Ricette: quiche vegetariana

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'arco di una settimana o di qualche giorno, generalmente, capita a tutti quanti di andare incontro al medesimo genere di cibo, sia per comodità sia per mancanza di inventiva. Molto spesso ci ritroviamo, pertanto, a mangiare quasi sempre le stesse cose, dal momento che non abbiamo la più pallida idea di cosa cucinare e non conosciamo delle ricette alternative che contengano alimenti differenti e maggiormente gustosi. Tuttavia in questa guida cercheremo di risolvere, una volta per tutte, il problema in questione. In buona sostanza, ci baseremo su una ricetta particolare che viene importata dalla Francia ma anche dalla Spagna. Stiamo parlando, naturalmente, della quiche lorraine, la quale rappresenta un'ottima pietanza che deve la sua bontà ai vari metodi con cui può essere preparata senza alterare il sapore originale. In particolare ci occuperemo di fornirvi la ricetta che vi servirà per preparare la quiche lorraine vegetariana. A questo punto possiamo vedere di che cosa stiamo parlando, tramite tre semplicissimi passi e senza perdere ulteriore tempo.

26

Occorrente

  • Un rotolo tondo di pasta briseè
  • 500 g di verdure
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 200 ml di latte
  • 3 uova
  • 100 g di taleggio o emmental
  • Un cipolla
  • olio q.b.
  • sale pepe
  • Un bicchiere di vino bianco
  • erbe aromatiche a piacimento (prezzemolo, timo, maggiorana)
36

Lavare le verdure, tagliarle, per poi aggiungerle ad una cipolla soffritta a parte

Per la quiche alle verdure, sono particolarmente indicate le zucchine, gli asparagi oppure i carciofi, i piselli. Tuttavia è anche possibile optare per altri ortaggi, oppure si può provare, nel caso fosse di proprio gradimento, a mischiarne più di uno. La prima operazione che deve essere svolta consiste nel lavare molto accuratamente le verdure, passandole sotto l'acqua corrente. Quindi, in un secondo tempo è necessario ridurre le verdure a piccoli pezzi, per poi metterle da parte. Nel frattempo, in una padella, occorre mettere a soffriggere la cipolla tritata finemente con un po' di olio. Successivamente, quando la cipolla diventerà dorata, è fondamentale aggiungere le verdure, per poi lasciarle rosolare, sfumando eventualmente con un po' di vino bianco. In questo caso, un bicchiere di vino bianco potrà andare bene. Inoltre si deve lasciare andare a fuoco basso, fino a quando non saranno cotte. È buona regola, inoltre, aggiustare il dosaggio del sale e del pepe, per poi aggiungere qualche erba aromatica a seconda della verdura scelta.

46

Sbattere le uova, latte e formaggio, lavorare il briseè, e spargerci verdure ed altri elementi

Il prossimo procedimento da mettere in pratica consiste nello sbattere, in una ciotola, le uova con il formaggio grattugiato ed il latte. Una volta effettuato tutto questo, è necessario procurarsi una tortiera tonda, preferibilmente in vetro oppure in ceramica. Dopodiché ci si deve srotolare sopra la pasta briseè già preparata. Quest'ultima si può tranquillamente reperire in un qualsiasi supermercato. Dopo aver steso la pasta, è necessario bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, in modo tale da non farla alzare eccessivamente durante la fase di cottura. Quindi si dovranno spargere, sulla pasta. Le verdure, per poi versare il composto di uova e di formaggio. A questo punto occorre ripiegare l'eccedenza laterale di pasta che si trova sopra il composto, per poi coprire con il taleggio oppure con l'emmental. In questo caso sarà possibile scegliere di mettere il formaggio grattugiato oppure a fettine sottili, per poter ottenere un gusto maggiormente deciso.

Continua la lettura
56

Cuocere la quiche vegetariana a 200°c, e servirla sia tiepida che fredda

Per concludere, è necessario mettere a cuocere la propria quiche vegetariana in un forno caldo alla temperatura di circa 200 gradi centigradi per circa 20/30 minuti. Trascorso il tempo necessario alla sua cottura, sarà possibile servirla sia tiepida che fredda, come antipasto, tagliandola a piccoli quadratini, come finger food. In alternativa, soprattutto durante la stagione estiva, può essere servita come piatto unico, magari accompagnata da una selezione di formaggi e da un'insalata mista. Si tratta di una ricetta semplice, delicata e particolarmente gustosa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di dosare bene gli ingredienti della vostra quiche qualora voleste realizzarne una destinata a più persone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la quiche al salmone

La guida che andremo a stilare nei quattro passi che la comporranno, si occuperà di una ricetta, dove l'elemento fondamentale sarà il salmone. Come avrete potuto comprendere dalla lettura del titolo di questa guida, ora vi spiegheremo, in maniera puntuale,...
Antipasti

Quiche alla greca con feta, olive e pomodorini

La quiche è una pietanza assolutamente eclettica. Ottima per una cena o come antipasto. Ma anche per una bella scampagnata in compagnia o per il pranzo in ufficio. Si presta ad una innumerevole quantità di condimenti. Questo tipo di torta salata si...
Antipasti

Come preparare la quiche con gorgonzola e chicchi d'uva

La quiche con gorgonzola e chicchi d’uva è una deliziosa specialità da servire in tavola calda. Si tratta di una torta salata molto semplice da preparare. Il gusto deciso e piccante del gorgonzola ben si abbina a quello più dolce dell’uva nera...
Antipasti

Come preparare la quiche con taccole e piselli

La quiche con taccole e piselli è un'ottima torta salata da proporre come antipasto: Ottima da gustare sia calda che fredda, ben si presta per realizzare numerose varianti. Ha un sapore delicato che ben si abbina a quello dello spumante brut o comunque...
Antipasti

Ricetta: quiche zucchine e ricotta

La quiche, torta salata tipica della cucina francese, è un goloso sformato. Semplice da preparare nonché nutriente, si presta a numerose gustose varianti. La quiche zucchine e ricotta è una ricetta prevalentemente primaverile, realizzata con ingredienti...
Antipasti

Ricetta: fagottini di verza alla vegetariana

Eccovi proposta la ricetta di un secondo piatto assolutamente saporito, originale e sfizioso: fagottini di verza alla vegetariana. Siamo soliti consumare questo ortaggio in zuppe, stufati, minestroni e involtini a base di salsiccia. Tuttavia esiste una...
Antipasti

Ricetta: quiche broccoli pancetta e formaggio

La quiche è una torta salata molto gustosa e semplice da realizzare. Ha tantissime varianti perché può essere preparata con vari tipi di ripieno secondo i gusti di ognuno. Infatti è un piatto molto amato dai più grandi ai più piccoli e può essere...
Antipasti

Come preparare la quiche con gorgonzola e cipolle rosse

La quiche con gorgonzola e cipolle rosse è una ricetta davvero gustosa e facile da preparare per antipasti e secondi piatti originali e adatti a tutti i livelli di esperienza culinaria! La combinazione del gorgonzola con le cipolle rosse si sposa benissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.