Ricette: tiramisu mirtilli e cioccolato bianco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per noi italiani si sa, il cibo è tutto. Ammettiamolo, da Nord a Sud non c'è regione che non si contraddistingua per le sue gustose ricette, sia dolci che salate, le quali, come sappiamo, sono apprezzate a livello non solo europeo, ma anche mondiale. La fama culinaria del paese è ben nota, ma ciò che il cibo rappresenta per noi è molto di più; è cultura, tradizione, futuro, condivisione, festa, conforto, "casa", e tanto altro ancora. Perciò, ogni occasione importante deve essere accompagnata, indipendentemente dalla città di appartenenza, da particolari pietanze e leccornie. Ed un riguardo speciale è riservato ai dolci, che costituiscono l'immancabile conclusione di ogni pasto, evento, o per i più golosi, una quotidiana gratificazione (e il nome stesso del dolce di cui parleremo tra poco, ne è la dimostrazione). Le specialità variano di città in città, in relazione al periodo dell'anno o all'occasione, c'è però un dolce che, proprio per la sua versatilità, viene prodotto in ogni luogo del territorio nazionale, generando anche diverse dispute, infatti sono in molti a rivendicarne la paternità. Ovviamente sto parlando del tiramisu, chi non lo conosce, chi non lo ama? Bene, allora veniamo a noi, cari amanti del tiramisu. Il tiramisu è il dolce tradizionale e, allo stesso tempo, moderno per eccellenza. Facile e veloce da realizzare, amato da bambini e adulti, ma soprattutto, in grado di prestarsi a numerosissime varianti. Quella che vedremo ora è una delle più sfiziose, trattasi del tiramisu mirtilli e cioccolato bianco.

26

Occorrente

  • 500 g di savoiardi
  • 700 g di mascarpone
  • 5 o 6 uova
  • 100 g di zucchero
  • 300 g di cioccolato bianco
  • lette q.b.
  • 500 g di mirtilli
  • 500 ml di succo di mirtilli
36

Il tiramisu a base di mirtilli e cioccolato bianco, è sicuramente un dolce adeguato a qualsiasi circostanza. Tuttavia, esso può rivelarsi particolarmente appropriato a situazioni romantiche ed intime, come anniversari, San Valentino o cene al lume di candela. E anche, perché no, picnic, feste per bambini, merende. Si tratta di una ricetta talmente semplice, che possono realizzare anche i bambini, ma che diciamoci la verità, amano fare anche gli adulti, chi infatti, piccolo o grande che sia, non adora intingere i savoiardi nel caffè o nella cioccolata, per avere la scusa di leccarsi le dita al termine della procedura? Quindi cosa ci serve per cominciare? Non dobbiamo far altro che seguire la ricetta tradizionale del tiramisu, sostituendo la parte liquida del caffè con del cioccolato bianco sciolto in un po' di latte, o in alternativa del succo di mirtilli. E realizzare una crema al mascarpone, con cioccolato bianco e mirtilli. Questa versione senza caffè, è adatta soprattutto ai bambini, e come abbiamo visto possiamo scegliere tra più opzioni.

46

Cominciamo ora la preparazione della versione base, radunando tutti gli ingredienti che ci servono: savoiardi, zucchero, uova, mascarpone, cioccolato bianco, latte, mirtilli, succo di mirtilli. Iniziamo a preparare la crema al mascarpone. Prendiamo le uova, che devono essere ben fredde, e separiamo gli albumi dai tuorli. Poi poniamo i tuorli in un recipiente, insieme a metà dello zucchero e ci adoperiamo a montare il composto con le fruste elettriche, aggiungendo man mano il mascarpone. Quando la consistenza sarà chiara e spumosa, mettiamo la crema ottenuta da parte, e facciamo sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria. Una volta raffreddatosi, uniamo quest'ultimo alla crema al mascarpone, mescolando bene. Possiamo quindi passare agli albumi, da porre in un contenitore fresco, a cui aggiungiamo il restante zucchero, per poi montarli a neve. Dopo, incorporiamo a cucchiaiate, gli albumi montati, nella crema al mascarpone, mescoliamo lentamente dal basso verso l'alto, fino ad amalgamarli completamente. Infine laviamo i mirtilli freschi e li uniamo al composto mescolando. Prima di aggiungerli possiamo sia decidere di frullarli, sia di lasciarli interi, sia di tagliarli semplicemente a metà, ovviamente frullandoli il loro gusto sarà molto più intenso. Se invece decideremo impregnare i savoiardi nel succo di mirtilli, possiamo anche scegliere di non mettere i mirtilli anche nella crema, il tutto dipende dal nostro gusto personale. Una volta terminato questo passaggio, lasciamo da parte la crema. Prendiamo adesso i savoiardi, e come abbiamo visto le opzioni sono due: possiamo inzupparli uno ad uno nel succo di mirtilli, oppure nella cioccolata bianca sciolta in un po' di latte. Siamo finalmente pronti per assemblare il tiramisu: scegliamo il contenitore in cui servirlo, e indipendentemente dalla sua forma e dimensione, iniziamo a disporre uno strato di savoiardi inzuppati sul fondo, senza lasciare buchi; ricopriamo in seguito i savoiardi con uno strato generoso di crema al cioccolato bianco e mirtilli; e ripetiamo nello stesso ordine i due step fino a riempire completamente il contenitore che abbiamo scelto. L'importante è che l'ultimo strato sia di crema, sopra la quale possiamo spolverare del cacao o delle scaglie di cioccolato bianco. Lasciamo raffreddare in frigo per almeno due ore. Possiamo servirlo accompagnato da mirtilli freschi, o con una riduzione di mirtilli caramellati.

Continua la lettura
56

Il tutto può essere preparato, sia nella tipica pirofila, per poi venire tagliato nella forma che preferiamo, e servito al piatto; sia in rustiche cocottine, o in eleganti bicchierini di vetro, in cui è possibile vedere tutti gli strati, e se vogliamo sostituirlo al caffè di fine pasto, un'idea originale può essere usare un cucchiaino ricoperto di cioccolato per mangiarlo. Insomma, questo dolce è, oltre che buono, un'inevitabile soluzione, o forse dovrei dire un "salvavita", a cui tutti ricorriamo quando veniamo invitati a cena a casa di amici o parenti, e non possiamo ovviamente presentarci a mani vuote, ma nemmeno vogliamo perdere ore a incimentarci in preparazioni lunghe e complicate. Il tiramisu è dunque, sempre, una garanzia, che accontenta i gusti di tutti, e grazie a questa particolare variante, ci farà fare anche un figurone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • il tiramisu può essere realizzato anche utilizzando degli strati di pandoro, o di colomba, diventando così ancora più morbido e goloso, oltre ad essere un buon modo per recuperare gli avanzi delle feste
  • è possibile, se cerchiamo un'idea elegante, realizzare un tiramisù a base di biscotti sottili e burrosi, come ad esempio le lingue di gatto, che non si disferanno una volta inzuppati, e daranno al tiramisu l'aspetto di una millefoglie

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta tiramisù ai frutti di bosco

Mirtilli, ribes, lamponi, fragoline e i frutti di bosco ricchi di antiossidanti e di proprietà benefiche per la pelle, presentano delle caratteristiche organolettiche che li rende l’ingrediente ideale per dare sfogo alla fantasia e creare marmellate...
Dolci

Ricetta: tiramisù al cioccolato e frutti di bosco

Diciamo la verità: quando si arriva al capitolo dei dolci, più che per qualsiasi altro aspetto dell'arte culinaria si ritrova il senso della casa, del desco familiare. Sono i dolci che fanno più tradizione in casa: non in generale, ma proprio per qualcosa...
Dolci

Come preparare il tiramisù con Pavesini

Il Tiramisù è un dolce classico della tradizione Italiana anche se relativamente giovane che si fa risalire agli anni 60 del xx secolo, periodo in cui si comincia a trovarne traccia nei ricettari. La regione di origine è incerta, si contendono infatti...
Dolci

Ricetta: tiramisù ai frutti di bosco

Il nostro Bel Paese si contraddistingue da tempo immemore per la sua tradizione dolciaria. Molti dessert tipicamente nostrani vanno a costituire lo step finale di squisitissimi menù e provengono da una specifica zona. Uno dei dolci italiani maggiormente...
Dolci

Ricetta: tiramisù all'albicocca

Tra le ricette più antiche e al tempo stesso più conosciute e apprezzate della pasticceria italiana, troviamo un dolce al cucchiaio composto da un alternarsi di biscotti savoiardi, inzuppati di caffè, e una deliziosa crema a base di mascarpone. L'origine...
Dolci

Come preparare il tiramisù al mascarpone

Il tiramisù è tra i dolci che per eccellenza rappresentano al meglio la tradizione della cucina italiana. Molto amato, il tiramisù non è un dolce difficile da preparare e in più si può adattare a tutti i palati e occasioni variando gli ingredienti....
Dolci

Come preparare il tiramisù

Ingredienti tipicamente italiani danno vita ad una prelibatezza senza uguali: il tiramisù. Invidiatoci in tutto il mondo nella sua versione classica al caffè, il tiramisù è un dolce al cucchiaio dal sapore deciso e che si scioglie in bocca: è composto...
Dolci

Ricetta: tiramisù al limoncello senza panna

Tutti quanti siamo amanti dei dolci, chi più chi meno. Ne esistono moltissimi che si possono realizzare, ma nulla batte il più classico dei dolci, il tiramisù.Il tiramisù è un famosissimo dessert italiano che reclama il suo nome dall'enorme carica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.