Ricette senza lievito: 5 ricette dolci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I dolci, una tentazione continua per i golosi. Molti di essi contengono, tuttavia, il lievito e non sono proprio adatti a tutti. Di seguito conoscerete ben 5 ricette dolci senza lievito, selezionate con cura tra una vasta scelta e sviluppate per chi è intollerante ma anche a chi non rinuncia alla gola pur mantenendosi leggero/a e in forma. Ricordatevi di prediligere sempre alimenti biologici. Inoltre le uova possono essere sostituite con le banane e la farina 00 con la farina integrale. Scegliete un' alimentazione consapevole per la vostra salute e per il bene del pianeta.

27

Torta al cioccolato senza lievito

Ingredienti:
- 150 g di zucchero di canna
- 100 g di margarina soia bio
- 75 ml di latte (il latte vegetale è più gustoso, sano e leggero!)
- 1 pizzico di bicarbonato
- 3 cucchiai pieni d'acqua
- 300 g di cioccolato fondente (il cioccolato vegan è buonissimo)
- 4 uova biologiche
- 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato biologico
- 1 pizzico di sale
- 70 g di farina

Fate sciogliere a fiamma molto bassa, in un pentolino, la margarina di soia e il cioccolato. Versate, in un contenitore, lo zucchero di canna con i tuorli d'uovo e mescolate fino a che non avrete ottenuto una crema spumosa. Aggiungete il latte, a filo, e anche bicarbonato, crema al cioccolato e farina.
In un recipiente montate gli albumi a neve, aggiungete un pizzico di sale e incorporate il tutto ai tuorli. Nel frattempo preparate una tortiera con la carta forno, versate successivamente tutto il composto e infornate in forno preriscaldato a 180°C per una mezz'ora abbondante.
Intanto, in un pentolino fate sciogliere cioccolato, tre cucchiai d'acqua e due cucchiai di zucchero. Questa sarà la glassa della vostra torta, versatela sopra il dolce quando sarà pronto e raffreddato.

37

Torta di mele senza lievito

Ingredienti:
- 1 pizzico di sale
- 250 g di farina
- 2 cucchiaini di vanillina
- 4 uova bio
- 140 g di zucchero di canna
- 100 g di margarina vegetale bio
- 1 pizzico di bicarbonato
- 4 mele bio

Preparate tutti gli ingredienti necessari e lavorate, in un contenitore, i tuorli d'uovo con lo zucchero; in un'altra ciotola montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Aggiungete, nella prima ciotola, vanillina, bicarbonato, margarina tagliata a pezzettini e farina che avrete setacciato. Mescolate il tutto e unite gli albumi montati a neve. Tagliate tre mele, sbucciate, a cubetti. Tagliate la quarta mela a fette sottili. Aggiungete i cubetti di mela all'impasto, mescolate quanto basta. Preparate una tortiera con la carta forno e versate il composto, adornatela con le fettine di mela. Preriscaldate il forno a 180°C e poi infornate.

Continua la lettura
47

Muffin senza lievito

Ingredienti:
- 125 g di farina
- 65 g di margarina
- 100 g di zucchero di canna
- 40 g di gocce di cioccolato
- 2 uova bio (oppure una banana)
- 75 ml di latte vegetale
- 50 g di fecola di patate
- 1 pizzico di bicarbonato


Procuratevi 8 stampini per muffins
In un contenitore versate la margarina tagliata a pezzettini e le uova (o la banana).
Successivamente versate il latte a filo. In una terrina preparate la farina setacciata con il bicarbonato, la fecola e lo zucchero. Mescolare il tutto. Incorporate il contenuto dei due recipienti aggiungendo le gocce di cioccolato. Passate un velo di margarina in ogni stampino e, successivamente, versate tutto il composto ottenuto. Riempiteli per 3/4. Preriscaldate il forno a 180 °C e infornate il tutto per un quarto d'ora.

57

Biscotti senza lievito

Ingredienti:
- 2 uova o una banana matura
- 125 g di amido di mais
- 250 g di farina 00
- 100 g di cioccolato fondente
- 1 pizzico di sale
- 100 g di margarina bio
- 150 g di zucchero di canna
- 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
- 100 g di cioccolato fondente

Con una frusta da cucina lavorate, in un contenitore, le uova con lo zucchero. Mescolate le due farine con il sale, il bicarbonato e la margarina tagliata a piccoli pezzi. Versate il latte, mescolando gli ingredienti, e poi aggiungete il cacao. Unite al tutto il cioccolato tagliato a pezzi. Create una palla e fate riposare per 30 minuti in un recipiente. In un secondo tempo, spianate il composto con un mattarello e, per i biscotti, utilizzate le formine o un bicchiere. Adagiate poi su una teglia con carta forno e infornate a 180°C per 15 minuti.

67

Banana al cioccolato trapper

Infine, se avete un camino, un braciere o siete in campeggio, una ricetta semplice e golosa, da preparare anche insieme ai più piccini per la sua praticità.
Ingredienti:
- banane
- scaglie di cioccolato
Infilate le scaglie di cioccolato nella banana e avvolgetela nella carta stagnola. Mettetela sotto la brace per 5- 10 minuti e poi aprite. Mangiate con cucchiaio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette dolci per bambini diabetici

Si sa, i bambini da sempre impazziscono per i dolci: gelati, torte, caramelle sono le più ambite ricompense dei nostri piccoli. Tuttavia, ci sono casi in cui esagerare con queste prelibatezze potrebbe interferire con la salute dei nostri figli, specie...
Consigli di Cucina

10 ricette per dolci con il pane raffermo

Dedicarsi a fare una bella torta o un succulento semifreddo puó rivelarsi terapeutico: fare dolci riciclando pane vecchio è addirittura catartico! In quale casa non avanza del pane, destinato alle galline se non alla pattumiera?Le seguenti 10 ricette...
Consigli di Cucina

5 ricette di dolci con la curcuma

La curcuma è una spezia esotica molto speciale grazie alla quale è possibile preparare numerosi piatti ricchi di sapore e di gusto. La curcuma è anche una spezia molto utile e preziosa per lenire o prevenire alcuni disagi fisici: la curcuma, infatti,...
Consigli di Cucina

Ricette con amido di mais

Al contrario di quanto si possa pensare, l'amido di mais è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Specie quando vogliamo preparare dei dolci soffici e leggeri, non possiamo fare a meno di usare l'amido di mais. Si tratta di un componente contenuto...
Consigli di Cucina

10 ricette con i cachi

I cachi sono frutti saporiti e gustosi, dalla polpa morbidissima e dall'aspetto simile a quello di grandi pomodori. I cachi possono essere gustati al naturale, freschi e ricchi di sapore e dolcezza, oppure possono rivelarsi gli ingredienti perfetti con...
Consigli di Cucina

5 ricette per il menù di Pasqua

La Pasqua è alle porte, ma per celebrare al meglio il suo ritorno bisogna che organizziate un pranzo con i fiocchi. Ecco quindi che potete iniziare con un menù ricco e gustoso, mettendo in tavola delle pietanze a tema. Quest'ultime appartengono a una...
Consigli di Cucina

Miglio: 5 ricette facili e veloci

Il miglio fa parte della famiglia dei cereali e come tale in esso si nascondo tantissimi proprietà benefiche che fanno bene alla salute e alla forma fisica. Anche se non siamo soliti cucinare con questo cereale esiste una grande varietà di ricette che...
Consigli di Cucina

Ricette veloci con le cipolle

Le cipolle, sono davvero semplici da cucinare e in più danno la possibilità di divertirsi a preparare ricette gustose e varie con pochissimi ingredienti gustosi, genuini e salutari. Se avete in casa tante cipolle da consumare, eccovi una lista di alcune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.