Ricette: quiche asparagi e porri

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricette: quiche asparagi e porri
17

Introduzione

La cucina italiana presenta infinite ricette. Molte delle ricette tradizionali presentano una lunghissima preparazione e cotture infinite. Altre invece sono facili da realizzare ma allo stesso modo gustosissime. Una di queste ricette pratiche e veloci è la quiche asparagi e porri. In questa guida vedremo come prepare una quiche di asparagi e porri nel modo più adeguato. Forniremo utili consigli e accorgimenti per allietare il palato dei vostri ospiti. Questa ricetta è velocissima da preparare e anche economica. Ideale nel periodo primaverile in cui possiamo trovare le materie prime della ricetta realmente fresche.

27

Occorrente

  • 250 grammi di porri
  • 350 grammi di asparagi
  • 60 ml di panna fresca
  • 200 grammi di farina
  • 170 grammi di burro
  • 200 ml di latte
  • 1 tuorlo d'uovo
  • Sale, pepe ed olio extravergine di oliva
37

Preparazione

Per prima cosa è necessario preparare la pasta brisee. Frullare quindi la farina, il burro ed un pizzico di sale fino a quando il composto così formato non ottenga una buona consistenza e disporlo poi su di un tavolo formando la classica fontana. Aggiungere un po' alla volta l'acqua (mettendola sempre nel buco al centro) ed impastare velocemente con le mani. Quando il composto sarà elastico, avvolgerlo nella pellicola (quella trasparente da cucina) e farlo riposare in frigorifero per almeno quaranta minuti.

47

Cottura

A questo punto si può iniziare a preparare le verdure. Lavare e pulire gli asparagi eliminando la parte finale del gambo ed i filamenti più duri, lessandoli poi in acqua bollente e tagliandoli a rondelle. Lavare poi anche i porri, togliendo la parte finale del gambo. Eliminare anche la parte verde utilizzando solamente il cuore del porro tagliando anche questo a rondelle molto fini. Preparare la besciamella sciogliendo il burro in un pentolino, unendo la farina e mescolando il tutto per evitare che si attacchi e si secchi. Una volta mescolato, togliere il pentolino dal fuoco ed aggiungere il latte già caldo. Rimettere quindi il pentolino sul fuoco, a fiamma molto bassa, fino ad ebollizione. Aggiungere il sale, coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fiamma sempre bassa per quindici minuti.

Continua la lettura
57

Accorgimenti

Per cuocere le verdure è meglio utilizzare una pentola anti-aderente. Cuocere quindi i porri finché non diventeranno morbidi. Unire poi gli asparagi, la panna e la besciamella, mescolando il tutto con cura per amalgamare bene tra di loro i vari ingredienti. Stendere la pasta brisee e metterla all'interno di una teglia rotonda di circa venticinque centimetri di diametro, dopo che sia stata imburrata. Ricordarsi sempre di fare dei piccoli fori con una forchetta sulla pasta prima di versare il composto. Una volta riempita la teglia, spennellare il tutto con un tuorlo sbattuto ed infornare a circa duecento gradi per venti minuti in un forno ventilato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • raffreddate gli asparagi in acqua ghiacciata per non perdere il colore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la quiche di farro con feta e asparagi

La nostra cucina è piuttosto rinomata per la specialita' delle ricette che prepariamo tutti i giorni e che sono diventate famose in tutto il mondo. Ma oltre alle solite ricette è possibile trovarne di altre molto fantasiose e personalizzate, com ad...
Antipasti

Quiche di asparagi e mozzarella

Ci sarà sicuramente capitato di voler preparare una pietanza che potremo facilmente trasportare, per consumarla comodamente fuori casa, ma di voler fare qualcosa di diverso dalle solite focacce o panini. In questi casi potremo provare a ricercare su...
Antipasti

Ricette: quiche vegetariana

Nell'arco di una settimana o di qualche giorno, generalmente, capita a tutti quanti di andare incontro al medesimo genere di cibo, sia per comodità sia per mancanza di inventiva. Molto spesso ci ritroviamo, pertanto, a mangiare quasi sempre le stesse...
Antipasti

5 ricette con i porri

La stagione dei porri è proprio tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera. In questo periodo vi potrete sbizzarrire nelle proposte di cucina. Piacciono ai vostri commensali? Sono particolarmente invitanti sia come elemento insaporitore,...
Antipasti

Ricette: crema di porri e patate con gamberoni croccanti

Ecco una ricetta con accostamenti insoliti, ma dal gusto indimenticabile! La crema di porri e patate con gamberoni croccanti, unisce ingredienti di terra e di mare in un " abbraccio " molto goloso. La preparazione è decisamente facile. Adatta alle più...
Antipasti

5 ricette con gli asparagi

Gli asparagi sono verdure diffuse in tutta l'area del Mediterraneo. In cucina si abbinano a molti primi piatti e a secondi sia di carne che di pesce; oltretutto, la loro preparazione è piuttosto semplice perché richiedono una cottura molto veloce. In...
Antipasti

Come preparare mini quiche alla verdura

La quiche è un saporito piatto di pasta sfoglia o brisè, al cui interno va messo un ripieno di verdure e/o molto altro ancora, a seconda dei gusti. La mini quiche alla verdura è un piccolo tortino, ottimo antipasto, ma può diventare un secondo leggero...
Antipasti

Quiche: 3 modi per prepararla

La Quiche è una torta salata buonissima tipica della cucina francese, il cui nome è l'adattamento gallico della parola tedesca kuchen, che significa torta. Esistono tre modi, considerati più "classici", per prepararla: la Quiche Lorraine, che è quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.