Ricette: quinoa con avocado e salmone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La quinoa con avocado e salmone rappresenta un primo piatto completo. Si tratta di una ricetta light, assolutamente originale, in cui si fondono gusti diversi ed audaci. La quinoa è una pianta originaria dell'America Latina, fonte proteica e decisamente digeribile. I semi, dal sapore delicato, si prestano ad accompagnare una molteplicità di piatti e ricette. In particolare, un accostamento perfetto è quello con il frutto tropicale dell'avocado e con il salmone, fonte inesauribile di sostanze benefiche. La preparazione di questo piatto è piuttosto semplice e veloce. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come procedere.

26

Occorrente

  • Quinoa
  • Avocado
  • Filetti di salmone
  • Olio di oliva
  • Sale e pepe
36

Occorre innanzitutto preparare la quinoa: lavatela sotto l'acqua corrente, in modo da eliminare le tracce della sostanza amarognola che ricopre i semi. Fatela poi cuocere in abbondante acqua bollente per circa 20 minuti e lasciatela poi intiepidire nella sua acqua di cottura. Nel frattempo occupatevi del salmone. Fate dunque cuocere i filetti di salmone in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Lasciateli cuocere per circa 15 minuti con coperchio, fino a quando non saranno ben cotti da tutti i lati e avranno assunto un colore rosa pallido. Ricordiamo che se preferite una versione ancora più light, potete far cuocere i filetti di salmone al vapore. Il risultato sarà comunque delizioso.

46

Ora bisogna occuparsi del terzo ingrediente di cui consta la presente ricetta, ossia l'avocado. Tagliate il frutto tropicale a metà, privatelo del nocciolo e sbucciatelo, quindi tagliatelo a fettine. Procedete poi tagliando il salmone a cubetti. A questo punto, tutti gli ingredienti sono pronti: non vi resta che amalgamare il tutto. Aggiungete alla quinoa il salmone spezzettato e le fettine di avocado. Condite a piacere con sale, olio, pepe bianco e, se lo gradite, con il succo di lime. Mescolate tutti gli ingredienti e portate in tavola tiepido, con un filo d'olio crudo. Delizierete i palati dei vostri ospiti con un piatto ricco di ingredienti genuini ma, allo stesso tempo, particolarmente gustosi.

Continua la lettura
56

Ricordiamo infine che è possibile arricchire la ricetta con ulteriori ingredienti, a seconda dei vostri gusti. Potete ad esempio aggiungere qualche fogliolina di rucola, la zucchina tagliata a julienne e a cetriolo tagliato a strisce. Potete altresì far sì che la quinoa con avocado e salmone diventi ancor più appetitosa unendo un vasetto di yogurt naturale e senza grassi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

3 ricette semplici con la quinoa

Grazie ad una maggiore attenzione per stili alimentari bio, anche in occidente ha preso piede la quinoa. Questa pianta, stretta parente degli spinaci, è estremamente particolare. I "semi" di quinoa sono un concentrato di proprietà benefiche, come quelle...
Primi Piatti

Ricette: amaranto con salmone e cumino

L' amaranto con salmone e cumino è fra quelle ricette saporite e salutari con cui possiamo stare attente alla linea senza rinunciare ai piaceri della gola, ed è in più privo di glutine, adatto quindi a celiaci ed intolleranti. L'amaranto infatti assomiglia...
Primi Piatti

5 primi con l'avocado

L'avocado è un buffo frutto ricchissimo di potassio, per quanto piuttosto calorico, originario del Sud America. In Italia è soprattutto conosciuto per il gustosissimo guacamole, la salsa messicana che di solito si mangia come antipasto. Tuttavia ci...
Primi Piatti

Ricetta: sformato di quinoa e pomodori secchi

La quinoa è un super alimento che non dovrebbe mai mancare nelle nostre case. Questo perché è ricca di fibre, senza glutine e a basso indice glicemico. Ma le proprietà della quinoa sono davvero infinite. Per sfruttarle a pieno, prepariamo uno sformato...
Primi Piatti

Come cucinare la quinoa con le lenticchie

La quinoa nasce dalla lavorazione di una pianta erbacea, della stessa famiglia di spinaci e barbabietole: la macinazione dei suoi semi consente di ricavare una farina contenente amido, perciò è riconosciuta come pseudo cereale. Nonostante non appartenga...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli di quinoa con crema di zucchine

La quinoa è un'erba che tuttavia viene classificata come cerale, vista la quantità di amido che contiene. Dalla macinazione dei suoi semi si ottiene una farina che viene impiegata nella produzione di pasta. La pasta di quinoa, offre una serie di vantaggi...
Primi Piatti

Ricetta: quinoa con crema ai carciofi

La quinoa è un alimento estremamente ricco di proteine, utilizzato per realizzare piatti davvero squisiti, apprezzati sia dagli adulti che dai bambini. Molte ricette risultano essere davvero semplici da preparare, proprio per questo potrete provare voi...
Primi Piatti

Insalata di farro e quinoa estiva

L'insalata di riso o la pasta fredda sono i due piatti estivi per antonomasia. Nel corso degli anni abbiamo imparato ad usare tanti altri ingredienti naturali e salutari per arricchire i menu' estivi. Prodotti come il grano, il farro, l'avena, la quinoa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.