Ricette per il brunch: uova e bacon

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nato in America ma oramai diffuso anche in Italia, il brunch è una tradizione che coniuga le abitudini della ricca colazione anglosassone con quelle del lunch, spesso consumato fuori casa e costituito da un semplice sandwich. Le ricette da proporre per un brunch informale possono essere sia dolci che salate, ma tra gli ingredienti protagonisti non possono mancare le uova. Ecco allora come preparare uova e bacon, piatto simbolo del breakfast all'inglese, perfetto però anche per un pasto di metà mattina.

27

Occorrente

  • Uova (un uovo per commensale)
  • Pancarrè (due fette per ogni cestino)
  • Bacon a fette (due fette per commensale)
  • Sale e pepe q.b.
  • Burro q.b.
37

La prepazione

Per preparare il brunch con uova e bacon, prendere il bacon tagliarlo in fette sottili. Riscaldare un tegame possibilmente in ghisa e lasciate cuocere il bacon 10 minuti da un latro e 10 minuti dall'altro. Prendere le uova e e romperle direttamente sul bacon, aggiungere il sale e coprire per 5 minuti. Servire il bacon e le uova per il brunch su un piatto da portata. Volendo è possibile aggiungere una sottiletta sulle uova e lasciarla fondere nel forno a 180 gradi nel ripiano superiore. È possibile spruzzare questo piatto con il pepe nero e aggiungere qualche foglia di prezzemolo per guarnire. Se amate il piccante, unite qualche goccia di piccante sulle uova oppure qualche peperoncino fresco sul piatto. Si consiglia di accompagnare questo tipo di pietanza con un buon vino rosso locale.

47

La presentazione

In alternativa per presentare in maniera diversa dal solito la portata, dovrete preparare dei contenitori commestibili, usando le fette di pancarrè o del pane bianco tagliato a fettine sottili. Di solito, le uova al bacon si servono assieme al pane tostato: in questo modo quindi, sarà possibile rispettare la tradizione anche aggiungendo un pizzico di creatività e innovazione nella presentazione finale.

Continua la lettura
57

Il pane

Tagliate i bordi del pancarré (o del pane), così da eliminare la crosta che, dopo la cottura, potrebbe risultare eccessivamente dura. Con un tagliapasta rotondo, coppate ciascuna fetta e ricavate dei cerchi: avrete bisogno di due dischi per comporre un singolo cestino. Preriscaldate il forno a 180 gradi e nel frattempo, sovrapponete due cerchi per volta.

67

La cottura

Cuocete in forno per 10 minuti (un quarto d'ora al massimo), finché il pane non risulterà dorato in superficie, poi sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente prima di sformare i contenitori. Intanto, in una padella antiaderente, mettete il bacon e fatelo sudare a fuoco medio, tostando le fettine da entrambi i lati. Non occorre aggiungere olio né burro: sarà sufficiente il grasso stesso del bacon per ottenere delle fette croccanti e ben abbrustolite.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite le uova con bacon tiepide o a temperatura ambiente.
  • Se decidete di cuocere tutto in forno, ricordate che, una volta messo l'uovo all'interno del cestino, bisognerà infornare subito. In caso contrario infatti, il pane potrebbe assorbire l'albume e risultare molle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i muffin salati con bacon e ricotta

I muffin salati con bacon e ricotta sono un goloso antipasto da servire caldo assieme a un bicchiere di prosecco ben refrigerato. Sono ottimi da proporre anche durante un brunch domenicale e si prestano bene per essere preparati in vista dei pic-nic o...
Antipasti

Come organizzare e preparare un brunch

Il brunch è una tradizione tipica americana e anglo-sassone. Esso rappresenta una via di mezzo tra colazione e pranzo. Infatti, come dice la parola stessa, composta da breakfast (colazione, appunto) e lunch (pranzo). Questo pasto viene organizzato generalmente...
Primi Piatti

Come organizzare un brunch domenicale

Vediamo in questo breve articolo, come organizzare un brunch domenicale. Esso è un pasto che si svolge nelle tarde ore della mattinata circa dalle 10 alle 12, ma si potrà estendere anche oltre.Questo termine deriva dalla lingua inglese ed è la fusione...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con zucca e bacon

Preparare un ottimo pranzo dai tipici e gustosi sapori dell'autunno può essere molto semplice. Una delle ricette più golose per preparare un primo piatto saporito, nutriente e squisitamente autunnale, ad esempio, è quella delle trofie, una tipologia...
Carne

Bocconcini di castagne e bacon

Eccoci qui con una nuova ricetta tutta autunnale: bocconcini di castagne e bacon. È una ricetta veloce da preparare che vi spiegherò in tre semplici passi. Fate molta attenzione ai vari passaggi descritti per ottenere l'ottimo pasto, nutriente, ricco...
Antipasti

Come preparare l'insalata con bacon e salsa Caesar

Le verdure ci permettono di realizzare dei gustosi contorni durante tutto l'anno. Che si tratti di ortaggi cotti o crudi, riusciamo sempre a creare il giusto accompagnamento per i nostri secondi piatti a base di carne o pesce. Tra i contorni più utilizzati...
Primi Piatti

Ricetta: Conchiglie con scamorza e bacon croccante

Per gli amanti della cucina realizzare ricette fantasiose e gustose è sempre uno stimolo. Unire alcuni ingredienti che si sposano bene tra loro non è facile. In questa guida vi daremo una ricetta davvero originale per condire la pasta. Vedremo come...
Antipasti

Come preparare il radicchio al quartirolo con bacon

A volte desideriamo preparare un pasto completo, che non rinunci ad alcuna portata. Un buon pranzo che cominci con un antipasto e termini con un buon dolce. Magari in occasione di una riunione con amici e parenti, per soddisfare ogni ospite. Tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.