Riso venere con ceci e carote su vellutata tiepida di zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molti sono i primi piatti raffinati che possono essere preparati in casa con pochi e semplici ingredienti genuini e saporiti. Per preparare una cena deliziosa ad esempio, potete creare un ottimo riso Venere a base di ceci e carote su una delicata vellutata tiepida di zucchine. Il procedimento è abbastanza semplice, ma per la realizzazione di questo meraviglioso piatto tipicamente invernale, vi serviranno una serie di precisi passaggi che troverete scritti e spiegati di seguito.

27

Occorrente

  • Ceci 300 g, zucchine 5, carote 5, cipolla 1, olio q.b., Riso Venere 300 g, timo q.b., erba cipollina q.b.
37

Il riso Venere è un alimento che può essere combinato con diverse verdure fresche e può essere servito sia d'estate che d'inverno. Per preparare questo piatto, è necessario avere tutti gli ingredienti giusti a portata di mano. Vi servirà inoltre un po' di pazienza per cuocere le verdure nella maniera giusta. Si tratta comunque di un piatto molto semplice da preparare che potrà essere servito anche ai bambini grazie alla sua delicatezza, alla genuinità delle verdure e al suo gusto delicato. Per iniziare è necessario mettere in acqua il giorno prima i vostri ceci per lasciargli ammorbidire completamente e per facilitare la loro cultura.

47

Una volta che i ceci si saranno ammorbiditi leggermente, 24 ore dopo potrete lessarli in una pentola a pressione per circa 20 minuti aggiungendo mezza cipolla, un paio di carota a piccoli pezzetti e un pezzo di sedano per insaporire il tutto. Preparate intanto il vostro riso Venere lasciandolo cuocere in un brodo vegetale per circa 15 minuti. In una pentola a parte bollite delle zucchine e una volta cotte, frullatele in un mixer da cucina aggiungendo dell'erba cipollina, dell'aglio e del timo. In questo modo riuscirete a creare la base per la vostra vellutata che dovrete riscaldare prima di posizionarla sul vostro piatto fondo da portata.

Continua la lettura
57

Una volta che il riso e i ceci saranno pronti mescolateli insieme aggiungendo un filo d'olio d'oliva extravergine. Aggiungete delle carote molto piccole già bollite insieme ai ceci e al riso, prima di posizionare il tutto sopra la vostra vellutata di zucchine ancora tiepida. Ed ecco pronto il vostro meraviglioso piatto a base di ceci, zucchine, riso e carote. Un piatto veramente dalle mille qualità e dal sapore incredibile. Potete variare la ricetta aggiungendo anche delle cipolle lesse o dei pomodori, per dare ancora più sapore a questo piatto. In poche e semplici mosse, otterrete un piatto davvero particolare e soprattutto sano, genuino e adatto a tutti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provatelo anche con delle cipolle lesse e frullate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare l'insalata di riso integrale con zucchine e ceci

L'ideale per il periodo estivo è preparare dei piatti freschi e leggeri, ideali per una giornata calda oppure per andare al mare e non rimanere troppo pesanti per il pranzo. Allora l'ideale è preparare la classica insalata di riso, ma vi sono tante...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carote

Con l'arrivo dell'estate ed in conseguente aumento delle temperature, non si ha voglia di mettersi ai fornelli per fare da mangiare. Ecco allora che servire una vellutata di carote tiepida, metterà d'accordo anche gli ospiti più esigenti. Una ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa tiepida di ceci e vongole

Frutti di mare e legumi: quale abbinamento migliore per sorprendere i propri amici a tavola! Se siete alla ricerca di un primo piatto dal gusto caratteristico, che coniughi alla perfezione i due sapori di terra e mare, preparate la zuppa tiepida di ceci...
Primi Piatti

Riso venere con zucca e zenzero

Il riso Venere è un tipo di riso integrale ottenuto dall'incrocio di una varietà di riso asiatica con una varietà coltivata in Piemonte. Si differenzia dal riso classico per il colore scuro dei chicchi e per il sapore aromatico dopo la cottura. Si...
Primi Piatti

Ricetta: riso Venere e gamberetti

Il riso venere è un riso dall'aspetto stravagante e dal gusto appagante. Infatti questa tipologia di riso, diversamente da altri, ha un bellissimo color nero e un gusto ricco al palato. Oltre ad essere bello alla vista, questo riso, è anche molto sano...
Primi Piatti

Come cucinare il riso venere

Il riso venere è una varietà di riso proveniente dalla Cina, particolarmente apprezzato per il suo sapore, il suo profumo ma soprattutto per il suo caratteristico colore scuro che lo rende un ingrediente unico per la preparazione di piatti dalle variegate...
Primi Piatti

Come preparare il riso venere ai gamberi

In questa ricetta andrete a vedere come preparare il riso venere ai gamberi. Come già saprete, il riso venere contiene molte caratteristiche che fanno bene al corpo e alla mente. Inoltre, i gamberi, ricchi di omega 3, conferiscono la buona riuscita di...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carote light

La vellutata di carote light è un ottimo piatto da preparare per coloro che vogliono tenersi il linea, poiché l'ingrediente principale è la carota, un ortaggio molto comune e con nota natura benefica per la vista, la pelle e il nostro organismo. Inoltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.