Ricette vegan: cotolette di pleurotus

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per i vegani le cotolette di pleurotus rappresentano un'alternativa alla cotoletta alla milanese. A primo impatto i due piatti sembrano identici, ma in realtà, ciò che li distingue è, ovviamente, il sapore. I funghi pleurotus hanno una consistenza carnosa e un sapore molto intenso, sono ricchi di antiossidanti, hanno numerosi effetti benefici sul sistema immunitario, sul colesterolo, e sono molto nutrienti. Il suo particolare sapore e i modi in cui può essere cucinato lo rendono ottimo sia come secondo piatto, sia come antipasto. In questa guida ci occuperemo proprio di ricette vegan: vedremo in che modo possiamo preparare le cotolette di pleurotus.

26

Occorrente

  • 500 g di funghi Pleurotus
  • 2 uova
  • farina q.b.
  • pane grattugiato q.b.
  • sale q.b.
  • olio di arachidi per friggere (q.b.)
36

Innanzitutto, per preparare delle squisite cotolette di pleurotus, bisogna iniziare tagliando i gambi dei funghi e pulendoli, con molta delicatezza, con un panno pulito e leggermente inumidito. Terminata questa operazione, è necessario disporli sulla superficie di uno strofinaccio asciutto, lasciandoli ben separati l'uno dall'altro per farli asciugare. Nel frattempo, rompete le uova all'interno di una ciotola, e sbattetele con una forchetta, aggiungendo un pizzico di sale. Ora prendete i funghi e passateli, uno per uno, nella farina scuotendoli leggermente per eliminare quella in eccesso.

46

Successivamente, dovete prima immergerli nelle uova e girarli per bene e, infine, nel pangrattato. A questo punto, in una padella versare qualche cucchiaio di olio di arachidi e mettetela sul fuoco, quindi, quando questo sarà caldo ma non bollente, inserire pochi funghi per volta friggendoli per qualche minuto, rigirandoli spesso con una forchetta o con una spatola per farli dorare da entrambi i lati. Una volta tolti dalla padella, vanno scolati con un mestolo forato e appoggiarli su di un piatto sulla cui superficie saranno stati posti un paio di fogli di carta assorbente. Tamponate accuratamente su entrambi i lati in modo tale da eliminare completamente ogni traccia d'olio. A questo punto le cotolette sono pronte e potete servirle ancora calde.

Continua la lettura
56

Al termine della cottura le cotolette di funghi pleurotus dovranno risultare molto croccanti all'esterno e morbide all'interno. Per chi preferisce una cottura più sana e leggera, quindi senza l'aggiunta di olio, è possibile preparare le cotolette di pleurotus in forno, mettendole all'interno di una pirofila coperta con carta forno e cuocendole per una quarantina di minuti a circa 200 gradi; in questo caso il tempo è indicativo e varierà a seconda della grandezza dei funghi stessi. Per chi ama, invece, i sapori più intensi, le cotolette di pleurotus sono ottime anche servite fritte assieme alle mazze di tamburo, in quanto i sapori dei due tipi di funghi si abbinano alla perfezione tra loro, rilasciando un profumo particolare che li renderà davvero irresistibili una volta giunti in tavola.

66

I funghi pleurotus rappresentano non sono un gustoso piatto adatto ai vegetariani e ai vegani, ma anche per tutti coloro che amano sperimentare sapori nuovi e particolari, mangiando un cibo sano, nutriente e molto versatile. Infine, c'è da dire che è un alimento economico e di facile reperibilità: spesso pote trovarli nel reparto delle verdure dei supermercati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 ricette di involtini vegan

Negli ultimi anni è aumentata notevolmente l'attenzione per la salute e il benessere del nostro corpo. Di conseguenza ha preso piede la dieta vegan, ricca di frutta, verdura, legumi, formaggi e oli di origine vegetale. Ecco qui per noi una lista che...
Antipasti

Come fare le cotolette di sedano rapa

Le cotolette di sedano di rapa rappresentano la squisita alternativa vegetariana alle classiche e più comuni cotolette di carne. Si tratta di una pietanza molto sfiziosa che può essere servita come piatto unico, quale contorno o per accompagnare un...
Antipasti

Come preparare le cotolette di formaggio

La semplicità è spesso l'anima della raffinatezza. Anche nell'ambito gastronomico sovente le ricette più semplici risultano quelle più gradite. Con il formaggio, ingrediente di eccezionale versatilità, si possono preparare molte pietanze. Ma solitamente...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di melanzane

Le melanzane assieme alle zucchine e ai pomodori, sono tra gli ortaggi maggiormente apprezzati e versatili dell'estate. Tante sono le ricette con le melanzane ma, la ricetta di oggi vegetariana è un piatto tipico siciliano molto gustoso, facile da preparare...
Antipasti

Come preparare le cotolette di melanzane

Le cotolette di melanzane sono una pietanza gustosa e saporita tipica della stagione estiva. Risolvono con semplicità ed allegria un pranzo oppure una cena dell'ultimo minuto. Le melanzane sono un prodotto stagionale, tipico del mese di giugno fino a...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di cipolla

Un'alimentazione ricca di frutta e verdura fa bene alla nostra salute, perché ci dona nutrimenti fondamentali per l'organismo. Per questo è importante introdurre sempre più piatti della cucina vegetariana: piatti gustosi e sorprendenti a base di verdure....
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di spinaci

Chi decide di seguire una dieta vegetariana sceglie di eliminare dal suo regime alimentare tutti quei cibi che hanno origine dagli animali. Si tratta di una pratica molto diffusa al giorno d'oggi in tantissime parti del mondo. Chi è vegetariano però...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di carciofi

Il carciofo è un ortaggio con molte proprietà benefiche per l'organismo: stimola il buon funzionamento dell' intestino, per la sua ricchezza di fibre, contiene sali minerali, vitamina C, B1, B3, K, utili alleate contro l'osteoporosi e la depurazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.