Risotto al barolo, salsiccia e mele

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo intenzione di cucinare un gustosissimo risotto, sicuramente sapremo che la sua preparazione non è affatto semplice, sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo della cucina. Su internet troveremo con estrema facilità tantissime ricette che ci aiuteranno nella preparazione del nostro risotto. Tutto quello che dovremo fare sarà acquistare tutti gli ingredienti indicati nella ricetta e seguire tutti i vari passaggi per riuscire ad ottenere un buonissimo risotto. No allarmiamoci se al primo tentativo il nostro risotto non sarà come ci aspettavamo, basterà solo riprovare varie volte per riuscire a prendere dimestichezza con questa particolare tecnica di preparazione ed ottenere degli ottimi risultati. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare un buonissimo risotto la barolo, salsiccia e mele.

25

Occorrente

  • 350 gr di riso
  • 300 gr di salsiccia
  • 2 mele medio/piccole
  • 250 ml di Barolo
  • brodo di verdure o 1 dado vegetale
  • 80 gr di burro
  • 50 gr di parmigiano o grana
  • 1 cipolla piccola
  • olio extravergine di oliva
35

Preparazione del brodo vegetale

Iniziamo col prendere un pentolino per preparare il brodo vegetale. Se abbiamo a disposizione le verdure fresche (cipolla, sedano, carote e prezzemolo) facciamolo con quelle, altrimenti utilizziamo un semplice dado vegetale. Ora tagliamo una cipolla finemente ed adagiamola in una padella, in cui avremo versato precedentemente un filo di olio extravergine di oliva. Facciamola soffriggere e, una volta imbiondita, togliamola dal fuoco.

45

Preparazione del soffritto

Prepariamo le mele togliendo il torsolo e la buccia, quindi tagliamole a quadratini piccoli. Prendiamo adesso la salsiccia, priviamola della pelle e, su di un tagliere, facciamola a pezzettini con le mani o con l'ausilio di un coltello. Una volta pronta, versiamola nella padella con la cipolla e rimettiamo sul fuoco. Lasciamo soffriggere fino a che non inizierà a rosolarsi. A questo punto incorporiamo anche la mela e lasciamo andare per un ulteriore minuto. È il momento, ora, di aggiungere il riso. Facciamolo tostare per un paio di minuti a fiamma alta, mescolando con cura e di continuo.

Continua la lettura
55

Cottura del riso

Prendiamo il barolo e versiamone 2 bicchieri mescolando continuamente per amalgamare bene il tutto. Facciamo andare per tre o quattro minuti fino a far evaporare il vino. Quando si sarà asciugato quasi completamente, versiamo qualche mestolo di brodo nella pentola, fino a coprire tutti gli ingredienti. Giriamo spesso e, ogni qual volta si ritirerà il brodo, aggiungiamolo. A cinque minuti dal termine della cottura, prendiamo il pezzo di burro e il parmigiano grattugiato, mescoliamo bene con gli altri ingredienti e facciamo mantecare il riso. Spegniamo il fornello e lasciamo riposare per qualche minuto prima di impiattare e servire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto al Barolo

Il risotto al Barolo è un primo piatto dall'aspetto gustoso e colorato.È una ricetta appartenente alla regione del Piemonte, nonché ricetta preferita del Conte Camillo Benso di Cavour.La preparazione è la tipica di tutti i risotti, con la differenza...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con indivia e salsiccia

Il risotto con indivia e salsiccia è un goloso primo piatto da gustare durante il periodo autunnale assieme a un buon bicchiere di barolo servito a temperatura ambiente. Si tratta di una specialità abbastanza semplice da realizzare e non è certo necessario...
Primi Piatti

Come preparare il risotto agli asparagi e salsiccia

Il risotto asparagi e salsiccia è un piatto celebre dall'aroma intenso e caratteristico, che sposa due ingredienti dalla combinazione assolutamente vincente. Sfumato con un tocco di vino bianco, mantecato al punto giusto, il risotto offre il meglio di...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
Primi Piatti

Ricetta: risotto tartufo e salsiccia

Preparare un risotto sembra una cosa semplice, ma non sempre lo è. Infatti, la preparazione di un risotto richiede tempo, impegno e dedizione. In particolare la preparazione di un risotto con tartufo e salsiccia richiede vari passaggi, che, se non svolti...
Primi Piatti

Risotto alla salsiccia e zucca

Un buon risotto è sempre un primo piatto perfetto da servire in qualsiasi occasione, facendo un figurone e accontentando qualsiasi tipo di commensale, dai più grandi ai più piccoli. Ogni occasione sarà buona per preparare questa meravigliosa ricetta,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con la salsiccia e speck

Il risotto è uno dei primi più gustosi e tradizionali della cucina italiana. Ne esistono di diversi tipi e conditi in svariati modi. Cucinare un risotto non è però semplicissimo e richiede molta attenzione e passione. In questa guida vedremo come...
Primi Piatti

Risotto profumato alla salvia con zucchine e salsiccia

In questa ricetta utilizziamo il riso basmati, ma è indicato anche l'uso del parboiled, dell'arborio e del pilaf. La quantità degli ingredienti descritta è indicata per 2 persone e la preparazione è di circa 20 o 25 minuti. Un'ottima ricetta da produrre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.