Ricette: polpette di bulgur con granchio e spezie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per una cena tra amici intendiamo preparare delle ricette innovative e soprattutto originali, possiamo ad esempio cimentarci nella realizzazione di polpette a base di bulgur e farcite con granchio e spezie. L'elaborato è piuttosto veloce da preparare, ed è ideale da servire in tavola con delle fresche foglie di insalata verde o patate al forno. Si tratta inoltre di un piatto adatto per chi segue una dieta vegetariana o vegana, ma che può mettere d'accordo tutti proprio per la sua raffinata bontà.

25

Occorrente

  • Bulgur 400 gr.
  • Polpa di granchio 300 gr.
  • Paprika, pepe, curcuma e curry q.b.
  • Pangrattato 100 gr.
  • Olio di semi di soia 100 ml.
  • Burro light 40 gr.
35

Prima di iniziare la preparazione della ricetta, dobbiamo preoccuparci di acquistare i due ingredienti base, vale a dire il bulgur ed il granchio. Il primo lo si può trovare nei comuni supermercati ed in particolare nel reparto riservato agli alimenti etnici, anche se tuttavia nelle nostre città sono tantissimi i negozi che vendono prodotti asiatici, e quindi anche il bulgur stesso che è un alimento tipico di questi paesi.

45

Per quanto riguarda invece il granchio se intendiamo procedere in maniera veloce, possiamo acquistarlo in polpa ed in vasetti di vetro in un qualsiasi supermercato. A questo punto mettendo anche da parte una certa varietà di spezie, possiamo iniziare a preparare le nostre polpette. La prima cosa da fare è di mettere a bollire il bulgur molto simile al nostro frumento, e quando diventa ben cotto e soprattutto molle (circa 30 minuti), lo scoliamo e poi con le mani lo strizziamo riponendolo man mano in una ciotola. In quest'ultima se abbiamo optato per la polpa di granchio, la possiamo anche aggiungere, mentre nel caso la scelta è ricaduta su quello fresco, allora è necessario sminuzzarlo con una mezzaluna. A questo punto cominciamo ad amalgamare il bulgur ed il granchio, mescolando energicamente con un cucchiaio di legno, ed aggiungendo man mano un pizzico di sale, alcune spezie aromatiche come ad esempio il curry, la curcuma e la paprika, oppure in alternativa del pepe nero macinato.

Continua la lettura
55

Fatto ciò, non ci resta che modellare le polpette di medie dimensioni, che poi impaniamo direttamente nel pangrattato e friggiamo in una padella usando esclusivamente olio di semi di soia. In alternativa a questa modalità di cottura, possiamo adagiarle in una pirofila di pirex, per poi procedere con la cottura nel microonde per circa 5 minuti ad una temperatura di 500 Watt. Infine per ottimizzare il risultato, sulla superficie delle polpette di bulgur si possono aggiungere dei sottili ricciolini di burro light, oppure una spruzzata di latte di soia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare le frittelle di granchio

Le frittelle di granchio sono una specialità tipica della cucina meridionale e facili da preparare. Si tratta inoltre di una pietanza che va servita calda, sia come antipasto che come secondo piatto. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida su come...
Pesce

Come preparare il granchio alla catalana

Il granchio alla catalana è un piatto tipico della Catalogna. Esso è sicuramente molto gustoso e può essere servito sia come antipasto, sia come secondo piatto. È certamente possibile realizzarlo anche con altri tipi di crostacei, come l'astice o...
Pesce

Come fare le polpette di platessa

Nella grandissima tradizione culinaria italiana, i secondi piatti hanno un ruolo di primaria importanza. La carne risulta molto spesso l'alimento preferito da noi italiani, infatti quest'ultima vanta decine di ricette per tutti i gusti. Stiamo parlando...
Pesce

Ricetta: polpette di zucchine e tonno

Quando si parla dei grandi classici a livello di specialità culinarie, viene spesso alla mente un piatto originario della tradizione gastronomica nostrana. Precisamente si tratta delle polpette e la vecchia ricetta della nonna rappresenta sicuramente...
Pesce

Ricetta: polpette di sgombro

Le polpette sono una delle preparazioni culinarie più golose e versatili. Amate sia dai grandi che dai piccini, permettono di creare un'infinità di gusti. Solitamente quando si pensa alle polpette, subito si immaginano quelle di carne, ma le polpette...
Pesce

Salmone con misto di spezie cajun

Il misto di spezie cajun o meglio detto creole, non è altro che un insieme di odori e quindi di sapori decisi che si usano generalmente nella cucina della Louisiana e nel Sud degli Stati Uniti. Di solito questo misto di spezie viene preparato in casa...
Pesce

Come preparare le polpette di trote

In questa guida vi spiegherò brevemente come preparare le polpette di trote. Probabilmente ne avrete sentito parlare davvero pochissimo, ma non temete. Si tratta di una ricetta innocua, ma particolarmente deliziosa ed invitante. Al solo pensarci viene...
Pesce

Ricetta: polpette al salmone e prezzemolo

Sperimentare nuove ricette o ricette di alte tradizioni arricchisce la nostra cucina. Molto spesso non sappiamo cosa cucinare e attingere dalla cucina orientale può darci una mano. IN questa guida vedremo come preparare le polpette al salmone e prezzemolo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.