Ricette: vellutata di topinambur

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La ricetta che proporremo in questa guida, prevede come ingrediente base il topinambur. Si tratta di una pianta perenne caratterizzata da splendidi petali gialli. Conosciuto anche come "il carciofo di Gerusalemme ", il topinambur contiene l'inulina, e per le sue proprietà benefiche risulta particolarmente indicata sia per chi ha intenzione di perdere peso, ma anche per coloro che soffrono di diabete; oltretutto è ricca di carboidrati, di sali minerali e grazie alle sue proprietà antiossidanti regola l'equilibrio della flora batterica e favorisce la digestione. Con tale alimento si possono preparare numerose ricette ed in questo articolo, proporremo la vellutata. In questa breve guida troverete delle valide indicazioni per preparare un piatto gustosissimo che oltre ad essere molto nutriente per l'organismo, riuscirà a soddisfare pienamente anche il gusto dei palati più esigenti. Continuate dunque a leggere i passi seguenti per apprendere come realizzare questa specialità culinaria in breve tempo!

27

Occorrente

  • Ingredienti per 6 persone
  • Preparazione 35 minuti
  • 1 kg di code di gamberi
  • 450 g di topinambur
  • 30 g do olio extra vergine di oliva
  • 3 patate
  • 2 scalogni
  • 150 ml di latte di soia
  • 1 mazzetto di cerfoglio tritato
  • sale q. b.
  • pepe bianco q. b.
37

Prima fase di preparazione

Come per ogni ricetta che ci prestiamo a realizzare, il primo passo da compiere sarà quello di procurarsi tutti gli ingredienti necessari. Disponeteli in un piano e provvedete per prima cosa a tagliare i due scalogni per poi tritarli finemente. Fateli soffriggere con l'olio in padella mettendo un po' d' acqua per non farlo diventare troppo caldo. Successivamente prendete i gamberi, lavateli per bene, sgusciateli ed aggiungeteli al soffritto di scalogno. In seguito unite al tutto il mazzetto di cerfoglio tritato, un bicchiere d'acqua e anche un pizzico di sale e lasciate cucinare a fuoco dolce per circa dieci quindici minuti.

47

Seconda fare di preparazione

Mentre i gamberi si cucinano, sbucciate, lavate e tagliate le patate e i topinambur. Quando i gamberi avranno raggiunto la cottura ideale, poneteli in un contenitore e prendete il brodo che vi sarà rimasto in padella per poterlo filtrare con il colino. A questo punto, rimettere a cucinare il brodo in padella e aggiungerci le patate e i topinambur precedentemente preparati. Versate il latte di soia e aspettate che arrivi ad ebollizione. Aggiungete il sale e il pepe bianco e lasciate proseguire la cottura per altri quindici venti minuti.

Continua la lettura
57

Ultimi accorgimenti

Bene, terminata la seconda fase di preparazione la vostra vellutata di topinambur è quasi pronta per essere assaporata, basteranno gli ultimi accorgimenti per un risultato eccezionale! Provvedete a frullare il composto fino a creare una crema liscia ed omogenea. Nel caso in cui dovesse risultare troppo densa, basterà aggiungere ancora un po' di latte. Impiattate la vostra vellutata, servitela con le code dei gamberi che avevate preparato in precedenza e aggiungete un po' di cerfoglio tritato e un filo d' olio extra vergine d' oliva. Il tapinambur è davvero un alimento molto buono e nutriente, in particolare farà bene alla vostra salute e quindi non dovrete esitare a provarlo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: riso integrale allo zenzero con topinambur

Ci sarà sicuramente capitato almeno una volta, di voler preparare un particolare piatto per riuscire a sorprendere tutti i nostri invitati, ma di non sapere quale pietanza preparare.Grazie ad internet, potremo trovare moltissime ricette sempre innovative,...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle alla crema di topinambur

Le farfalle alla crema di topinambur sono un delizioso primo piatto da preparare per un pranzo o una cena in famiglia. Sono ottime da gustare sia assieme a un bicchiere di prosecco ben freddo che con un vino rosso on troppo strutturato servito a temperatura...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al topinambur

Se intendiamo cimentarci nell’elaborazione di una ricetta davvero particolare, possiamo optare per un risotto al topinambur, ovvero una verdura ricavata da una radice conosciuta anche come carciofo di Gerusalemme. Si tratta tra l’altro di un ortaggio...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
Primi Piatti

Ricetta: risotto mantecato con topinambur e porcini

Il risotto è una di quelle ricette salva cena perché qualsiasi ingrediente abbinato e sfumato con del vino è ottimo per la preparazione di un risotto. Con questa guida imparerete come preparare un risotto mantecato con il topinambur e i porcini. La...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di pesce con canestrelli

La ricetta che vi spiego in questa guida rappresenta un mix di sapori in grado di deliziare anche il palato del gourmet più raffinato. La vellutata di pesce con canestrelli non è un piatto difficile da realizzare. Attenzione, però: come in molte altre...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di zucca con gamberi

La vellutata di zucca con gamberi è un piatto molto raffinato, che si presta bene ad essere utilizzato sia come antipasto che come primo piatto, oltre ad essere molto veloce da preparar, è molto semplice. In pochi passaggi vi spiegherò come riuscire...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucchine e piselli

L'inverno è la stagione perfetta per gustare deliziose vellutate, creme o zuppe da servire caldissime. In particolare, la vellutata di zucchine e piselli è un goloso primo a base verdure, arricchito con un pugno di riso, che dona cremosità e consistenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.