai broccoli e lasciate cucinare per qualche minuto in modo tale da concludere la cottura degli spaghetti insieme ai broccoli. Mentre mescolate aggiungete dell'olio extravergine e del pepe nero macinato fresco: quest'ultima operazione risulta essere necessaria per amalgamare la pasta insieme al sugo. Una volta concluso chiudete e servite il piatto aggiungendo una spolverata di formaggio grattugiato come ad esempio del pecorino oppure se preferite anche del parmigiano e servite quando il piatto è ancora caldo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Pasta al pesto di broccoli

Uno dei piatti maggiormente richiesto con i broccoli e la pasta al pesto. Questo è una ricetta tipica siciliana che si tramanda da tanti anni. La pasta al pesto di broccoli è un piatto molto fresco, adatto per l'estate. Una ricetta ideale per chi segue...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con broccoli e salsiccia

La pasta incarna alla perfezione lo spirito gastronomico del nostro paese, che punta su alimenti sani e ricchi di gusto. Le ricette che vedono come protagonista la pasta sono davvero molte, dalle più classiche a quelle più sfiziose e moderne. Per portare...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con broccoli e mollica di pane

All'interno di questa guida, vi spiegherò come preparare una semplice ricetta che, con pochi e semplici ingredienti, esalta le proprietà ed i benefici dei broccoli. La pasta con broccoli e mollica di pane è una ricetta economica, facile da eseguire...
Primi Piatti

Ricetta: pasta e broccoli

A volte il pasto migliore è quello più semplice, ricco di soli ingredienti genuini e leggeri. Preparare un pranzo simile, che non porti via troppo gusto, sembra un'impresa. In realtà è molto facile ottenere un piatto che soddisfi il palato mantenendoci...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con broccoli e acciughe

La pasta con broccoli e acciughe è un primo piatto ottimo per riscaldare i primi freddi autunnali. È semplice da realizzare e anche i meno esperti in cucina potranno ottenere un eccellente risultato. Le dosi indicate dalla ricetta sono per quattro persone...
Primi Piatti

Ricetta: pasta vongole e broccoli

I sughi a base di pesce sono preparazioni in umido atte a condire vari tipi di pasta secca (spaghetti, penne, tagliatelle). Oltre ai pesci in senso stretto, normalmente nei sughi entrano varie combinazioni di molluschi e crostacei, incorporati in una...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con broccoli e crescenza

La pasta con broccoli e crescenza è un piatto amato da tutti, grandi e piccini, in qualsiasi periodo dell'anno: la stagione autunnale è forse la più gettonata per questo piatto, ma moltissime persone hanno il desiderio di prepararlo, con alimenti freschi,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con gamberi, broccoli, mandorle e pancetta

Per questa ricetta, utilizzeremo una verdura invernale dalle mille qualità: il broccolo. Invece di scegliere la parte morbida, però, andremo ad utilizzare il gambo e le foglie, che solitamente vengono scartati. Vi accosteremo il sapore nobilitante e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.