Riso basmati, cavolo cappuccio e carote

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un buon piatto di riso con verdure è ideale per scaldare una fredda e piovosa giornata autunnale. Leggero, nutriente e saporito il riso basmati con cavolo cappuccio e carote è una pietanza particolarmente apprezzata dai vegetariani e vegani, ma non solo. Il riso basmati si caratterizza per i suoi chicchi sottili ed allungati. Altamente digeribile ed ipocalorico, rende ogni piatto alle verdure, carne o pesce, speciale. Il cavolo cappuccio è una miniera di vitamine e sali minerali. Stesso discorso per le carote. Un connubio profumato e saporito per un primo piatto veloce, economico e facile da preparare.

27

Occorrente

  • Mezzo cavolo
  • Riso basmati
  • Carote
  • 1 cipollotto
  • salsa di soia
  • Brodo vegetale o dado
  • Spezie
37

Il riso basmati con cavolo cappuccio e carote è una pietanza molto semplice da preparare. Bastano pochi ingredienti, di facile reperibilità e molto economici. Questo primo piatto è tipicamente autunnale. Il cavolo, infatti, si trova nei banchi ortofrutticoli solo in questa stagione. Tuttavia, per realizzare la minestra anche in altri periodi, pulire accuratamente il cavolo. Racchiuderlo in sacchetti per congelamento e riporre in freezer. Per facilitare la preparazione cucinare anticipatamente il brodo vegetale. In alternativa, utilizzare un dado oppure un prodotto già pronto, disponibile in brick in tutti i supermercati.

47

Disporre quindi tutti gli ingredienti su un piano di lavoro. Pulire e lavare con cura il cavolo cappuccio, nel frattempo portare a bollore l'acqua in una pentola capiente. Immergere il cavolo e lasciarlo sbollentare per qualche minuto con del dado o un cucchiaio di brodo vegetale per insaporire. Poi scolare e raffreddare in acqua ghiacciata. Pelare tre carote e ridurle a listarelle sottili. Mondare la cipolla e sminuzzarla. Per evitare la naturale lacrimazione, passare il coltello sotto il getto dell'acqua fredda. Quindi, rosolare i due ingredienti in una padella con un filo di olio extravergine d'oliva.

Continua la lettura
57

Versare il cavolo cappuccio nella padella, insieme alla cipolla ed alle carote. Aggiungere un cucchiaio di salsa di soia, per conferire un gusto speciale alla ricetta. A questo punto, unire il riso basmati e coprire con il brodo vegetale. Lasciare cuocere il tutto per pochi minuti. Teoricamente ne bastano anche solo sette o otto. Aggiustare di sale e pepe e trasferire quindi nei piatti. La pietanza è un mix di sapori che fanno senz'altro la differenza. Il profumo ed il gusto del riso basmati con il cavolo cappuccio, infatti, sono una vera delizia per il palato. La morbidezza e la cremosità del piatto la rendono una ricetta unica ed avvolgente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tagliare il cavolo cappuccio munirsi preferibilmente di una mandolina
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto al cavolo cappuccio viola

Il campo culinario è segnato da numerorissimi tipi di ricette, tra primi, secondi, antipasti e dolci l'imbarazzo della scelta è palesemente un dato di fatto incontrastabile. È però possibile che in base a ciò che desideriamo e al nostro stile di...
Primi Piatti

Come speziare il riso basmati

Le ricette a base di riso basmati sono numerosissime anche se sono poco conosciute. Può essere un ottimo sostituto al classico chicco di riso (come, per esempio, il riso roma o l'arborio). Molte volte, però, non si hanno idee su come utilizzare o come...
Primi Piatti

5 condimenti per riso basmati

Ad alcune persone mette timore il fatto di cucinare il riso Basmati, per le sue complicità nella cottura. Ma la verità è, che è così semplice come cuocere la classica pasta. Tutto quello che serve è una buona marca. Un semplice piatto di riso basmati...
Primi Piatti

5 ricette veloci con il riso basmati

Il riso basmati è una varietà proveniente dall'India e dal Pakistan. Per le sue caratteristiche organolettiche e per l'eccellente qualità, si utilizza in ogni parte del mondo. I suoi chicchi, lunghi e sottili, con la cottura sprigionano un aroma di...
Primi Piatti

Consigli per mantenere al dente il riso basmati

Se vogliamo mantenerci in forma e diminuire i carboidrati ingeriti senza rinunciare al gusto possiamo optare per il riso. Il riso è un alimento completo ma leggero, che si presta ad innumerevoli preparazioni. Esistono molti tipi di riso, ognuna con caratteristiche...
Primi Piatti

Come preparare il riso basmati con peperoni

Il riso basmati con i peperoni è una ricetta facile e gustosa. Ideale anche per vegetariani e vegani. L'utilizzo dei riso basmati rende il piatto più ricercato e buono. È ideale per le cotture lunghe, come quelle dei risotti perché non scuoce. L'abbinamento...
Primi Piatti

Come preparare l'insalata di riso basmati con verdure e speck

L'insalata è un piatto ricco di molti ingredienti nella quale, spesso, la vera e propria insalata non figura affatto. Si può definire un piatto freddo realizzato con una grande varietà di ingredienti e condita con salse a base di olio e aceto, o succo...
Primi Piatti

Come cucinare il riso Basmati

Il riso basmati si caratterizza per il suo sapore deciso ed intenso, inoltre esso è tipico della cultura indiana culinaria ed è anche facilmente riconoscibile dalla sua forma allungata e molto stretta del chicco. La sua differenza dal riso è che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.