Ricette: scampi al bacon

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli scampi al bacon sono un antipasto sfizioso e prelibato da servire in pranzi e cene piú formali. Tra tutte le ricette a base di pesce, questa in modo particolare, impreziosirà la vostra tavola, dando un tocco chic al vostro pasto. Vediamo insieme come procedere alla preparazione della ricetta degli scampi al bacon.

28

Occorrente

  • 500 g scampi
  • 1,5 etti di bacon o pancetta affumicata a fette
  • 1 porro
  • 1 patata
38

Il lavaggio

Innanzitutto occorre lavare gli scampi con acqua fredda corrente per togliere ogni traccia di sporco. Con l'aiuto di una forbice appuntita, tagliare tutti i baffetti e le zampette e tagliando la coda. A questo punto, tagliate entrambi i lati del carapace, incidete trasversalmente la schiena dei campi ed asportiamo delicatamente il carapace senza rimuovere la testa. Se qualcuno non gradisce la testa dello scampo tagliate pure. È solo questione pratica ed in ogni caso lo scampo al bacon non andrà sprecato.

48

La preparazione

Lavate e pulite tutti gli scampi, prendete ad una ad una le fette di bacon o pancetta affumicata. Arrotolate delicatamente una fetta attorno al corpo di ciascuno scampo. Coprite lo scampo interamente tranne la testa. La fetta di bacon dovrà legarsi al corpo degli scampi. In caso contrario, rischierà di staccarsi durante la cottura. Procedete, così, per tutti gli scampi. Non tenete gli scampi per troppo tempo sotto cottura. Si rischia di asciugare le proprietà e la succosit dello scampo.

Continua la lettura
58

La cottura

Scaldate una piastra antiaderente, o una padella antiaderente dal fondo piatto, e quando sarà ben calda, adagiate gli scampi e fate cuocere a fuoco medio per circa tre minuti per lato. Cuocete gli scampi fino a quando il bacon non sarà croccante e ben dorato. Per evitare di cuocerli troppo, abbassate un po' la fiamma con il fuoco al minimo. Togliete dal fuoco a cottura ultimata e tenete in caldo.

68

L'aggiunta della patata

A parte fate bollire un litro di acqua salata. Aggiungete una patata di medie dimensioni tagliata a pezzi, il porro affettato sottilmente, compresa anche della parte verde. Fate bollire senza coperchio per circa trenta minuti. Dopo, con un frullatore ad immersione frullate il tutto fino ad ottenere una crema mediamente densa. Se risultasse troppo liquida, aggiungete un cucchiaio di farina setacciata. Mescolate velocemente per evitare la formazione di grumi. Preparate il piatto con tre cucchiaiate di crema di porri e patate sul fondo, aggiungete sopra tre scampi al bacon. La ricetta degli scampi al bacon potrá sorprendere tutti, amici e parenti. Abbinate del vino bianco frizzante e per gli amanti della cosiddetta scarpetta, munirsi di pane.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete la fiamma del fornello a bassa cottura. Non fate asciugare troppo lo scampo. Mescolate per bene la crema di porro e patate evitando la formazione di grumi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con scampi e zucchine

L'Estate è arrivata ed anche se lo stare tra i fornelli non vi diletta poi molto, visto il caldo incalzante di questi giorni, come si fa a rinunciare ad un buon piatto di spaghetti con scampi e zucchine, Il sughetto che rilasceranno gli scampi durante...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti rossi con scampi

Se volete preparare un primo piatto davvero eccezionale, provate a realizzare questi golosi spaghetti rossi con scampi. Non sono complicati da realizzare e piacciono sempre a tutti. Per ottenere un piatto eccellente, scegliete scampi freschissimi presso...
Primi Piatti

Risotto alla crema di scampi

Il riso è l'alimento più consumato in tutto il mondo. Questo cereale, già noto ai tempi di Alessandro Magno, si presta ad essere accompagnato da spezie, carni bianche e rosse, ma è probabilmente con il pesce che ne vengono esaltate maggiormente le...
Primi Piatti

3 ricette a base di scampi

Gli scampi sono dei crostacei dal gusto delicato che, ben si prestano alla preparazione di innumerevoli ricette. Tuttavia, possono costituire degli originali antipasti, dei primi succulenti o addirittura dei secondi piatti, aggiungendo magari della salsa...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al sugo di scampi

In questo tutorial vi spiegheremo la ricetta delle linguine al sugo di scampi. Questo piatto, rappresenta una pietanza veramente gustosa e che ha un sapore maggiormente raffinato. La sua preparazione non è per nulla complicata. Occorrerà infatti seguire...
Pesce

Ricetta: risotto di scampi

In cucina vengono preparate molte ricette prelibate. Tra le varie ricette, troviamo le lasagne, la pasta condita in vari modi, la torta salata. Invece per quanto riiguarda i dolci, troviamo la ciambella al cioccolato, il tortino con la crema la cioccolato,...
Pesce

Ricetta: scampi in crosta

Gli scampi sono dei crostacei dalle fattezze simili a quelle dell'astice ma di grandezza più piccola. Per verificarne la bontà e la freschezza dobbiamo osservare con estrema cautela il colore del loro capo. Il colore dovrà essere omogeneo con il resto...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con scampi e champagne

Il risotto con scampi sfumato allo champagne è un piatto adatto alle occasioni speciali e alle serate particolari, come Natale o Capodanno. La sua forza sta nell'accostamento tra il sapore delicato degli scampi, che richiama l'atmosfera di una serata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.